Adam Williams

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Adam Williams, nato Adam Berg[1] (Wall Lake, 26 novembre 1922Los Angeles, 4 dicembre 2006), è stato un attore statunitense.

Recitò dal 1951 al 1968 in oltre 25 film e dal 1953 al 1978 in oltre 70 produzioni televisive. Nel corso della sua carriera, fu accreditato anche con il nome Andy Williams.[2]

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Adam Williams nacque a Wall Lake, in Iowa, il 26 novembre 1922. Partecipò alla seconda guerra mondiale nei marines, servizio per il quale ricevette la Croce della Marina. Nel 1952, interpretò un assassino di donne a Los Angeles nel film Sangue sotto la luna, Nel 1953 interpretò Larry in Il grande caldo. Ebbe poi un ruolo di primo piano nel film di fantascienza del 1958 I figli dello spazio. Altri ruoli importanti sono lo psichiatra in Prigioniero della paura (1957) e Valerian in Intrigo internazionale (1959).

Per la televisione fu accreditato diverse volte grazie a numerose interpretazioni di personaggi non regolari, tra cui quelle di Burt in un doppio episodio della serie Outlaws nel 1960 e Sam Harper in due episodi della serie The Asphalt Jungle nel 1961. Interpretò inoltre numerosi altri personaggi secondari o ruoli da guest star in molti episodi di serie televisive dagli anni cinquanta agli anni novanta. Prese parte anche a due episodi della serie classica di Ai confini della realtà, intitolati nella versione in italiano L'autostoppista e Un'insolita macchina fotografica, e, sempre in veste di guest star, a varie serie televisive western come le popolari Bonanza e Gunsmoke.[3]

Per la televisione la sua ultima interpretazione risale all'episodio The Skywayman della serie televisiva Sword of Justice, trasmesso il 19 ottobre 1978, in cui dà vita al personaggio di Jansen. Per il cinema recitò invece per l'ultima volta nel 1968 quando interpretò il sergente Roberts nel film Il cavallo in doppio petto.

Morì a Los Angeles, in California, all'età di ottantaquattro anni il 4 dicembre 2006.[4]

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ TVRage, op. cit.
  2. ^ Internet Movie Database, op. cit.
  3. ^ (EN) IMDb, Ruoli in serie televisive. URL consultato il 10 dicembre 2013.
  4. ^ Find a Grave, op. cit.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]