(15874) 1996 TL66

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.png
Il titolo di questa voce non è corretto per via delle caratteristiche del software MediaWiki. Il titolo corretto è (15874) 1996 TL66.
(15874) 1996 TL66
Scoperta 9 ottobre 1996
Scopritori David Jewitt et al.
Classificazione Oggetto del
disco diffuso
Parametri orbitali
(all'epoca JD 2453600,5)
Semiasse maggiore 12 401 836 000 km
82,901 UA
Perielio 5 240 211 000 km
35,029 UA
Afelio 19 563 460 000 km
130,774 UA
Periodo orbitale 754,83 anni
Velocità orbitale

2 980 m/s (media)

Inclinazione
sull'eclittica
24,018°
Eccentricità 0,577
Longitudine del
nodo ascendente
217,798°
Argom. del perielio 184,699°
Anomalia media 1,971°
Dati fisici
Dimensioni ~630 km
Massa
2,6? × 1020 kg
Densità media 2,0? × 103 kg/m³
Acceleraz. di gravità in superficie 0,17 m/s²
Velocità di fuga 330 m/s
Temperatura
superficiale
~31 K (media)
Albedo 0,10?
Dati osservativi
Magnitudine ass. 5,4

(15874) 1996 TL66 è un asteroide del sistema solare; scoperto nel 1996, fu il primo oggetto ad essere riconosciuto come appartenente al disco diffuso, una regione periferica del sistema solare esterno.

Cenni storici[modifica | modifica sorgente]

(15874) 1996 TL66 è stato scoperto nel 1996 da un gruppo di astronomi composto da David Jewitt, Jane Luu e Jun Chen; si trattava, all'epoca, del primo oggetto del disco diffuso conosciuto. Successivamente anche l'oggetto 1995 TL8, scoperto l'anno precedente, venne attribuito al disco diffuso.

Parametri orbitali[modifica | modifica sorgente]

L'orbita di (15874) 1996 TL66 è caratterizzata da un semiasse maggiore di 85,33 UA.

Il diametro del planetoide è attualmente stimato attorno ai 630 km, grazie ad osservazioni ottiche e termiche.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


Asteroidi del sistema solare L'asteroide 951 Gaspra
Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
Stub astronomia.png Questo box:     vedi · disc. · mod.
sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare