Le ragazze di Harvey

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Le ragazze di Harvey
Scene from The Harvey Girls.JPG
Il treno che arriva portando le ragazze di Harvey
Titolo originale The Harvey Girls
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1946
Durata 101 min
Colore colore Technicolor
Audio sonoro Mono (Westrex Recording System)
Rapporto 1,37 : 1
Genere commedia musicale
Regia George Sidney
Soggetto dal romanzo di Samuel Hopkins Adams.

Storia di Eleanore Griffin, William Rankin

Sceneggiatura Edmund Beloin, Nathaniel Curtis, Harry Crane, James O'Hanlon, Samson Raphaelson

Dialogo addizionale: Kay Van Riper

Produttore Arthur Freed; Roger Edens (associato)
Casa di produzione Metro-Goldwyn-Mayer (MGM)
Fotografia George Folsey
Montaggio Albert Akst
Musiche Lennie Hayton
Scenografia William Ferrari, Cedric Gibbons

Edwin B. Willis (arredamenti)

Costumi Helen Rose

Valles: costumi maschili

Trucco Jack Dawn, Dorothy Ponedel
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Premi

Le ragazze di Harvey è un film del 1946 diretto da George Sidney.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Judy Garland e John Hodiak al ristorante

Un gruppo di "ragazze di Harvey", nuove reclute della catena di ristoranti di Fred Harvey, viaggia su un treno diretto a Sandrock. Nello stesso vagone viaggia la giovane Susan Bradley, anch'essa diretta a Sandrock per sposarsi con un uomo conosciuto per corrispondenza e che non ha mai incontrato.
Sfortunatamente, Susan scopre che il promesso sposo è un vecchio tutt'altro che attraente e che in realtà le lettere d'amore sono state scritte da Ned Trent, proprietario di un saloon che fa concorrenza ai ristoranti Harvey.
Nel locale di Trent, dove regna il gioco d'azzardo, si esibiscono ragazze succinte guidate dalla bionda Em.
Dopo una scontro con Ned, Susan decide di seguire le "ragazze di Harvey" e vendicarsi dell'uomo che l'ha presa in giro.
Scoppia la "guerriglia" fra i due locali e il socio d'affari di Trent, il giudice Sam Purvis, cerca in tutti i modi di far chiudere il ristorante avversario. Tra Ned e Susan nasce un sentimento che scatenerà la gelosia di Em, da tempo innamorata di Trent, e che porterà l'uomo a mettersi contro il giudice.
Purvis, avendo perso anche l'appoggio del suo socio, decide come ultima mossa di bruciare il ristorante Harvey. Ned offre quindi il suo saloon che viene trasformato in un ristorante, mentre Em e le ballerine lasciano la città.
Susan, credendo che anche Ned stia partendo, sale sul treno con Em, la quale, vedendo che Susan ama Trent alla follia e farebbe qualsiasi cosa per lui, ferma il treno e spinge la ragazza tra le braccia dell'uomo amato. Ned e Susan si sposano nel deserto, accompagnati dalle "ragazze di Harvey".

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Il film fu prodotto da Arthur Freed, associato a Roger Edens per la MGM con un budget stimato di 2.524.315 dollari. Venne girato in California all'Iverson Ranch di Chatsworth (Los Angeles) e negli studios della MGM al 10202 W. Washington Blvd. di Culver City; nello Utah, nella Monument Valley e nel New Mexico. Le riprese durarono dal 12 gennaio al 4 giugno 1945; per l'epoca, una produzione piuttosto lunga.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

  • Il film uscì - distribuito dalla Metro-Goldwyn-Mayer (MGM) - nelle sale americane il 18 gennaio 1946, in Italia il 4 giugno 1949.

Data di uscita[modifica | modifica sorgente]

IMDb

  • USA 18 gennaio 1946
  • Svezia 16 settembre 1946
  • Francia 24 ottobre 1947
  • Finlandia 19 dicembre 1947
  • Italia 4 giugno 1949
  • Hong Kong 9 marzo 1950
  • Belgio 24 agosto 1950
  • Paesi Bassi 24 agosto 1950

Alias

  • The Harvey Girls USA (titolo originale)
  • A Batalha do Pó de Arroz Portogallo
  • A Harvey lányok Ungheria
  • As Garçonetes de Harvey Brasile
  • Harvey Girls Svezia
  • Juna kulkee länteen Finlandia
  • Le ragazze di Harvey Italia
  • Les Demoiselles Harvey Francia
  • The Harvey Girls Francia

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • "The Harvey Girls" fu inizialmente pensato come un film drammatico interpretato da Lana Turner.
  • La Garland voleva recitare con Fred Astaire in Jolanda e il re della samba, diretto dall'allora marito Vincente Minnelli, e non era interessata alla parte. Il produttore Roger Edens riuscì a convincerla dicendo che la parte di Jolanda non era abbastanza grande per lei, e le promise che "ragazze di Harvey" sarebbe stato creato appositamente per mostrare il suo talento.
  • Ann Sothern era stata presa in considerazione per il ruolo di Em (poi andato alla Lansbury), mentre per il ruolo del giudice Purvis era stato originariamente scelto Edward Arnold.

Canzoni[modifica | modifica sorgente]

Le canzoni furono scritte da Harry Warren (musica) e Johnny Mercer. Le musiche furono composte da Lennie Hayton:

  • "In the Valley (Where the Evening Sun Goes Down)"
  • "Wait and See"
  • "On the Atchison, Topeka and the Santa Fe"
  • "Oh, You Kid"
  • "It's a Great Big World"
  • "Swing Your Partner Round and Round"
  • "The Wild, Wild West"
  • "The Train Must Be Fed"

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema