Placca euroasiatica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

██ Mappa delle placche terrestri: la placca euroasiatica è in verde.

La placca euroasiatica è una delle 12 grandi placche tettoniche in cui è divisa la litosfera terrestre.

Comprende gran parte dell'Eurasia, con l'esclusione del subcontinente indiano (facente parte della sub-placca indiana della placca indo-australiana), della penisola arabica, e della parte estrema nordorientale della Siberia ad est della catena montuosa dei monti Čerskij.

I suoi confini geologici sono:

La placca euroasiatica comprende sia zone formate da crosta continentale che zone formate da crosta oceanica, la maggiore delle quali è la zona di espansione dei fondali oceanici ad est e a ovest della dorsale medioatlantica.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Istituto Geografico De Agostini. Il nuovissimo atlante geografico. De Agostini, Novara, 1986.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Scienze della Terra Portale Scienze della Terra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Scienze della Terra