Eleonora Giuliana di Brandeburgo-Ansbach

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Eleonora Giuliana di Brandeburgo-Ansbach, Duchessa di Württemberg-Winnental

Eleonora Giuliana di Brandeburgo-Ansbach (Ansbach, 23 ottobre 1663Ansbach, 4 marzo 1724) è stata una principessa del Brandeburgo-Ansbach e duchessa di Württemberg-Winnental.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Eleonora Giuliana era una figlia del margravio Alberto II di Brandeburgo-Ansbach (1620–1667) e della sua seconda moglie Sofia Margherita (1634–1664), figlia del conte Gioacchino Ernesto di Oettingen-Oettingen.

Il 31 ottobre 1682, ad Ansbach, sposò il duca Federico Carlo di Württemberg-Winnental (1652–1698). In occasione del matrimonio, lo sposo fece coniare una medaglia commemorativa. Dal canto suo, il fratello di Eleonora Giuliana, Giovanni Federico, conobbe in quest'occasione il compositore Johann Sigismund Kusser, che in seguito lavorò presso la corte di Ansbach.

Dopo essere rimasta vedova, Eleonora Giuliana fece ritorno nel 1710 nella sua patria d'origine, in cui venne aiutata dalla sua figlia più giovane, che aveva sposato il nuovo duca di Brandeburgo-Ansbach, suo cugino, l'anno prima. Eleonora Giuliana fu intima amica del teologo August Hermann Francke e compose canti religiosi. Suo consigliere e capo di corte fu Philipp Friedrich von Geismar (1646–1701).

È sepolta nella Stiftskirche di Stoccarda.

Figli[modifica | modifica sorgente]


Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Horst Weigelt: Geschichte des Pietismus in Bayern, Vandenhoeck & Ruprecht, 2001, S. 212
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biografie