Federazione di rugby a 15 dell'Argentina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Unión Argentina de Rugby
Logo Unión Argentina de Rugby
Disciplina Rugby union pictogram.svg Rugby a 15
Fondazione 1951
Giurisdizione Argentina
Nazione Argentina Argentina
Confederazione IRB (dal 1987)
CONSUR (dal 1989)
Sede Argentina Buenos Aires
Presidente Argentina Porfirio Carreras
Sito ufficiale http://www.uar.com.ar
 

L'Unión Argentina de Rugby (UAR) è l'organismo di governo del Rugby XV in Argentina. È membro dell'International Rugby Board con un posto nel Consiglio Esecutivo.

È dalla UAR che dipende la nazionale di rugby argentina, conosciuta anche come Los Pumas.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La prima partita di Rugby giocata in Argentina si disputò nel 1873. Il gioco era stato portato in Argentina da Irlandesi e Britannici. Fu solo 26 anni dopo, nel 1899, che quattro clubs della capitale argentina, Buenos Aires, e il Club Atlético del Rosario si unirono per formare la River Plate Rugby Football Union. Nello stesso anno organizzò un proprio campionato

La federazione subì due sostanziali riforme. Nel 1951, in occasione dei primi Giochi panamericani, fece richiesta di affiliazione al Comitato Olimpico Argentino (CAD-COA), che pose due condizioni. La prima era l'inserimento del nome "Argentina" alla denominazione dell'Unione, cosicché il River Plate Rugby Football Union divenne l'Union Argentina de Rugby il 29 novembre 1951. La seconda il limitare la propria competenza al territorio argentino.[1] All'epoca infatti anche il Montevideo Cricket Club, ne faceva parte, Lo stesso anno esso confluì quindi nella costituenda Uruguay rugby Union.

La seconda nel 1995-96, quando venne creata la Unión de Rugby de Buenos Aires per coordinare e gestire il rugby nella Capitale e nella sua Provincia, sino ad allora gestito direttamente dalla federazione nazionale.

Questa associazione, una delle Rugby Union più vecchie del mondo, divenne membro dell'International Rugby Board (IRB) dopo esser'stata invitata alla Coppa del Mondo inaugurale nel 1987.

Quando il resto delle rugby union del mondo divennero professionali nel 1995, la UAR decise che in Argentina il Rugby sarebbe rimasto amatoriale. I giocatori argentini che optarono per andare oltreoceano per giocare a livello professionale (storicamente in Italia e Francia, con un numero crescente di argentini che giocani in Inghilterra) continuarono ad essere chiamati dalla nazionale argentina (anche se non in tutti i casi), e così la nazionale di oggi è formata principalmente, anche se non esclusivamente, da giocatori che giocano in squadre europee..

Sede dell'UAR[modifica | modifica sorgente]

  • Unión Argentina de Rugby - Rivadavia 1227 - C1033AAC - Argentina
  • Telephone: +54 11 4383-2211
  • Fax: +54 11 4383-2570

Unioni affiliate[modifica | modifica sorgente]

Alla U.AR. sono affiliate 25 federazioni comunemente dette "provinciali". In realtà non tutte hanno la competenza esatta su una delle province dell'Argentina, ma alcune di esse vedono affiliazioni di club di parte di una provincia o di più province. Ad esempio i club della Provincia di Buenos Aires sono "distribuiti" su più federazioni (Buenos Aires, Oeste, Sur, Mar del Plata e Rosario)

