Julija Lipnickaja

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Julija Lipnickaja
Julia Lipnitskaia Olympics 2014.jpeg
Julija Lipnickaja nel 2014
Dati biografici
Nome Julija Vjačeslavovna Lipnickaja
Nazionalità Russia Russia
Altezza 158 cm
Pattinaggio di figura Figure skating pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Pattinaggio artistico su ghiaccio singolo
Record
Punteggio totale 209,72 (Budapest 2014)
Programma corto 74,54 (Saitama 2014)
Programma libero 141,51 (Soči 2014)
Ranking
Best ranking
Palmarès
Olimpiadi 1 0 0
Mondiali 0 1 0
Europei 1 0 0
Mondiali juniores 1 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 29 marzo 2014

Julija Vjačeslavovna Lipnickaja (in russo: Юлия Вячеславовна Липницкая?; Ekaterinburg, 5 giugno 1998) è una pattinatrice artistica su ghiaccio russa.

Il 17 gennaio 2014 ha vinto la medaglia d'oro ai Campionati europei di Budapest, a 15 anni, 7 mesi e 12 giorni di età, diventando così la più giovane campionessa europea della storia[1]. Ha inoltre vinto la medaglia d'argento ai campionati mondiali 2014.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuta ad Ekaterinburg, inizia a pattinare all'età di quattro anni. Nel 2009, per proseguire la carriera sportiva, si trasferisce con la madre a Mosca e diventa allieva di Eteri Tutberidze.

Risultati sportivi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione 2009-2010[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 2009-2010 Julia è arrivata quinta nel campionato russo junior e nella stagione successiva è arrivata quarta nel campionato senior.

Stagione 2011-2012[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 2011-2012 Julia ha raggiunto l'età per cui l'ISU permette di partecipare a competizioni internazionalinella categoria juniores. Ha debuttato nella tappa polacca del Grand Prix Junior vincendola e vincendo successivamente anche la tappa italiana. Nella finale che si tenne in Canada Julia ha ottenuto i punteggi più alti sia nel programma corto che in quello libero staccando di ben 17 punti la seconda classificata. Nella stagione 2011-2012 dopo aver ottenuto il terzo programma corto riesce a rimontare e a conquistare l'argento nel campionato nazionale, ai primi di febbraio 2012 ha vinto il Campionato Junior. Nel marzo 2012, ai Campionati del Mondo Junior, Julia ha vinto la medaglia d'oro battendo di 15 punti Gracie Gold (vincitrice del campionato nazionale junior negli Stati Uniti). In tutte le competizioni internazionali della stagione 2011-2012 in cui ha partecipato Julia ha ottenuto solo primi posti.

Stagione 2013-2014[modifica | modifica wikitesto]

Vincitrice di Skate Canada e della Rostelecom Cup nel 2013, Julija ha poi conquistato la medaglia d'argento nella finale del Grand Prix 2013 preceduta da Mao Asada. Nel Campionato Europeo 2014 svoltosi a Budapest ha ottenuto la medaglia d'oro diventando a soli 15 anni la più giovane vincitrice di questa competizione e con il punteggio totale e del programma libero più alto[2]. A partire dal gennaio 2014 ha conquistato il terzo posto nella classifica International Skating Union (ISU) scendendo al quarto dopo i giochi olimpici di Sochi[3]. Alle Olimpiadi di Soči 2014 ha conquistato la medaglia d'oro nella gara a squadre.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Olimpiadi[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Europei[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali juniores[modifica | modifica wikitesto]

Record e successi[modifica | modifica wikitesto]

Julia Lipnitskaia e Vladimir Putin all'Iceberg Skating Palace (2014-02-09)
  • La più giovane medaglia d'oro olimpica nel pattinaggio di figura a squadre[senza fonte]
  • La più giovane pattinatrice a vincere il titolo europeo
  • Prima donna russa a vincere l'oro in una gara a squadre[senza fonte]
  • Detentrice del record al livello juniores nel sistema ISU per il punteggio totale e libero più alto[senza fonte]
  • La prima quindicenne a stabilire un nuovo record di punteggio a livello europeo.[senza fonte]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Julija Lipnickaja nel 2011.
Risultati [4]
Internazionali
Evento 2009–10 2010–11 2011–12 2012–13 2013–14
Giochi olimpici invernali 5°P/1°T
Mondiali
Europei
Finale del Grand Prix WD
GP Bompard
GP Cup of China
GP Cup of Russia
GP Skate Canada
Finlandia Trophy 1
Internazionali: Junior
Mondiali Juniores
JGP Finale
JGP Italia
JGP Polonia
Eventi in squadra
Evento 2009–10 2010–11 2011–12 2012–13 2013–14
Giochi olimpici invernali
Nazionali
Evento 2009–10 2010–11 2011–12 2012–13 2013–14
Campionati Russi WD
Campionati Russi Juniores WD
GP = Grand Prix; JGP = Junior Grand Prix
TBD = Assigned; WD = Withdrew

