James Darcy Freeman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
James Darcy Freeman
cardinale di Santa Romana Chiesa
CardinalCoA PioM.svg
Nato 19 novembre 1907 a Sydney
Ordinato presbitero 13 luglio 1930 dall'arcivescovo Bartolomeo Cattaneo
Consacrato vescovo 24 gennaio 1957 dal cardinale Norman Thomas Cardinal Gilroy
Elevato arcivescovo 9 luglio 1971
Creato cardinale 5 marzo 1973 da papa Paolo VI
Deceduto 16 marzo 1991 a Sydney

Sir James Darcy Freeman (Sydney, 19 novembre 1907Sydney, 16 marzo 1991) è stato un cardinale e arcivescovo cattolico australiano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Fu arcivescovo di Sydney dal 1971 al 1983, anno in cui si ritirò per raggiunti limiti di età (75 anni).

Papa Paolo VI lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 5 marzo 1973.

Partecipò ai due conclavi del 1978 che elessero Giovanni Paolo I e Giovanni Paolo II.

Morì il 16 marzo 1991 all'età di 83 anni.

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Cavaliere Commendatore dell'Ordine dell'Impero Britannico - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere Commendatore dell'Ordine dell'Impero Britannico
— 1977

Fonti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 89071653

Predecessore Vescovo titolare di Ermopoli Minore Successore BishopCoA PioM.svg
Marie-Joseph Cuaz 9 dicembre 1956 - 18 ottobre 1968 sede vacante
Predecessore Vescovo di Armidale Successore BishopCoA PioM.svg
Edward John Doody 18 ottobre 1968 - 9 luglio 1971 Henry Joseph Kennedy
Predecessore Arcivescovo di Sydney Successore ArchbishopPallium PioM.svg
Norman Thomas Gilroy 9 luglio 1971 - 12 febbraio 1983 Edward Bede Clancy
Predecessore Cardinale presbitero di Santa Maria "Regina Pacis" in Ostia mare Successore CardinalCoA PioM.svg
- 5 marzo 1973 - 16 marzo 1991 Paul Joseph Pham Ðình Tung