Chris Whitaker

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chris Whitaker
Dati biografici
Nome Christopher John Whitaker
Paese Australia Australia
Altezza 176 cm
Peso 82 kg
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Ruolo Mediano di mischia
Ritirato 2009
Carriera
Attività di club¹
1997-2006 Waratahs Waratahs 107 (60)
2006-2009 Leinster Leinster 43 (15)
Attività da giocatore internazionale
1998-2005 Australia Australia 31 (10)
Attività da allenatore
2009-2010 Leinster Leinster
Palmarès internazionale
Vincitore RugbyWorldCup.svg Coppa del Mondo 1999
Finalista RugbyWorldCup.svg Coppa del Mondo 2003

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega

Statistiche aggiornate al 12 novembre 2010

Christopher John Whitaker (Sydney, 19 ottobre 1974) è un ex rugbista a 15, allenatore di rugby e dirigente sportivo australiano, campione del mondo nel 1999 con gli Wallabies; campione d'Europa nel 2009 con il Leinster, è dal 2010 consigliere tecnico dello Stade français. Con 107 incontri giocati nelle file degli Waratahs è, al 2010, il secondo giocatore di tale club per presenze nel Super Rugby dopo Phil Waugh.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Proveniente dal rugby di club nelle file del Randwick[1], Whitaker fu ingaggiato come professionista nella franchise di Sydney degli Waratahs, per cui esordì nel corso del Super 12 1997; già l'anno successivo fu esordiente in Nazionale australiana, contro il Sudafrica a Johannesburg nel corso del Tri Nations 1998.

Un anno più tardi fece parte della selezione che affrontò la Coppa del Mondo di rugby 1999 nel Regno Unito; in tale competizione disputò 3 incontri e si laureò campione del mondo; nel periodo tra detto torneo e la successiva Coppa del Mondo di rugby 2003 Whitaker fu utilizzato in Nazionale solo cinque volte, tuttavia fu incluso nella rosa che prese parte alla manifestazione, in cui l'Australia giunse seconda, battuta in finale dall'Inghilterra. Fino al 2005 furono 31 gli incontri internazionali, con 2 mete.

Nel febbraio 2006, alla sua ultima stagione con gli Waratahs, Whitaker firmò un contratto biennale con gli irlandesi del Leinster a partire dalla stagione 2006-07[2]. Al momento di lasciare la franchise australiana Whitaker ne era il recordman di presenze in Super Rugby[3], prima di venir superato da Phil Waugh[3].

Con il club di Dublino il giocatore vinse la Celtic League 2007-08 e, avendo rinnovato per un'ulteriore stagione, fu in campo anche nel corso della vittoriosa Heineken Cup 2008-09.

Dopo la conquista del titolo di campione d'Europa giunse il ritiro, e gli ultimi incontri disputati da giocatore furono con la maglia dei Barbarians, l'ultimo dei quali proprio in Australia il 6 giugno 2009[3].

Della stagione successiva è l'incarico di tecnico nello staff dello stesso Leinster e, a partire dall'estate del 2010, di consigliere tecnico nello Stade français[4].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Randwick FC : History. URL consultato il 20-11-2010.
  2. ^ (EN) Leinster sign Withaker in Breaking News Ireland, 15 febbraio 2006. URL consultato il 20-11-2010.
  3. ^ a b c (EN) Whitaker joins Barbarians line-up in Stuff, 25 maggio 2009. URL consultato il 20-11-2010.
  4. ^ (EN) Hugh Farrelly, Whitaker follows Cheika's lead in The Independent, 27 aprile 2010. URL consultato il 20-11-2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]