Holliday Grainger

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Holliday Grainger nel 2012

Holliday Grainger (Didsbury, 27 marzo 1988) è un'attrice inglese, di origini italiane da parte di un nonno.[1] Inizialmente era accreditata come Hollie Grainger.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Cresciuta a Manchester, Holliday Grainger inizia a lavorare in televisione a partire dai sei anni, partecipando a diverse serie e film indipendenti. Dopo il diploma nel 2006 si iscrive alla facoltà di letteratura inglese e prosegue i suoi studi di recitazione affermandosi come attrice anche nel cinema.[2]

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Grainger ha iniziato la sua carriera da bambina, lavorando per la BBC in alcune serie televisive quali Casualty, Doctors e Waterloo Road. Nel 2008 ha avuto il ruolo di Sophia nella serie britannica Merlin. A partire dal 2011 è Lucrezia Borgia nella serie americana The Borgias, nella quale Jeremy Irons interpreta il ruolo del celebre Papa Alessandro VI. Il regista Premio Oscar Neil Jordan sta attualmente dirigendo la terza stagione.[2]

In ambito cinematografico, ha rivestito i panni di una delle sorelle Rivers nel film del 2011 Jane Eyre. Nel 2012 è stata al fianco di Robert Pattinson e Uma Thurman in Bel Ami - Storia di un seduttore, e ha interpretato il ruolo della Baronessa Shilton nel film in costume Anna Karenina.[2]

Il regista Mike Newell ha recentemente diretto un nuovo adattamente del romanzo di Charles Dickens, Grandi speranze, nel quale la Grainger interpreta Estella. Il film ha debuttato al Toronto International Film Festival 2012.[3] nel 2013 ha preso parte alle riprese di Cenerentola di Kenneth Branagh remake live action del film del 1950 dove interpreta Anastasia Tremaine una delle sorellastre

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica sorgente]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Holliday Grainger è stata doppiata da:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Christina Radish, Holliday Grainger Interview The Borgias; Updates on Bel Ami and Jane Eyre, collider.com, 30 gennaio 2011. URL consultato il 30 gennaio 2011.
  2. ^ a b c (EN) Aideen Shannon, Holliday Grainger Interview 1883 Magazine, 1883magazine. URL consultato l'8 settembre 2012.
  3. ^ Grandi Speranze di Mike Newell, badtaste. URL consultato l'8 settembre 2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 134117564 LCCN: no2010135955