Edward Bede Clancy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Edward Bede Clancy
cardinale di Santa Romana Chiesa
Coat of arms of Edward Bede Clancy.svg
Fides mundum vincit
Incarichi ricoperti
Nato 13 dicembre 1923, Lithgow
Ordinato presbitero 23 luglio 1949 dal cardinale Norman Thomas Gilroy
Nominato vescovo 25 ottobre 1973 da papa Paolo VI (poi beato)
Consacrato vescovo 19 gennaio 1974 dal cardinale James Darcy Freeman
Elevato arcivescovo 24 novembre 1978 da papa Giovanni Paolo II (poi santo)
Creato cardinale 28 giugno 1988 da papa Giovanni Paolo II (poi santo)
Deceduto 3 agosto 2014, Randwick

Edward Bede Clancy (Lithgow, 13 dicembre 1923Randwick, 3 agosto 2014) è stato un cardinale e arcivescovo cattolico australiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Riceve l'ordinazione presbiterale il 23 luglio 1949 dal cardinale Norman Thomas Gilroy.

Il 25 ottobre 1973 è nominato vescovo ausiliare di Sydney, titolare di Árd Carne. Riceve la consacrazione episcopale il 19 gennaio 1974.

Il 24 novembre 1978 è nominato arcivescovo di Canberra e Goulburn.

Dal 12 febbraio 1983 al 26 marzo 2001 è arcivescovo di Sydney, rivestendo anche la carica di presidente della Conferenza episcopale australiana dal 1986 al 2000.

Papa Giovanni Paolo II lo innalza alla dignità cardinalizia nel concistoro del 28 giugno 1988.

Muore il 3 agosto 2014 all'età di 90 anni.[1]

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Genealogia episcopale.

Successione apostolica[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Successione apostolica.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Ufficiale dell'Ordine dell'Australia - nastrino per uniforme ordinaria Ufficiale dell'Ordine dell'Australia
«In riconoscimento del servizio alla religione.»
— 26 gennaio 1984[2]
Compagno dell'Ordine dell'Australia - nastrino per uniforme ordinaria Compagno dell'Ordine dell'Australia
«In riconoscimento del servizio alla religione, all'apprendimento e alle persone svantaggiate nella comunità.»
— 26 gennaio 1992[3]
Medaglia del centenario - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia del centenario
«Per il servizio alla società australiana attraverso la Chiesa cattolica romana.»
— 1º gennaio 2001[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.smh.com.au/national/a-faithful-son-of-the-church-former-sydney-archbishop-edward-clancy-dies-20140803-zzyc0.html
  2. ^ (EN) Sito web It's an Honour: dettaglio decorato.
  3. ^ (EN) Sito web It's an Honour: dettaglio decorato.
  4. ^ (EN) Sito web It's an Honour: dettaglio decorato.

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Vescovo titolare di Árd Carne Successore BishopCoA PioM.svg
Francis John Doyle, M.S.C. 25 ottobre 1973 - 24 novembre 1978 Thomas Kevin O'Brien
Predecessore Arcivescovo di Canberra e Goulburn Successore ArchbishopPallium PioM.svg
Thomas Vincent Cahill 24 novembre 1978 - 12 febbraio 1983 Francis Patrick Carroll
Predecessore Arcivescovo metropolita di Sydney Successore ArchbishopPallium PioM.svg
James Darcy Freeman 12 febbraio 1983 - 26 marzo 2001 George Pell
Predecessore Primate di Australia Successore PrimateNonCardinal PioM.svg
James Darcy Freeman 12 febbraio 1983 - 26 marzo 2001 George Pell
Predecessore Gran priore per l'Australia-Nuovo Galles del Sud dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme Successore Croix de l Ordre du Saint-Sepulcre.svg
James Darcy Freeman 12 febbraio 1983 - 26 marzo 2001 George Pell
Predecessore Presidente della Conferenza dei vescovi cattolici australiani Successore Logo of the Australian Catholic Bishops' Conference.svg
Francis Roberts Rush 1986 - 2000 Francis Patrick Carroll
Predecessore Cardinale presbitero di Santa Maria in Vallicella Successore CardinalCoA PioM.svg
James Robert Knox 28 giugno 1988 - 3 agosto 2014 Ricardo Blázquez Pérez
Controllo di autorità VIAF: (EN46269830 · LCCN: (ENnb2002068279