Viedma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Viedma
città
Viedma – Stemma
Vista aerea della città attraversata dal Río Negro
Vista aerea della città attraversata dal Río Negro
Dati amministrativi
Stato Argentina Argentina
Provincia Bandera de la Provincia del Río Negro.svg Río Negro
Dipartimento Adolfo Alsina
Sindaco Jose Luis Foulkes (UCR) dal 2013
Territorio
Coordinate 40°49′S 62°58′W / 40.816667°S 62.966667°W-40.816667; -62.966667 (Viedma)Coordinate: 40°49′S 62°58′W / 40.816667°S 62.966667°W-40.816667; -62.966667 (Viedma)
Altitudine 12 m s.l.m.
Superficie 8,813 km²
Abitanti 52 789 (2010)
Densità 5 989,9 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale R8500
Prefisso 2920
Fuso orario UTC-3
Nome abitanti viedmense
Giorno festivo 22 aprile
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Argentina
Viedma
Sito istituzionale

Viedma è una città dell'Argentina, capitale della provincia del Río Negro e capoluogo del dipartimento di Adolfo Alsina.

La città conta circa 47.000 abitanti ed è situata sulla riva meridionale del fiume Río Negro, a 30 km dalla foce, e a 960 km da Buenos Aires lungo la Ruta Nacional 3.

Insieme con Carmen de Patagones, la città che sorge sulla riva opposta del fiume, appartenente alla provincia di Buenos Aires, Viedma è il più antico insediamento in Patagonia, fondato da Francisco de Viedma y Narváez col nome di Nuestra Señora del Carmen il 22 aprile del 1779.

Con la Conquista del Deserto, la città divenne capitale dell'intera Patagonia, e successivamente, quando la Patagonia fu suddivisa in più territori, divenne capitale del territorio del Río Negro. Nel 1879 Alvaro Barros cambiò il nome della città in Viedma. Durante la violenta inondazione del 1900, la capitale del Río Negro fu temporanemante trasferita a Choele Choel, ma fu rapidamente riportata a Viedma.

Durante la presidenza di Raúl Alfonsín fu proposto di trasferire la capitale dell'Argentina da Buenos Aires a Viedma, ma l'idea non ebbe seguito.

Le principali attività economiche nell'area della Valle Inferior sono l'allevamento e l'agricoltura, in particolare cipolla, mais ed erba medica.

L'aeroporto Gobernador Castello (codice VDM) dispone di voli regolari su Buenos Aires, Neuquén, San Carlos de Bariloche, Puerto Madryn, Trelew, Comodoro Rivadavia, Mar del Plata, e altre città argentine. È situato a 6 km dal centro cittadino, ed ha un traffico annuale medio di 30.000 passeggeri. 30 km a valle da Viedma, lungo il fiume, la località balneare El Cóndor sulla costa atlantica, è la spiaggia turistica più visitata della regione.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]