Guglielmo di Urach

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Principe Gugliemo
Duca di Urach
In carica 28 marzo 1867 –
17 luglio 1869
Predecessore titolo inesistente
Successore Guglielmo
Nascita Stoccarda, 6 luglio 1810
Morte Castello di Lichtenstein, 17 luglio 1869
Padre Duca Guglielmo di Württemberg
Madre Baronessa Wilhelmine von Tunderfeldt-Rhodis
Coniugi Théodolinde de Beauharnais
Florestina di Monaco
Figli Principessa Augusta Eugenia
Principessa Maria Giuseppina
Principessa Eugenia Amalia
Principessa Matilde
Mindaugas II di Lituania
Principe Carlo

Guglielmo di Urach (nome completo Friedrich Wilhelm Alexander Ferdinand Graf von Württemberg[1]; Stoccarda, 6 luglio 1810Castello di Lichtenstein, 17 luglio 1869) fu primo Duca di Urach[1].

Famiglia d'origine[modifica | modifica sorgente]

Suo padre era il duca Guglielmo Federico di Württemberg (1761-1830)[1], figlio del duca Federico II Eugenio di Württemberg e della duchessa Federica Dorotea di Brandeburgo-Schwedt; sua madre era la baronessa Wilhelmine von Tunderfeldt-Rhodis (1777-1822)[1]. I genitori di Guglielmo avevano contratto un matrimonio morganatico.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Fu creato Duca di Urach il 28 marzo 1867, con il trattamento di Altezza Serenissima[2][3].

Svolse la propria carriera di ufficiale di cavalleria nell'esercito del Regno di Württemberg e sviluppò alcuni cannoni, alcuni dei quali ancora visibili nel Castello di Lichtenstein, che fece restaurare e ricostruire negli anni Quaranta del XIX secolo.

Il 16 gennaio 1841[1] a Monaco di Baviera Guglielmo sposò la principessa Teodolinda di Leuchtenberg, (1814-1857), figlia di Eugenio di Beauharnais, Duca di Leuchtenberg e della principessa Augusta di Baviera; per sposarla si dovette convertire al cattolicesimo e dalle nozze nacquero[4]:[1]

Il 16 gennaio 1863 o, il 15 febbraio 1863[1], a Monaco di Baviera sposò Florestina Gabriella Antonietta Grimaldi, principessa di Monaco (Fontenay, 22 ottobre 1833 - Stoccarda, 24 aprile 1897), figlia del principe Florestano I di Monaco e della principessa Maria Carolina Gibert de Lametz.
Da questa unione nacquero due figli:[1]

Inaspettato effetto di questo matrimonio fu la Crisi per la successione di Monaco nel 1918.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e f g h Darryl Lundy, Genealogia del duca Guglielmo di Urach, thePeerage.com, 10 maggio 2003. URL consultato il 23 settembre 2009.
  2. ^ Online Almanach de Gotha 2008; search for Urach
  3. ^ French webpage with image
  4. ^ Wurttemberg 4

Controllo di autorità VIAF: 59519592