Occhi nella notte (film 1942)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Occhi nella notte
Titolo originale Eyes in the Night
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1942
Durata 80 min
Colore B/N
Audio sonoro
Genere giallo
Regia Fred Zinnemann
Soggetto Baynard Kendrick
Sceneggiatura Howard Emmett Rogers, Guy Trosper
Produttore Jack Chertok per MGM
Distribuzione (Italia) MGM (1945)
Fotografia Charles Lawton Jr., Robert H. Planck
Montaggio Ralph E. Winters
Musiche Daniele Amfitheatrof, Lennie Hayton
Scenografia Cedric Gibbons
Costumi Robert Kalloch
Interpreti e personaggi

Occhi nella notte è un film diretto dal regista Fred Zinnemann.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Durante la seconda guerra mondiale, un poliziotto americano, rimasto cieco, aiutato dal suo cane perfettamente addestrato, riesce dopo non poche e drammatiche disavventure a far catturare una pericolosa banda di spie al servizio del nemico.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La pellicola è tratta dall'opera teatrale The Odor of Violets, del commediografo Baynard Kendrick. Il Italia il film uscì nel 1945.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema