Edward Arnold

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Edward Arnold

Edward Arnold, nome d'arte di Gunther Edward Arnold Schneider (New York, 18 febbraio 1890Encino, 26 aprile 1956), è stato un attore statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nacque al Lower East Side di New York, figlio di Carl Schneider ed Elisabetta Ohse, una coppia di immigrati tedeschi. Nel 1907, Arnold fece il suo debutto professionale sul palcoscenico con Ethel Barrymore in Dream of a Summer Night. Trovò un lavoro come attore cinematografico alla Essanay Studios e alla World Studios, prima di recitare nel 1916 in The Misleading Lady.

Nel 1919 lasciò temporaneamente la professione per riprenderla nel 1932, quando apparve in La scomparsa di Miss Drake (1932) e l'anno successivo La prima notte in tre (1933). Tra i suoi ruoli più importanti sono da ricordare quelli in L'uomo dei diamanti (1935) e Il romanzo di Lillian Russell (1940).

Arnold apparve in 150 film, specializzandosi in ruoli di caratterista. Dal 1940 al 1942 fu presidente della Screen Actors Guild. Si sposò tre volte: dal primo matrimonio con Harriet Marshall (1917-1927) ebbe tre figli, Elizabeth, Jane e William. La seconda moglie fu Olive Emerson (1929-1948) e la terza Cleo McLain (1951-1956). Arnold morì nel 1956 nella sua residenza ad Encino, in California.

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Apparizioni in film e documentari[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 22337691 LCCN: n86041352