EHF Cup 2012-2013 (pallamano maschile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
EHF Cup 2012-2013
Competizione EHF Cup
Sport Handball pictogram.svg Pallamano
Edizione 32ª
Organizzatore EHF
Date 8 settembre 2012 - 19 maggio 2013
Partecipanti 67 (36 dal primo turno)
(17 dal secondo turno)
(14 dal terzo turno)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2011-2012

La EHF Cup 2012-2013 è la 32ª edizione del secondo torneo europeo di pallamano maschile in ordine di importanza dopo la EHF Champions League.
Esso è organizzato dall'European Handball Federation, la federazione europea di pallamano.
La competizione è iniziata l'8 settembre 2012 e si concluderà il 19 maggio 2013.
La squadra campione in carica è il Frisch Auf Göppingen che ha vinto la finale dell'edizione 2011-2012 contro il Dunkerque HB.

Formula[modifica | modifica sorgente]

  • Turni di qualificazione: verranno disputati tre turni di qualificazione con la formula della eliminazione diretta con partite di andata e ritorno.
  • Fase a gironi: Verranno disputati quattro gruppi da quattro squadre con gare di andata e ritorno. Le prime due di ogni girone si qualificheranno alla fase ai quarti di finale.
  • Quarti di finale: le otto squadre qualificate dalla fase precedente disputeranno i quarti di finale con la formula della eliminazione diretta con partite di andata e ritorno.
  • Final Four: per la prima volta verranno disputate le Final Four del torneo; le semifinali e le finali saranno giocate il 18 e il 19 maggio; la località non è ancora stata stabilita.

Primo turno qualificazione[modifica | modifica sorgente]

Squadra 1 Squadra 2 Andata Ritorno Totale
Portogallo

Sporting Clube

Svezia

Ystads IF

Odivelas, 8 settembre 2012 Ystad, 16 settembre 2012 53 - 59
27 - 22 26 - 37
Bosnia ed Erzegovina

RK Borac Banja Luka

Kosovo

KH BESA Famiglia

Banja Luka, 8 settembre 2012 Peć, 15 settembre 2012 63 - 44
31 - 22 32 - 22
Islanda

FH Hafnafjordur

Montenegro

HC Mojkovac

Hafnarfjörður, 14 settembre 2012 Hafnarfjörður, 15 settembre 2012 57 - 31
32 - 12 25 - 19
Svizzera

Pfadi Winterthur

Portogallo

SL Benfica

Winterthur, 8 settembre 2012 Lisbona, 15 settembre 2012 48 - 55
21 - 28 27 - 27
Slovenia

RK Maribor

Lussemburgo

HB Dudelange

Maribor, 8 settembre 2012 Dudelange, 15 settembre 2012 66 - 52
39 - 24 27 - 28
Rep. Ceca

HK Lovosice

Croazia

HC Zamet

Lovosice, 8 settembre 2012 Fiume, 15 settembre 2012 59 - 56
27 - 23 32 - 33
Russia

Permskie Medvedi

Moldavia

PGU-Kartina TV Tiraspol

Perm', 8 settembre 2012 Perm', 9 settembre 2012 80 - 49
37 - 20 43 - 29
Cipro

European University Cyprus

Romania

HC Odorheiu Secuiesc

Nicosia, 8 settembre 2012 Odorheiu Secuiesc, 15 settembre 2012 43 - 61
28 - 30 15 - 31
Austria

HIT medalp Tirol

Croazia

RK Siscia

Volders, 8 settembre 2012 Siscia, 15 settembre 2012 48 - 57
26 - 25 22 - 32
Bielorussia

HC Meshkov Brest

Italia

Handball Club Conversano

Brėst, 8 settembre 2012 Brėst, 9 settembre 2012 72 - 42
38 - 19 34 - 23
Grecia

AC Diomidis Argous

Grecia

AEK Atene HC

Argo, 8 settembre 2012 Atene, 15 settembre 2012 60 - 47
30 - 18 30 - 29
Belgio

United HC Tongeren

Norvegia

Elverum Handball Herrer

Tongeren, 8 settembre 2012 Elverum, 15 settembre 2012 54 - 66
25 - 26 29 - 40
Ungheria

Balatonfüredi KSE

Estonia

HC Kehra

Balatonfüred, 8 settembre 2012 Kehra, 15 settembre 2012 51 - 47
24 - 25 27 - 22
Svezia

IFK Kristianstad

Slovacchia

HC Sporta Hlohovec

Kristianstad, 8 settembre 2012 Hlohovec, 15 settembre 2012 59 - 45
31 - 24 28 - 21
Turchia

Nilüfer Belediyespor

Polonia

Tauron Stal Mielec

Bursa, 8 settembre 2012 Bursa, 9 settembre 2012 50 - 84
29 - 42 21 - 42
Macedonia

