Posadas (Argentina)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Posadas
città
Posadas – Veduta
Localizzazione
Stato Argentina Argentina
Provincia Bandera de la Provincia de Misiones.svg Misiones
Dipartimento La Capital (Misiones)
Territorio
Coordinate 27°24′S 55°55′W / 27.4°S 55.916667°W-27.4; -55.916667 (Posadas)Coordinate: 27°24′S 55°55′W / 27.4°S 55.916667°W-27.4; -55.916667 (Posadas)
Altitudine 120 m s.l.m.
Abitanti 252 981 (cens. 2001)
Altre informazioni
Cod. postale N3300
Prefisso 376
Fuso orario UTC-3
Cartografia
Mappa di localizzazione: Argentina
Posadas
Sito istituzionale
La città (in giallo) ed il comune (in rosa) di Posadas nel dipartimento di La Capital (in verde).

Posadas è il capoluogo della provincia di Misiones, all'estremità nord-orientale dell'Argentina.

La città si trova nella parte meridionale della provincia, sulla riva occidentale del Paraná, di fronte alla città di Encarnación, in Paraguay. La città ha una popolazione di oltre 250.000 abitanti, ed è situata lungo il percorso della Ruta Nacional 12, a 1300 km di distanza da Buenos Aires.

Posadas è il centro amministrativo, culturale ed economico della provincia. Le attività industriali principali sono costituite da mobilifici, industrie del tabacco, alimentari, tessili, e delle costruzioni. Altre importanti attività economiche sono il commercio e i servizi.

La cattedrale e, sullo sfondo, il fiume Paraná.

Posadas è collegata ad Encarnación, in Paraguay, dal Ponte San Roque González de Santa Cruz. Il porto, un tempo di grande importanza economica, è ora utilizzato per lo più da imbarcazioni sportive o per il trasporto di passeggeri, e battelli per il trasporto di sabbia. La città è servita dall'aeroporto General José de San Martín, a 7 km dal centro, con voli regolari su Buenos Aires.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Padre Roque González de Santa Cruz fondò un villaggio chiamato Anunciación de Itapúa il 25 marzo 1615, ma dieci anni più tardi l'insediamento fu trasferito sulla sponda paraguaiana del Paraná, dove ora sorge Encarnación.

Esso non fu tuttavia completamente abbandonato, e si ebbe un insediamento definitivo nel 1628. Nel 1867, durante la Guerra della Triplice Alleanza, i brasiliani vi crearono la base militare di Trinchera de San José. Nel 1879, al termine del conflitto, la città fu rinominata Posadas, prendendo il nome da Gervasio Antonio de Posadas, il Direttore Supremo della Confederazione Argentina.

Il 22 dicembre 1881 furono tracciati i confini della Federazione di Misiones, lasciando Posadas all'interno del territorio dell'attuale provincia di Corrientes. Il 30 luglio 1884 il Congresso Nazionale Argentino decise la creazione della Provincia di Misiones, e Posadas ne fu nominata capitale.

Sport[modifica | modifica sorgente]

Crucero del Norte e Guaraní Antonio Franco sono le squadre di calcio locali.

Tacuru golf club,campo a 18 buche par 72 all'ingresso nord della città

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]