Mato Jajalo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mato Jajalo
Jajalo.JPG
Dati biografici
Nazionalità Croazia Croazia
Altezza 182[1] cm
Peso 77[1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista
Squadra Palermo Palermo
Carriera
Giovanili
1993-1999
1999-2007
Kickers Offenbach Kickers Offenbach
Slaven Belupo Slaven Belupo
Squadre di club1
2007-2009 Slaven Belupo Slaven Belupo 63 (8)
2009-2010 Siena Siena 25 (0)
2010-2014 Colonia Colonia 90 (5)
2014 Sarajevo Sarajevo 9 (0)
2014-2015 Rijeka Rijeka 18 (1)
2015- Palermo Palermo 1 (0)
Nazionale
2007-2010
2014-
Croazia Croazia U-21
Croazia Croazia
21 (4)
1 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 28 gennaio 2015

Mato Jajalo (Jajce, 25 maggio 1988) è un calciatore croato, centrocampista del Palermo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Da bambino sfugge dalla guerra in Jugoslavia trasferendosi in Germania con la famiglia.[2]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Slaven Belupo e Siena[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nelle file dello Slaven Belupo, ha esordito in prima squadra nella stagione 2007–2008. Il 1º giugno 2009 è stato acquistato dal Siena, con il quale ha firmato un contratto quinquennale con scadenza 30 giugno 2014[3][4]. Con i bianconeri ha collezionato 25 presenze, senza realizzare alcuna rete. Coi tecnici Baroni e Malesani gioca da esterno alto e da mezzala.[2]

Colonia, il prestito al Sarajevo e Rjeka[modifica | modifica wikitesto]

Il 2 luglio 2010 è stato ceduto in prestito al Colonia[5]. Con il tecnico Zvonimir Soldo gioca da interno di centrocampo e da trequartista.[2] Il 22 giugno 2011 viene riscattato dal Colonia per una cifra di circa 2,5 milioni. [6]Con questa maglia rimarrà fino al gennaio 2014, quando è stato ceduto in Bosnia al Sarajevo.

Tornato al Colonia in estate, viene subito ceduto al Rjeka, società calcistica di Fiume. Durante il ritiro invernale del Rijeka, in rotta con il suo club, abbandona l'albergo in cui alloggiava la squadra che di lì a poco annuncia che il giocatore è da considerarsi fuori rosa, provvedimento seguito dalla rescissione del contratto che comporta il pagamento delle tasse per la risoluzione anticipata da parte di Jajalo.[2]

Ritorno in Italia[modifica | modifica wikitesto]

Il 28 gennaio 2015 passa da svincolato[2] al Palermo[7], facendo ritorno in Serie A dopo quasi 5 anni.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha rappresentato la Nazionale di calcio della Croazia in vari livelli giovanili. Era capitano dalla Nazionale di calcio della Croazia Under-21[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Hnl-statistika.com
  2. ^ a b c d e Mercato: tutta la verità sull'operazione Jajalo Mediagol.it
  3. ^ a b Primo acquisto: in arrivo Jajalo - gazzetta.it, 2 giugno 2009
  4. ^ CALCIO, SIENA: ACQUISTATO MATO JAJALO DALLO SLAVEN BELUPO - repubblica.it, 2 giugno 2009
  5. ^ (DE) FC leiht Mato Jajalo aus - fc-koeln.de, 2 luglio 2010
  6. ^ UFFICIALE: Siena, Jajalo passa al Colonia - TUTTO MERCATO WEB
  7. ^ Mato Jajalo è rosanero, contratto fino al 2019, palermocalcio.it, 28 gennaio 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]