Fairchild C-82 Packet

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fairchild C-82 Packet
Un Packet C-82 in mostra presso un museo statunitense, con i contrassegni del 7th Geodic Squadron, 55th Strategic Reconnaissance Group, Forbes AFB, Kansas, 1949
Un Packet C-82 in mostra presso un museo statunitense, con i contrassegni del 7th Geodic Squadron, 55th Strategic Reconnaissance Group, Forbes AFB, Kansas, 1949
Descrizione
Tipo aereo da trasporto tattico
Equipaggio 3
Costruttore Stati Uniti Fairchild Aircraft
Data primo volo 10 settembre 1944
Data ritiro dal servizio 1969
Utilizzatore principale Stati Uniti USAAF
Altri utilizzatori Stati Uniti USAF
Esemplari 223
Altre varianti Fairchild C-119 Flying Boxcar
Dimensioni e pesi
Lunghezza 23,50 m (77 ft 1 in)
Apertura alare 32,46 m (106 ft 5½ in)
Altezza 8,03 m (26 ft 4 in)
Superficie alare 130,1 (1 400 ft²)
Carico alare 146 kg/m² (30 lb/ft²)
Peso a vuoto 14 773 kg (32 500 lb)
Peso max al decollo 24 545 kg (54 000 lb)
Capacità 42 militari o 34 barelle[1]
Propulsione
Motore 2 radiali Pratt & Whitney R-2800-85
Potenza 2 100 hp (1 567 kW) ciascuno
Prestazioni
Velocità max 399 km/h (248 mph, 216 kt) a 5 300 m (17 500 ft)
Velocità di crociera 351 km/h (218 mph, 190 kt) a 3 050 m (10 000 ft)
Velocità di salita 4,8 m/s (950 ft/min)
Autonomia 6 239 km (3 375 mi, 3 370 nmi)
Tangenza 6 460 m (21 200 ft)
Note dati relativi alla versione C-82A

i dati sono estratti da United States Military Aircraft since 1909[2]

voci di aerei militari presenti su Wikipedia

Il Fairchild C-82 Packet fu un aereo da trasporto tattico bimotore ad ala alta sviluppato dall'azienda aeronautica statunitense Fairchild Aircraft negli anni quaranta.

Progettato e costruito durante la seconda guerra mondiale per le esigenze di trasporto dell'United States Army Air Corps, venne introdotto tardi rispetto alla fine della guerra, e pertanto, rispetto agli standard statunitensi dell'epoca, venne costruito in un numero limitato di esemplari.

Utilizzatori[modifica | modifica sorgente]

Militari[modifica | modifica sorgente]

Brasile Brasile
il Primeiro Grupo de Transporte de Tropa (1º gruppo da trasporto truppe) ha operato i C-82 fino al 1969.
Honduras Honduras
Stati Uniti Stati Uniti

Civili[modifica | modifica sorgente]

Brasile Brasile
Cile Cile
  • Linea Aerea Taxpa Ltda
Messico Messico
Stati Uniti Stati Uniti

Cultura popolare[modifica | modifica sorgente]

Il Fairchild C-82A N53228 dipinto coi contrassegni della compagnia fittizia Arabco Oil Company per il film "Il volo della Fenice"

Il C-82 è forse meglio noto per il suo ruolo nel romanzo del 1964, Il volo della Fenice, e la versione originale del film di Robert Aldrich. Basato sul romanzo originale di Elleston Trevor, la storia è incentrata su un C-82A Packet operato dalla fittizia Arabco Oil Company. L'aereo precipitò nel deserto del Nordafrica e ricostruito dai passeggeri e dall'equipaggio usando un trave di coda ed un timone, e con questo riuscì a portare i passeggeri alla salvezza. Il C-82, benché con aggiunte delle capacità anfibie, è stato la base per l'aeroplano della Disney protagonista del cartone animato TaleSpin.

Fairchild C-82 Packet

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Swanborough e Bowers 1963, p. 261
  2. ^ Swanborough e Bowers 1963, p. 265

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) Alwyn T. Lloyd, Fairchild C-82 Packet and C-119 Flying Boxcar, Hinckley, UK, Aerofax, 2005, ISBN 1-85780-201-2.
  • (EN) F.G. Swanborough, Peter M. Bowers, United States Military Aircraft since 1909, London, Putnam, 1963.

Pubblicazioni[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]