2007 VK184

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
2007 VK184
(MPEC2007-V94)
2008VK184-year2014.png
Scoperta 11 novembre 2007
Scopritori Catalina Sky Survey (703)
Famiglia Asteroidi Apollo
Parametri orbitali
(all'epoca JD 2454600.5)
Semiasse maggiore 1.726508477921687±0.00014468 UA
Perielio 0.7426802273959253±6.7313e-06 AU
Afelio 2.71033672844745±0.00022713 AU
Periodo orbitale 828.6125366901762±0.10416 d (2.27±0.0002852 anni)
Velocità orbitale

15,63 km/s (media)

Inclinazione orbitale 1.222310015202323°±9.8849e-05°
Eccentricità 0.5698369067437545±3.9672e-05
Longitudine del
nodo ascendente
254.0587808820642±0.0010227°
Argom. del perielio 73.0616457437701±0.0014356°
Anomalia media 102.686674978651±0.013484°
Dati fisici
Dimensioni 0,130 km[1]
Massa
3.3x109 kg[1]
Densità media ~2,7 × 10³ kg/m³
Acceleraz. di gravità in superficie 0,0001 m/s²
Velocità di fuga 0,2 m/s
Temperatura
superficiale
~290 K (media)
Albedo 0,1(?)
Dati osservativi
Magnitudine ass. 22.002

2007 VK184 è un asteroide near-Earth con un indice di pericolosità nella Scala Torino di livello 1.[1] Alla data del 18 giugno 2009, era l'unico oggetto di questo tipo con un livello superiore allo 0 come rischio di potenziale impatto con la terra nei prossimi 100 anni.[2] VK184 è stato scoperto il 12 novembre 2007 dal Catalina Sky Survey.

Osservazioni successive, tra il 18 dicembre 2007 e il 4 gennaio 2008 hanno portato ad aumentare il rischio di probabilità di impatto ad 1 su 2700 possibilità nel giugno 2048. Alcuni giorni dopo tale probabilità di impatto è stata ridotta a 1 su 3030.

La probabilità di impatto con la Terra, determinata dopo 101 osservazioni in 60 giorni, secondo la Near Earth Object-list, è approssimativamente di 1 su 2700 per il giorno 3 giugno 2048.[1] Queste stime significano una possibilità dello 0.037% che avvenga un impatto (o il 99.963% che non vi sia). L'asteroide ha un diametro stimato di 130 metri.[1] Ignorando l'accelerazione di un asteroide dovuta alla gravità terrestre, la velocità relativa dell'asteroide rispetto alla Terra, all'intersezione delle loro orbite, sarebbe di 15.63 km/s.

Nel maggio 2014 è prevista una intersecazione dell'orbita terrestre con 2007 VK184 che permetterà agli astronomi di perfezionare i calcoli e le misurazioni inerenti alla potenziale futura collisione con la terra o la luna[3]. Gli asteroidi con indice della Scala Torino sono rari e sono, secondo NEO, spesso degradati a livello 0 dopo alcune osservazioni.

Altri asteroidi near-Earth[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e 2007 VK184 Earth Impact Risk Summary, NASA/JPL Near-Earth Object Program Office. URL consultato il 04 ottobre 2009.
  2. ^ Current Impact Risks in Near Earth Object Program, NASA, 28 gennaio 2009. URL consultato il 18 giugno 2009.
  3. ^ JPL Close-Approach Data: (2007 VK184), 11 gennaio 2008. URL consultato il 04 ottobre 2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]


Asteroidi del sistema solare L'asteroide 951 Gaspra
Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
Stub astronomia.png Questo box:     vedi · disc. · mod.
Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare