Deon Grant

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Deon Grant
Deon-Grant-vs-Eagles-11-2-08.jpg
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 188 cm
Peso 95 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Safety
Ritirato 2011
Carriera
Giovanili
Stemma Tennessee Volunteers Tennessee Volunteers
Squadre di club
2000 - 2003 Stemma Carolina Panthers Carolina Panthers
2004 - 2006 Stemma Jacksonville Jaguars Jacks. Jaguars
2007 - 2009 Stemma Seattle Seahawks Seattle Seahawks
2010 - 2011 Stemma New York Giants New York Giants
Palmarès
Super Bowl 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate all'11 febbraio 2014

Deon D'Marquis Grant (Augusta, 14 marzo 1979) è un ex giocatore di football americano statunitense che ha giocato nel ruolo di safety nella National Football League (NFL). Fu scelto nel corso del secondo giro (57°assoluto) del Draft NFL 2000 dai Carolina Panthers. Al college ha giocato a football all'Università del Tennessee.

Carriera professionistica[modifica | modifica sorgente]

Carolina Panthers[modifica | modifica sorgente]

Grant fu scelto nel corso del secondo giro del Draft 2000 Carolina Panthers[1]. Dopo non essere entrato in campo nella sua stagione da rookie, nelle successive tre annate non saltò nemmeno una gara come titolare, totalizzando nella sua esperienza come Panther 215 tackle, 2 sack, 11 intercetti e 30 passaggi deviati.

Jacksonville Jaguars[modifica | modifica sorgente]

Nella stagione 2004, Deon si trasferì ai Jaguars, franchigia in cui rimase tre stagioni. Durante la sua esperienza in Florida, Grant giocò sempre come titolare facendo registrare 191 tackle, 2,5 sack, 18 passaggi deviati e 7 intercetti.

Seattle Seahawks[modifica | modifica sorgente]

Grant firmò in qualità di free agent coi Seattle Seahawks nel 2007. Fu tagliato il 15 marzo 2010, principalmente a causa delle alte cifre presenti nel suo contratto. Egli terminò la sua esperienza a Seattle con 224 tackle, 8 intercetti e un fumble recuperato.

New York Giants[modifica | modifica sorgente]

Grant firmò coi New York Giants il 1º aprile 2010. Dopo una stagione coi Giants, egli divenne nuovamente un free agent, ma finì col rifirmare coi Giants il 16 agosto 2011 un contratto annuale del valore di 4 milioni di dollari.

Nella stagione 2011, Grant giocò tutte le 16 gare stagionali, 9 delle quali come titolare, totalizzando 64 tackle, 1 sack, 1 intercetto e 9 passaggi deviati. I Giants conclusero la stagione con un record di 9-7, qualificandosi per un soffio ai playoff grazie alla vittoria decisiva sui Cowboys. Nella off-season, essi eliminarono nell'ordine gli Atlanta Falcons, i favoritissimi e campioni in carica Green Bay Packers e nella finale della NFC i San Francisco 49ers. Il 5 febbraio 2012, Deon partì come titolare nel Super Bowl XLVI, vinto contro i New England Patriots 21-17, laureandosi per la prima volta campione NFL[2]. Al termine della stagione, Grant divenne un unrestriced free agent. Si ritirò ufficialmente nel 2013.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

New York Giants: Super Bowl XLVI
Carolina Panthers: 2003
New York Giants: 2011

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Fonte: NFL.com

Tackle Intercetti Fumble
Anno Squadra P PT Tot Sol Sack Saf Int Yard Media Max TD FF FR
2001 Stemma Carolina Panthers Carolina Panthers 16 16 71 59 1.0 0 5 96 19.2 43 0 0 0
2002 Stemma Carolina Panthers Carolina Panthers 16 16 67 53 0 0 3 16 5.3 10 0 1 1
2003 Stemma Carolina Panthers Carolina Panthers 16 16 77 65 1.0 0 3 25 8.3 25 0 0 1
2004 Stemma Jacksonville Jaguars Jacks. Jaguars 16 16 65 50 1.0 0 2 4 2.0 4 0 0 1
2005 Stemma Jacksonville Jaguars Jacks. Jaguars 16 16 66 55 1.5 0 3 29 9.7 29 0 0 0
2006 Stemma Jacksonville Jaguars Jacks. Jaguars 16 16 60 53 0 0 2 25 12.5 24 0 0 0
2007 Stemma Seattle Seahawks Seattle Seahawks 16 16 77 65 0 0 3 34 11.3.0 34 0 0 0
2008 Stemma Seattle Seahawks Seattle Seahawks 16 16 79 62 0 0 2 31 15.5 31 0 0 0
2009 Stemma Seattle Seahawks Seattle Seahawks 16 16 78 60 0.0 0 3 7 2.3 7 0 1 0
Totale 144 144 640 522 4.5 0 26 267 10.3 43 0 2 3

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) 2000 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame, 2012. URL consultato il 6 ottobre 2012.
  2. ^ (EN) Giants beat Patriots again to win Super Bowl XLVI.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]