Denominazione ufficiale Sede Fondaz. Affil. Ambito Note
Alto Valle Unión del rugby del Alta Valle del Rio Negro y Neuquén Neuquen 6/7/1959 1960 Comprende i club della zona nord della provincia di Neuquén e della zona orientale della Provincia di Río Negro
Andina Unión Andina de Rugby La Rioja 28/7/2007 2007 Province di La Rioja e Catamarca Nata nel 2007, quando la federazione di La Rioja (fondata nel 1997) ha accolto le squadre della provincia di Catamarca
Austral Unión Austral de Rugby, Comodoro Rivadavia 11/3/1971 1971 Zona settentrionale della provincia di Chubut e Zona meridionale della Provincia di Río Negro
Buenos Aires Uniòn de Rugby de Buenos Aires (URBA) Buenos Aires 26/12/1995 1995 Comprende i club della città autonoma di Buens Aires e di alcuni club della Provincia di Buenos Aires, oltre ad un club di Rosario, il Club Atlético fondatore della stessa UAR nel 1899 Fondata con atto di scissione dalla UAR nel 1995, quando si definì che, anziché essere gestito direttamente dalla federazione nazionale, il rugby della capitale dovesse essere gestito autonomamente.
Chubut Unión de Rugby del Valle del Chubut Trelew 1/7/1971 1971 Zona litorale della provincia di Chubut
Córdoba Unión Cordobesa de Rugby Córdoba 20/3/1931 Provincia di Córdoba
Cuyo Unión de Rugby de Cuyo Argentina 22/9/1945 Provincia di Mendoza Inizialmente comprendeva anche club della Provincia di San Juan
Entre Ríos Unión Entrerriana de Rugby Paraná 30/3/1979 1980 Provincia di Entre Ríos I club della si staccarono dalla Unión de Rugby di Rosario prima poi da quella di Santa Fè, costituendo una unione autonoma nel 1980.
Formosa Unión de Rugby de Formosa Formosa 2/4/1988 1998 Provincia di Formosa
Jujuy Unión jujeña de Rugby San Salvador de Jujuy 15/8/1966 1967 provincia di Jujuy
Lagos del Sur Unión de Rugby de los Lagos del Sur San Carlos de Bariloche 22/9/2001 2002 Comprende club della zona di Bariloche e di un territorio a cavallo delle province di Rio Negro, Chubut e Neuquen
Mar del Plata Uniòn Marplatense de Rugby Mar del Plata 27/10/1951 2002 Comprende le squadre della zona vicina omonima città sulla costa a sud di Buenos Aires. Comprende anche squadre di Tandil che negli anni '70, avevano dato brevemente vita ad una federazione autonoma.
Misiones Unión de Rugby de Misiones Posadas 1/2/1977 1981 Provincia di Misiones Ne fa parte anche una squadra di Encarnación, Pargauay
Noreste Unión de rugby del Noroeste Resistencia 18/4/1963 1984 Chaco e Corrientes
Oeste Unión de Rugby del Oeste de la Provincia de Buenos Aires Junin 30/6/1986 1998 Zona orientale della provincia di Buenos Aires e parte della provincia di La Pampa Unione "invitata" dal 1987
Rosario Unión de Rugby de Rosario Rosario e subborghi[2] 14/8/1928 Città di Rosario e sobborghi Originariamente comprendeva anche club di Santa Fe ed Entre Rios
Salta Unión de Rugby de Salta Salta 13/6/1951 1958 Provincia di Salta Originariamente si chiamava "Unión del Valle de Lerma".
San Luis Unión de Rugby de San Luis Cerros de Sol 19/3/1977 1980 Provincia di San Luis
San Juan Uniòn Sanjuanina de Rugby San Juan 10/10/1952 Provincia di San Juan Nasce per separazione dalla Union del Cuyo
Santa Cruz Unión Santacruceña de Rugby Rio Gallegos 5/5/2008 2009 Comprende alcuni club della provincia di Santa Cruz e anche un club di Punta Arenas (Cile): l'UMAG Rugby Club Staccatasi nel 2008 dalla UR dell'Austral
Santa Fe Unión santafesina de rugby Santa Fe 3/8/1955 1956 Provincia di Santa Fe, esclusa Rosario Staccatasi nel 1955 dalla UR del Litoral (oggi UR di Rosario), assunse inizialmente la denominazione di "Union de reugby del Rio Paranà". Inizialmente comprendeva anche i club della provincia di Entre Ríos
Santiago Unión Santagueña de Rugby Santiago del Estero 2/10/1968 1982 Provincia di Santiago del Estero
Sur Unión del rugby del Sur Bahia Blanca 8/5/1954 Parte meridionale della Provincia di Buenos Aires, parti della provincia di La Pampa e zona di Viedma, Provincia di Río Negro
Terra del fuoco Unión de Rugby de Tierra del Fuego Ushuaia 22/4/2000 2001 Terra del Fuoco
Tucumán Unión de Rugby de Tucumán San Miguel de Tucumán 29/2/1944 Provincia di Tucumán In origine si chiamava Unión de Rugby del Norte sino allo separazione della Unión Santagueña de Rugby

Esisteva inoltre una Unión de Rugby del Centro de la Provincia de Buenos Aires, fondata nel 1986, affiliata ufficialmente dal 1994, ma già esistente dal 1973 al 1982 come Unión Tandilense de Rugby.

note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Memorias 1951
  2. ^ Ad essa aderiscono, per vicinanza a Rosario, anche alcuni club delle limitrofe province di Córdoba e Buenos Aires

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

rugby Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby