Domenik Hixon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Domenik Hixon
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 188 cm
Peso 89 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Wide receiver / Specialista nei ritorni
Squadra Stemma Carolina Panthers Carolina Panthers
Carriera
Squadre di club
2006 - 2007 Stemma Denver Broncos Denver Broncos
2007 - 2012 Stemma New York Giants New York Giants
2013 - Stemma Carolina Panthers Carolina Panthers
Statistiche aggiornate al 09/09/2012

Domenik Hixon (Neunkirchen am Potzberg, 8 ottobre 1984) è un giocatore di football americano statunitense che gioca nei ruoli di wide receiver e kick returner per i Carolina Panthers della National Football League (NFL). Fu scelto nel corso del quarto giro (130° assoluto) del Draft NFL 2006 dai Denver Broncos. Al college ha giocato a football alla Akron University.

Carriera professionistica[modifica | modifica sorgente]

Denver Broncos[modifica | modifica sorgente]

Hixon fu scelto nel corso del quarto giro del Draft 2006 dai Denver Broncos. Nella sua stagione da rookie disputò non disputò alcuna partita, mentre nel 2007 scese in campo 4 volte prima di venire rilasciato.

New York Giants[modifica | modifica sorgente]

I New York Giants misero subito sotto contratto Hixon affidandogli presto il compito di specialista nei ritorni. Domenik ricevette un pallone per 5 yard nella gara contro iMinnesota Vikings del 25 novembre 2007. Nell'ultima gara della stagione regolare ritornò il suo primo kickoff per 74 yard in un touchdown contro gli imbattuti New England Patriots. La marcatura di Hixon portò i Giants in vantaggio 14-10 nel secondo quarto ma la squadra finì per essere sconfitta 38-35.

Come principale ritornatore della squadra, Hixon ritornò 10 kickoff ad una media di 25,3 durante la corsa nei Giants verso il Super Bowl XLII[1]. I suoi ritorni fornirono ai Giants delle buone posizioni di campo e aiutarono diverse volte l'attacco a spingersi vengo la end zone. Hixon recuperò un fumble cruciale nella finale della NFC del venti gennaio in un Lambeau Field congelato, vincendo alla fine ai tempi supplementari. Hixon mise a segno anche due tackle come membro degli special team nei playoff 2007.

Hixon giocò una grande partita nella seconda gara di pre-stagione 2008 dei Giants contro i Cleveland Browns, ricevendo due passaggi da touchdown e ritornando un kickoff per 82 yard in un touchdown, tutto nel primo quarto.

Nella settimana 5 della stagione 2008, Hixon fu costretto a partire come titolare quando il ricevitore dei Giants Plaxico Burress fu sospeso per aver violato il regolamento interno della squadra. Hixon ricevette 4 passaggi per 102 yard e un touchdown nella sua prima partenza in carriera come titolare. Lasciò la partita verso la fine del primo tempo per una commozione cerebrale.

Nella 14, Hixon fu nuovamente nominato titolare fino alla fine della stagione a causa della nuova sospensione di Burress dopo che questi si era accidentalmente sparato a una gamba.

Il 16 giugno 2010, Hixon soffrì un infortunio al legamento del ginocchio durante un allenamento dei Giants venendo inserito in lista infortunati per tutto il resto della stagione.

Nella settimana 2 della stagione 2011 contro i Carolina Panthers si ruppe nuovamente lo stesso tendine, rimanendo fuori dai campi di gioco nuovamente per tutta la stagione.

Il 3 marzo 2012, Hixon firmò un prolungamento contrattuale coi Giants, divenendo il terzo ricevitore nelle gerarchie della squadra dopo la partenza di Mario Manningham verso i San Francisco 49ers[2].

Nella settimana 14 della stagione 2012, Hixon segnò il suo primo touchdown stagionale nella vittoria sui New Orleans Saints[3].

Carolina Panthers[modifica | modifica sorgente]

Il 3 aprile 2013, Hixon firmò un contratto annuale con i Carolina Panthers. Nella settimana 16 ricevette dal quarterback Cam Newton il passaggio da touchdown della vittoria a 23 secondi dal termine contro i New Orleans Saints, consentendo ai Panthers di qualificarsi per i playoff per la prima volta dal 2008[4][5].

Vittorie e premi[modifica | modifica sorgente]

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Partite totali 39
Partite totali da titolare 10
Yard su ricezione 893
Touchdown su ricezione 4

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) A Giant upset, NFL.com. URL consultato il 1 febbraio 2013.
  2. ^ (EN) Gilbride: Hixon Will Be Giants’ Third WR, SNYGiants, 2 settembre 2012. URL consultato il 9 settembre 2012.
  3. ^ (EN) Game Center: New Orleans 27 New York 54, NFL.com, 9 dicembre 2012. URL consultato il 12 dicembre 2012.
  4. ^ (EN) Game Center: New Orleans 13 Carolina 17, NFL.com, 22 dicembre 2013. URL consultato il 23 dicembre 2013.
  5. ^ Nfl, Manning record: a Denver l'Afc West. Hixon all'ultimo respiro, Carolina ride, La Gazzetta dello Sport, 23 dicembre 2013. URL consultato il 23 dicembre 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]