Catena del Caucaso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 42°30′N 45°00′E / 42.5°N 45°E42.5; 45

Catena del Caucaso
Catena del Caucaso
Immagine satellitare della catena del Caucaso
Continente Asia, Europa
Stati Russia Russia
Georgia Georgia
Azerbaigian Azerbaigian
Armenia Armenia
Cima più elevata Elbrus (5.642 m s.l.m)
Lunghezza 1.200 km
Età della catena Terziario

La catena del Caucaso è un sistema montuoso che si allunga per circa 1100–1200 km tra il mar Nero e il mar Caspio ed è a volte considerata il limite sud-orientale del continente Europa (in luogo della depressione del Kuma-Manyč indicata come tale nel 1730 dallo zar di Russia in seguito agli studi di Philip Johan von Strahlenberg).

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Il sistema montuoso si compone di due diverse catene montuose, il Caucaso Maggiore ed il Caucaso Minore, che corrono parallele tra di loro ad una distanza di circa 100 km, separate dalle valli percorse dai fiumi maggiori Kura e Rioni. Le catene si toccano al passo di Surami (949 m s.l.m.).

Il Caucaso maggiore, che si estende tra le città di Soči e Baku, oggi si trova a cavallo del confine politico tra la Russia a nord e la Georgia e l'Azerbaigian a sud, mentre quello minore interessa gli Stati della Georgia, dell'Azerbaijan e dell'Armenia.

La catena culmina con il monte Elbrus, 5642 m. Altre cime sopra i 5000 m sono il Dykh Tau (5205 m), il Shkhara (5200 m), il Koshtan Tau (5144 m), il Janga (5051 m) e il Kazbek (5047 m).

La catena del Caucaso si è formata circa 25 milioni di anni fa, nel periodo Terziario come le Alpi, a seguito della collisione tra la placca araba e quella euroasiatica, tanto che ancora oggi è soggetta a terremoti.

Le precipitazioni (fortemente nevose nel Gran Caucaso) calano da ovest a est e con il calare dell'altitudine. Le temperature calano da sud a nord (sul gran Caucaso la differenza fra i due versanti è 3 gradi Celsius) e con il crescere dell'altitudine.

Montagne principali[modifica | modifica sorgente]

Di seguito viene riportata la lista delle montagne principali con indicata l'altezza, la prominenza e la nazione in cui si trova:

Nome Altezza (m) Prominenza (m) Nazione
Elbrus 5,641 4,741 Russia
Dykh-Tau 5,205 2,002 Russia
Shkhara 5,201 1,365 Georgia/Russia
Koshtan-Tau 5,152 822 Russia
Janga (Jangi-Tau) 5,059 300 Georgia/Russia
Kazbek 5,047 2,353 Georgia/Russia
Pushkin 5,033 110 Georgia/Russia
Katyn-Tau 4,979 240 Georgia/Russia
Gistola 4,860 Georgia
Shota Rustaveli 4,860 c.50 Georgia/Russia
Tetnuldi 4,858 672 Georgia
Dzhimara 4,780 Georgia/Russia
Ushba 4,710 1,143 Georgia
Ailama 4,547 1,067 Georgia
Tebulos 4,499 Georgia/Russia
Mount Bazardüzü 4,466 Azerbaijan/Russia
Tepli 4,431 Russia
Diklo 4,285 843 Georgia
Mount Shahdagh 4,243 Azerbaijan
Aragats 4,090 2,143 Armenia

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]