HC Kumanovo

Bulgaria

HC Dobrudja

Kumanovo, 8 settembre 2012 Kumanovo, 9 settembre 2012 65 - 46
30 - 20 35 - 26
Paesi Bassi

HV KRAS/Volendam

Svizzera

BSV Berna

Volendam, 8 settembre 2012 Berna, 15 settembre 2012 51 - 41
26 - 23 25 - 18
Regno Unito

London GD HC

Danimarca

KIF Kolding

Kolding, 15 settembre 2012 Kolding, 16 settembre 2012 32 - 88
16 - 46 16 - 42

Secondo turno qualificazione[modifica | modifica sorgente]

Squadra 1 Squadra 2 Andata Ritorno Totale
Romania

HC Odorheiu Secuiesc

Turchia

Beşiktaş Istanbul

Odorheiu Secuiesc, 13 ottobre 2012 Istanbul, 20 ottobre 2012 69 - 70
40 - 33 29 - 37
Svezia

IFK Kristianstad

Svezia

Eskilstuna Guif

Kristianstad, 13 ottobre 2012 Eskilstuna, 20 ottobre 2012 47 - 48
24 - 22 23 - 26
Macedonia

HC Kumanovo

Russia

Sungul Snezhinsk

Kumanovo, 13 ottobre 2012 Čeljabinsk, 20 ottobre 2012 58 - 61
27 - 26 31 - 35
Paesi Bassi

HV KRAS/Volendam

Slovenia

RK Koper

Volendam, 13 ottobre 2012 Capodistria, 20 ottobre 2012 56 - 59
31 - 32 25 - 27
Polonia

Tauron Stal Mielec

Danimarca

Team Tvis Holstebro

Mielec, 13 ottobre 2012 Holstebro, 20 ottobre 2012 53 - 56
29 - 26 24 - 30
Ungheria

Tatabanya KC

Norvegia

Elverum Handball Herrer

Tatabánya, 13 ottobre 2012 Elverum, 20 ottobre 2012 46 - 59
23 - 27 23 - 32
Portogallo

Madeira SAD

Grecia

AC Diomidis Argous

Agía Triáda, 20 ottobre 2012 Agía Triáda, 21 ottobre 2012 51 - 62
25 - 30 26 - 32
Russia

Permskie Medvedi

Svizzera

Wacker Thun

Perm', 12 ottobre 2012 Perm', 13 ottobre 2012 66 - 64
38 - 32 28 - 32
Portogallo

SL Benfica

Italia

SSV Bozen Loacker

Lisbona, 13 ottobre 2012 Lisbona, 14 ottobre 2012 72 - 45
32 - 20 40 - 25
Danimarca

KIF Kolding

Montenegro

HC Lovcen

Glostrup, 12 ottobre 2012 Vordingborg, 13 ottobre 2012 66 - 48
34 - 17 32 - 31
Croazia

RK Nexe Našice

Bielorussia

HC Meshkov Brest

Našice, 13 ottobre 2012 Brėst, 20 ottobre 2012 60 - 66
30 - 31 30 - 35
Croazia

RK Siscia

Ucraina

HK Dynamo Poltawa

Poltava, 19 ottobre 2012 Poltava, 20 ottobre 2012 46 - 45
23 - 24 23 - 21
Macedonia

HC Vardar Skopje

Rep. Ceca

HK Lovosice

Skopje, 13 ottobre 2012 Lovosice, 20 ottobre 2012 60 - 44
36 - 19 24 - 25
Islanda

Handknattleiksfélag Kópavogs

Slovenia

RK Maribor

Maribor, 20 ottobre 2012 Maribor, 21 ottobre 2012 50 - 77
25 - 42 25 - 35
Serbia

RK Vojvodina

Ungheria

Balatonfüredi KSE

Novi Sad, 13 ottobre 2012 Balatonfüred, 20 ottobre 2012 53 - 52
29 - 25 24 - 27
Ucraina

HC Motor Zaporozhye

Islanda

FH Hafnafjordur

Zaporižžja, 13 ottobre 2012 Zaporižžja, 14 ottobre 2012 58 - 47
30 - 25 28 - 22
Romania

SMD Bacau

Svezia

Ystads IF

Bacău, 13 ottobre 2012 Bacău, 14 ottobre 2012 51 - 46
28 - 24 23 - 22

Terzo turno qualificazione[modifica | modifica sorgente]

Squadra 1 Squadra 2 Andata Ritorno Totale
Germania

Frisch Auf Göppingen

Bielorussia

HC Meshkov Brest

Göppingen, 24 novembre 2012 Brėst, 1º dicembre 2012 58 - 41
29 - 17 29 - 24
Bosnia ed Erzegovina

RK Borac Banja Luka

Slovacchia

HT Tatran Prešov

Banja Luka, 24 novembre 2012 Prešov, 2 dicembre 2012 50 - 66
25 - 36 25 - 30
Croazia

RK Siscia

Slovenia

RK Maribor

Sisak, 24 novembre 2012 Maribor, 2 dicembre 2012 52 - 64
30 - 29 22 - 35
Grecia

AC Diomidis Argous

Germania

Rhein-Neckar Löwen

Loutraki, 24 novembre 2012 Mannheim, 2 dicembre 2012 44 - 64
27 - 27 17 - 37
Slovenia

RK Koper

Portogallo

FC Porto

Capodistria, 24 novembre 2012 Porto, 1º dicembre 2012 51 - 50
29 - 23 22 - 27
Francia

HBC Nantes

Portogallo

SL Benfica

Nantes, 25 novembre 2012 Lisbona, 1º dicembre 2012 51 - 49
29 - 21 22 - 28
Danimarca

Team Tvis Holstebro

Francia

Saint-Raphael Handball

Holstebro, 25 novembre 2012 Saint-Raphaël, 2 dicembre 2012 67 - 54
35 - 19 32 - 35
Svezia

Eskilstuna Guif[1]

Spagna

BM Aragona

Eskilstuna, 24 novembre 2012 Saragozza, 1º dicembre 2012 57 - 57
30 - 26 27 - 31
Germania

SC Magdeburgo

Macedonia

HC Vardar Skopje

Magdeburgo, 23 novembre 2012 Skopje, 2 dicembre 2012 56 - 55
30 - 27 26 - 28
Spagna

Naturhouse La Rioja

Serbia

RK Vojvodina

Logroño, 24 novembre 2012 Novi Sad, 1º dicembre 2012 50 - 45
28 - 19 22 - 26
Romania

SMD Bacau

Israele

Maccabi Rishon Le Zion

Bacău, 23 novembre 2012 Rishon LeZion, 1º dicembre 2012 ?
? ?
Norvegia

Haslum HK

Turchia

Beşiktaş Istanbul

Bekkestua, 24 novembre 2012 Istanbul, 2 dicembre 2012 ?
? ?
Polonia

Wisła Płock

Russia

Sungul Snezhinsk

Płock, 24 novembre 2012 Čeljabinsk, 1º dicembre 2012 ?
? ?
Norvegia

Elverum Handball Herrer

Bosnia ed Erzegovina

Sloga Doboj

Elverum, 25 novembre 2012 Teslić, 1º dicembre 2012 ?
? ?
Ucraina

HC Motor Zaporozhye

Austria

Alpla HC Hard

Zaporižžja, 24 novembre 2012 Hard, 1º dicembre 2012 ?
? ?
Danimarca

KIF Kolding

Russia

Permskie Medvedi

Perm', 25 novembre 2012 Kolding, 2 dicembre 2012 ?
? ?

Fase a gironi[modifica | modifica sorgente]

Girone A[modifica | modifica sorgente]

Risultati girone A
Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1.  ? 0 0 0 0 0 0 0 0
2.  ? 0 0 0 0 0 0 0 0
3.  ? 0 0 0 0 0 0 0 0
4.  ? 0 0 0 0 0 0 0 0

Girone B[modifica | modifica sorgente]

Risultati girone B
Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1.  ? 0 0 0 0 0 0 0 0
2.  ? 0 0 0 0 0 0 0 0
3.  ? 0 0 0 0 0 0 0 0
4.  ? 0 0 0 0 0 0 0 0

Girone C[modifica | modifica sorgente]

Risultati girone C
Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1.  ? 0 0 0 0 0 0 0 0
2.  ? 0 0 0 0 0 0 0 0
3.  ? 0 0 0 0 0 0 0 0
4.  ? 0 0 0 0 0 0 0 0

Girone D[modifica | modifica sorgente]

Risultati girone D
Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1.  ? 0 0 0 0 0 0 0 0
2.  ? 0 0 0 0 0 0 0 0
3.  ? 0 0 0 0 0 0 0 0
4.  ? 0 0 0 0 0 0 0 0

Quarti di finale[modifica | modifica sorgente]

Squadra 1 Squadra 2 Andata Ritorno Totale

?

?

? ? ?
? ?

?

?

? ? ?
? ?

?

?

? ? ?
? ?

?

?

? ? ?
? ?

Final Four[modifica | modifica sorgente]

La final four si disputerà il 18 e 19 maggio 2013; la sede è ancora da definire.

Semifinali[modifica | modifica sorgente]

Squadra 1 Squadra 2 Risultato
? ? ?, 18 maggio 2013
?
? ? ?, 18 maggio 2013
?

Finale 3º posto[modifica | modifica sorgente]

Squadra 1 Squadra 2 Risultato
? ? ?, 19 maggio 2013
?

Finale 1º posto[modifica | modifica sorgente]

Squadra 1 Squadra 2 Risultato
? ? ?, 19 maggio 2013
?

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ L'Eskilstuna Guif si è qualificato per la regola dei gol segnati in trasferta.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]