Risultati in dettaglio[modifica | modifica wikitesto]

Lipnitskaya alla Finale Junior Grand Prix 2011–12
Julia Lipnitskaya alla gara a squadre delle Olimpiadi di Sochi del 2014 con Evgeni Plushenko.
Stagione 2013-2014
Data Evento Livello PC PL Totale
24–30 Marzo 2014 Campionati mondiali 2014 Senior 3
74.54
2
132.96
2
207.50
6–22 Febbraio 2014 Giochi olimpici invernali 2014 - Individuale Senior 5
65.23
6
135.34
5
200.57
6–9 Febbraio 2014 Giochi olimpici invernali 2014 - Gara a squadre Senior 1
72.90
1
141.51
1
15–19 Gennaio 2014 Campionati europei di pattinaggio di figura 2014 Senior 2
69.97
1
139.75
1
209.72
24–26 Dicembre 2013 Campionati Russi Senior 2
70.32
1
140.49
2
210.81
5–8 Dicembre 2013 Finale Grand Prix Senior 4
66.62
2
125.45
2
192.07
22–24 Novembre 2013 2013 Rostelecom Cup Senior 1
72.24
2
118.56
1
190.80
25–27 Ottobre 2013 2013 Skate Canada Senior 2
66.89
1
131.34
1
198.23
4–6 Ottobre 2013 2013 Finlandia Trophy Senior 1
65.49
1
125.82
1
191.31
Stagione 2012-2013
Data Evento Livello PC PL Totale
2–3 March 2013 2013 World Junior Championships Junior 4
53.86
2
111.81
2
165.67
1–2 February 2013 2013 Russian Junior Championships Junior 3
67.03
6
111.53
5
178.56
16–18 November 2012 2012 Trophée Eric Bompard Senior 1
63.55
3
115.76
3
179.31
2–4 November 2012 2012 Cup of China Senior 1
63.06
2
114.86
2
177.92
5–7 October 2012 2012 Finlandia Trophy Senior 2
64.05
1
124.18
1
188.23
Stagione 2011-2012
Data Evento Livello PC PL Totale
2–3 Marzo 2012 2012 Campionato Mondiale Junior Junior 1
63.09
1
123.96
1
187.05
5–7 Febbraio 2012 2012 Campionati Russi Junior Junior 1
65.28
1
126.64
1
191.92
25–29 Dicembre 2011 2011 Campionati Russi Senior 3
63.11
1
128.54
2
191.65
8–11 Dicembre 2011 2011–12 Junior Grand Prix Final Junior 1
59.98
1
119.75
1
179.73
6–8 Ottobre 2011 2011 JGP Italy Junior 1
63.71
1
119.34
1
183.05
15–17 Settembre 2011 2011 JGP Poland Junior 1
60.37
1
112.14
1
172.51
Stagione 2010-2011
Data Evento Livello PC PL Totale
26–29 Dicembre 2010 2011 Campionati Russi Senior 5
59.13
4
117.14
4
176.27
Stagione 2009-2010
Data Evento Livello PC PL Totale
3–6 Febbraio 2010 2010 Campionati Russi Junior Junior 5
55.66
5
99.84
5
155.50

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nicholas McCarvel, Yulia Lipnitskaya, 15, wins European Championships, nbcsports.com, 17 gennaio 2014.
  2. ^ http://www.neveitalia.it/sport/figureskating/notizie/news/lipnitskaia-sotnikova-e-kostner-a-loro-modo-da-record-o-quasi.
  3. ^ (EN) sito dell'ISU, Ranking.
  4. ^ (EN) sito dell'ISU, Biografia.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]