Lawrence Tynes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lawrence Tynes
Lawrence Tynes-K.jpg
Dati biografici
Nazionalità Scozia Scozia
Altezza 185 cm
Peso 92 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Placekicker
Squadra Stemma Tampa Bay Buccaneers T.B. Buccaneers
Carriera
Giovanili
600px Rosso Grigio e Nero.png Troy Trojans
Squadre di club
2001 - 2002 Stemma Kansas City Chiefs Kansas City Chiefs
2002 600px Blu e Grigio.png Scottish Claymores
2002 - 2003 600px Rosso Nero Bianco Grigio.png Ottawa Renegades
2004 - 2006 Stemma Kansas City Chiefs Kansas City Chiefs
2007 - 2012 Stemma New York Giants New York Giants
2013 - Stemma Tampa Bay Buccaneers T.B. Buccaneers
Palmarès
Super Bowl 2
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 4 settembre 2013

Lawrence James Henry Tynes (Greenock, 3 maggio 1978) è un giocatore di football americano scozzese che gioca nel ruolo di placekicker per i Tampa Bay Buccaneers della National Football League (NFL). Al college giocò a football alla Troy University.

Carriera professionistica[modifica | modifica sorgente]

Settimo giocatore scozzese della storia della NFL, Tynes non fu scelto nel Draft NFL 2001 e successivamente firmò coi Kansas City Chiefs. Dopo quattro stagioni fu scambiato coi Giants nel 2007.Nella sua prima stagione a New York calciò il field goal della vittoria ai supplementari contro i Green Bay Packers nella finale della NFC del 2007, qualificando i Giants per il Super Bowl XLII, vinto a sorpresa contro i New England Patriots. Quattro anni dopo, sempre nella finale della NFC, questa volta contro i San Francisco 49ers, segnò nuovamente il field goal della vittoria ai supplementari, portando i Giants al Super Bowl XLVI[1], vinto ancora contro i Patriots[2].

Tynes è l'unico giocatore della storia ad aver segnato due field goal vincenti nei tempi supplementari di gare di playoff. Detiene inoltre il record per il più lungo field goal (47 yard) segnato nella storia del Lambeau Field in una gara di playoff.

Dopo l'infortunio occorso a Connor Barth che lo tenne fuori dai campi di gioco per tutta la stagione 2013, Tynes firmò con i Tampa Buccaneers il 17 luglio 2013[3].

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

New York Giants: XLII, XLVI
New York Giants: 2007, 2011

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Field goal segnati 190
Field goal tentati 233
Percentuale 81,5%
Field goal più lungo 53

Statistiche aggiornate alla stagione 2012

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) NFL Gamecenter: Giants at 49ers.
  2. ^ (EN) Giants beat Patriots again to win Super Bowl XLVI.
  3. ^ (EN) Connor Barth out, Lawrence Tynes in for Buccaneers, NFL.com, 17 luglio 2013. URL consultato il 17 luglio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]