Owen Finegan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Owen Finegan
Dati biografici
Nome Owen Desmond Anthony Finegan
Paese Australia Australia
Altezza 198 cm
Peso 120 kg
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Ruolo Seconda linea
Ritirato 2008
Carriera
Attività di club¹
1996-2005 Brumbies Brumbies 92 (150)
2005-2006 Newcastle Newcastle 17 (5)
2006-2007 Leinster Leinster 18 (7)
2007-2008 Leicester Leicester 1 (0)
Attività da giocatore internazionale
1996-2003 Australia Australia 55 (30)
Attività da allenatore
2009-2010 Brumbies Brumbies All. 2ª
2011- 600px Bianco Giallo e Rosso (Strisce Orizzontali).png Gungahlin Eagles
Palmarès internazionale
Vincitore RugbyWorldCup.svg Coppa del Mondo 1999

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega

Statistiche aggiornate al 1º dicembre 2010

Owen Desmond Anthony Finegan (Sydney, 22 aprile 1972) è un ex rugbista a 15 e allenatore di rugby australiano, seconda-terza linea, vincitore di due titoli del Super Rugby con i Brumbies e di una Coppa del mondo nel 1999 con gli Wallabies.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Owen fece parte della squadra dei Brumbies di Canberra che partecipò alla prima edizione del Super Rugby, il Super 12 1996; con essa disputò 10 edizioni consecutive di tale torneo, vincendone quelle del 2001 e del 2004, quest'ultima da capitano; in tale periodo scese in campo 92 volte realizzando 150 punti[1].

In Nazionale esordì nel 1996 a Brisbane contro il Galles e da allora fu una presenza regolare fino al 2003 fatta eccezione per il 2000 che non lo vide mai in campo a causa di diversi infortuni (fu soggetto alla ricostruzione chirurgica di una spalla, un ginocchio e una caviglia[2]).

Fu presente alla Coppa del Mondo di rugby 1999 nel Regno Unito che l'Australia vinse battendo in finale la Francia e partecipò alla vittoria degli Wallabies nel Tri Nations 2001, e terminò l'attività internazionale proprio prima della Coppa del Mondo di rugby 2003, alla quale non fu convocato.

Terminato il contratto con i Brumbies si trasferì in Europa: dapprima in Inghilterra nel 2005 ai Newcastle Falcons in Premiership[3], poi nella stagione successiva in Irlanda al Leinster in Celtic League per un ingaggio annuale[4]. Infine, nel 2007, fu ingaggiato dal Leicester a gettone per coprire l'organico impoverito dalle convocazioni alla Coppa del Mondo di rugby 2007[5].

Al termine dell'ingaggio con il Leicester Finegan smise l'attività agonistica e tornò in Australia dove, dal 2009 a tutto il 2010, guidò i Brumbies come assistente allenatore[6]; dal 2011 guida la formazione dei Gungahlin Eagles, squadra afferente alla franchise dei Brumbies[6].

Finegan vanta anche tre convocazioni nei Barbarians tra il 2004 e il 2005[7].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) ACT Brumbies : Super 12 Statistics - Individual. URL consultato il 2-12-2010.
  2. ^ (EN) Owen Finegan - Finegan's wake. URL consultato il 2-12-2010.
  3. ^ (EN) Alan Hedley, Finegan comeback cheers Newcastle in The Journal, 6 settembre 2005. URL consultato il 2-12-2010.
  4. ^ (EN) Leinster announce Finegan signing in BBC, 6 luglio 2006. URL consultato il 2-12-2010.
  5. ^ (EN) Tigers sign Finegan and Davies. URL consultato il 2-12-2010.
  6. ^ a b (EN) Finegan set to guide Eagles in 2011. URL consultato il 2-12-2010.
  7. ^ (EN) Aussie quartet in Barbarians squad in AAP Sports News, 5 novembre 2005. URL consultato il 2-12-2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]