Betula

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – "Betulla" rimanda qui. Se stai cercando il simbolo araldico, vedi Betulla (araldica).
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Betulla
Bedulita - Betulla.jpg
Betulla Bedulita
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Fagales
Famiglia Betulaceae
Genere Betula
L.
Specie

Betulla (Betula, L.) è un genere di piante della famiglia delle Betulacee, genericamente note come betulle.

Il genere comprende oltre 40 specie originarie dell'emisfero nordico.

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome del genere è un latinismo, dal latino betulla, a sua volta d'origine gallica (cfr. *betw[1], bed-wen, "betulla"[2]), collegata con bitūmen[2]. Esiste una voce di tradizione popolare bidolla che non ha raggiunto la Toscana[3]

Betulle.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Carlo Battisti, Giovanni Alessio, Dizionario etimologico italiano, Firenze, Barbera, 1950–57.
  2. ^ a b Alfred Ernout, Antoine Meillet, Dictionnaire étimologique de la langue latine – Histoire de mots, Parigi, Klincksieck, 1979.
  3. ^ Suresh C, Zhao H, Gumbs A, Chetty CS, Bose HS, New ionic derivatives of betulinic acid as highly potent anti-cancer agents in Bioorg Med Chem Lett. 2011 Dec 28. [Epub ahead of print].

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica