David Benioff

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
David Benioff nel 2013

David Benioff, pseudonimo di David Friedman (New York, 25 settembre 1970), è uno scrittore e sceneggiatore statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nasce a New York il 25 settembre 1970 da una famiglia ebraica di origini tedesche e russe. Nel 2002, Benioff pubblicò il suo primo romanzo, La 25ª ora, e scrisse la sceneggiatura per il film omonimo diretto nel 2003 da Spike Lee. Nel 2004 pubblicò la sua seconda opera, When the Nines Roll Over (and Other Stories), una raccolta di racconti pubblicata in Italia nel 2005 col titolo di La ballata di SadJoe (e altri racconti). Nel 2008 scrisse la sua terza opera, La città dei ladri, uscita in Italia il 3 ottobre 2008 con cui nel 2009 vince il Premio Alex.

In veste di sceneggiatore, Benioff scrisse anche Troy (2004), diretto da Wolfgang Petersen e X-Men le origini - Wolverine (2009).

Dal 2009 si occupa insieme a D.B. Weiss della sceneggiatura di una serie televisiva HBO, Il Trono di Spade.

Vita privata[modifica | modifica sorgente]

È sposato con l'attrice Amanda Peet. La coppia ha due figlie, Frances Pen, nata il 20 febbraio 2007 e Molly June, nata il 19 aprile 2010.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 79180016 LCCN: no2001002517