Trelew

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Trelew
città
Trelew – Stemma
Trelew – Veduta
Localizzazione
Stato Argentina Argentina
Provincia Bandera de la Provincia del Chubut.svg Chubut
Dipartimento Rawson (Chubut)
Territorio
Coordinate 43°15′S 65°18′W / 43.25°S 65.3°W-43.25; -65.3 (Trelew)Coordinate: 43°15′S 65°18′W / 43.25°S 65.3°W-43.25; -65.3 (Trelew)
Altitudine 11 m s.l.m.
Abitanti 88 305 (2001)
Altre informazioni
Cod. postale U9100
Prefisso +54 (0) 2965
Fuso orario UTC-3
Cartografia
Mappa di localizzazione: Argentina
Trelew
Trelew – Mappa
Sito istituzionale

Trelew (pronuncia spagnola [tɾeˈleu] [1]) è una città della provincia argentina del Chubut, in Patagonia. La città ha un piccolo centro commerciale, diversi quartieri e alcune baraccopoli, dette villas miseria. Le condizioni di vita in queste villas sono molto dure, poiché in inverno si raggiungono temperature di −10 °C.

Trelew è situata a circa 20 km da Rawson e, ad 7 km dall'aeroporto Almirante Zar. La città sorge lungo il percorso della Ruta Nacional 3, ad una distanza di 1.500 km da Buenos Aires.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La fondazione di Trelew è legato all'insediamento gallese in Argentina, i cui leader furono il Capitano Sir Love Jones-Parry di Madryn e Lewis Jones, che agirono da portavoce per trattare con il governo argentino nei primi anni successivi al 1860.

Trelew fu fondata nel 1886 come stazione di partenza per il tratto ferroviario che avrebbe unito la bassa valle del fiume Chubut a Puerto Madryn. La città fu chiamata Trelew in onore di Lewis Jones (tre significa "città" in lingua gallese e Lew è un apocope di Lewis), che si preoccupò di espandere la linea ferroviaria.

Il Museo Paleontologico Egidio Feruglio è uno dei musei di storia naturale più importanti dell'Argentina: espone fossili di piante e pesci, collezioni di specie di dinosauro autoctono.

Vista del centro della città
Museo Paleontologico Egidio Feruglio

Il massacro del 1972[modifica | modifica wikitesto]

Trelew fu sede di un massacro nel 1972. Una rivolta di alcuni prigionieri politici detenuti nel penitenziario federale causò la morte di una guardia e un tentativo di fuga di un centinaio di oppositori della dittatura militare seguita alla deposizione del Presidente Arturo Illia. Un piccolo gruppo di prigionieri riuscì a fuggire in aereo fino in Cile. Il resto si arrese alle autorità; furono rinchiusi in una prigione militare, dove 18 di loro furono fucilati a sangue freddo (tre di loro sopravvissero). La città di Trelew fu perlustrata dai militari e alcuni cittadini furono catturati e rinchiusi nel carcere di Villa Devoto a Buenos Aires. L'intera città entro in sciopero e riuscì ad assicurare il rilascio dei prigionieri. Questi incidenti furono documentati nel libro La Pasión según Trelew, di Tomás Eloy Martínez, inizialmente edito nel 1973, ma poi soppresso dalla dittatura durante il Proceso de Reorganización Nacional, e infine ripubblicato nel 1997.

Economía[modifica | modifica wikitesto]

La città ha come principale attività economica, generando un valore aggiunto a quanto segue:

  • Agricolo - zootecnico
  • industriale
  • turismo
  • Commercio - Servizi bancari

Tali attività sono integrate dai servizi necessari per il normale sviluppo degli stessi. Questi servizi hanno dato grande importanza alla città ed è una delle sue principali attività.

L'agricoltura è stata la prima attività nella zona risalgono all'arrivo dei coloni gallesi alla fine del XIX secolo. Con sacrificio e fatica trasformato la foce del fiume Chubut verso l'Oceano Atlantico nel fiume Chubut Valley, una delle valli più a sud del mondo.

Le pecore allevamento predominante, dove l'industrializzazione e venduto il 95% della produzione della lana del paese, e attualmente ha un record di 4.044.239 capi della provincia (secondo la National Survey agricola 1996). Si svolge nella vicina città rurali e camere nella steppa patagonica. Tutto questo rende Trelew diventare il più grande "lana polo tessile di sviluppo" dell'Argentina.

Turismo[modifica | modifica wikitesto]

  • Museo Regionale Pueblo de Luis, ospitato nella vecchia stazione ferroviaria del Ferrocarril Nacional Patagónico
  • Museo Paleontologico Egidio Feruglio
  • Punta Tombo

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Racing de Trelew e Huracán de Trelew sono i più importanti club di calcio locale. Patoruzú Rugby Club e Trelew Rugby Club sono i club locali che praticano questo sport

Persone legate alla città[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Duden Aussprachewörterbuch, 6a edizione, Mannheim, Bibliographisches Institut & F.A. Brockhaus AG, 2006, p. 262.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]