Étienne Capoue

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Étienne Capoue
Étienne Capoue 2008-07-09.JPG
Dati biografici
Nazionalità Francia Francia
Altezza 189 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista
Squadra Tottenham Tottenham
Carriera
Giovanili
1995-2002
2002-2004
2004-2005
2005-2007
Chamois Niortais Chamois Niortais
Chauray
Angers Angers
Tolosa Tolosa
Squadre di club1
2007-2013 Tolosa Tolosa 174 (13)
2013- Tottenham Tottenham 12 (1)
Nazionale
2005
2006
2006-2007
2008-2010
2012-
Francia Francia U-17
Francia Francia U-18
Francia Francia U-19
Francia Francia U-21
Francia Francia
5 (0)
5 (1)
14 (3)
13 (0)
7 (1)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 23 febbraio 2014

Étienne Capoue (Niort, 11 luglio 1988) è un calciatore francese di origini guadalupensi, centrocampista del Tottenham e della Nazionale francese.

È il fratello minore di Aurélien Capoue.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica sorgente]

Capoue è un centrocampista centrale forte fisicamente ed abile nel gioco aereo. Può giocare sia come centrocampista difensivo sia come difensore centrale.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Capoue ha iniziato la sua carriera calcistica al Niort, il club della sua città natale,[1] prima di passare al Chauray e all'Angers nel 2004. Durante la sua permanenza all'Angers, le sue convincenti prestazioni hanno attirato l'interesse di alcuni club della Ligue 1, come il Lilla ed il Bordeaux. Tuttavia, dopo aver disputato una settimana di prova al Tolosa, Etienne si è aggregato al settore giovanile del Tef nel 2005.

Tolosa[modifica | modifica sorgente]

Etienne ha iniziato a giocare con la selezione under-18 del Tolosa nel 2006 e, nella stagione successiva, si è unito alle riverve del club nel CFA, competizione calcistica francese equivalente alla quarta divisione. Dopo otto presenze, verso la metà della stagione 2007-08, è stato chiamato in prima squadra dall'allenatore Alain Casanova. Ha disputato la sua prima partita di Ligue 1 l'8 dicembre 2007 in una vittoria per 1-0 contro il Lilla, entrando come sostituto.[2] Ha giocato la sua prima partita da titolare la settimana seguente contro il Paris Saint-Germain giocando 71 minuti in una vittoria per 2-1.[3] Per la stagione 2007-08 ha giocato anche un match in Coppa UEFA contro i russi dello Spartak Mosca, vinto dal Tef per 2-1.

Il 7 febbraio 2008, assieme al compagno di squadra e amico Cheikh M'Bengue, Étienne ha firmato il suo primo contratto da professionista, siglando un triennale.[4] Per la stagione 2008-2009 il commissario tecnico Casanova ha deciso di concedergli più spazio tra i titolari. La prova di ciò sono le 32 presenze accumulate in campionato da aggiungere alle 4 partite di coppa, per un totale di 36. Nel contempo ha segnato anche il suo primo goal in Ligue 1, contro il Bordeaux in una sconfitta per 1-2.[5] Per quanto riguarda le sanzioni ha ricevuto un totale di 14 cartellini gialli nell'arco della stagione. Le sue prestazioni di livello gli sono valse la candidatura a miglior giocatore dell'anno della Ligue 1 2008-2009 (premio vinto da Eden Hazard) ed un'estensione del contratto sino al 2013.[6]

Tottenham[modifica | modifica sorgente]

Il 15 agosto 2013, tramite una nota sul proprio sito ufficiale, il Tottenham Hotspur Football Club comunica di aver acquistato a titolo definitivo Capoue[7] per una cifra vicina agli 8,5 milioni di sterline[8].

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Capoue ha giocato praticamente con tutte le nazionali giovanili. Con la maglia della nazionale Under 21 ha giocato 13 volte (8 amichevoli e 5 partite del girone di qualificazione all'europeo di categoria) indossando in quattro occasioni la fascia di capitano.

Il 9 agosto 2012 viene convocato per la prima volta da Didier Deschamps nella Nazionale francese di calcio[9] per la sfida amichevole contro l'Nazionale maggiore uruguaiana, terminata con il risultato finale di 0-0[10], nella quale ha giocato tutto il secondo tempo.

Il primo gol con la maglia della nazionale maggiore arriva l'11 settembre 2012 al minuto 49 nella sfida contro la Nazionale di calcio bielorussa valida per il gruppo I del girone di qualificazione al campionato mondiale di calcio 2014[11].

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica sorgente]

Statistiche aggiornate al 23 febbraio 2014.

Stagione Club Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Supercoppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2007-2008 Francia Tolosa L1 5 0 CF+CdL 0+0 0+0 CU 1 0 - - - 6 0
2008-2009 L1 32 1 CF+CdL 3+1 0+0 - - - - - - 36 1
2009-2010 L1 33 0 CF+CdL 1+2 0+0 UEL 7[12] 0 - - - 43 0
2010-2011 L1 37 2 CF+CdL 1+1 0+0 - - - - - - 39 2
2011-2012 L1 33 3 CF+CdL 0+1 0+0 - - - - - - 34 3
2012-2013 L1 34 7 CF+CdL 2+2 0+0 - - - - - - 38 7
Totale Tolosa 174 13 14 0 8 0 196 13
2013-2014 Inghilterra Tottenham PL 12 1 FACup+CdL 0+1 0 UEL 5[13] 0 - - - 18 1
Totale carriera 186 14 15 0 13 0 214 14

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Etienne Capoue prend son envol
  2. ^ Toulouse v. Lille Match Report
  3. ^ PSG v. Toulouse Match Report
  4. ^ Capoue passe pro
  5. ^ Bordeaux v. Toulouse Match Report
  6. ^ En Espagne, ça joue
  7. ^ Club agrees Capoue deal 15 August 2013 - News - tottenhamhotspur.com
  8. ^ Tottenham, arriva Capoue dal Tolosa - Top News - ANSA.it
  9. ^ Deschamps appelle Mavuba, Jallet, Varane et Capoue - FIFA.com
  10. ^ FRANCE 0-0 URUGUAY , le rĂŠsumĂŠ , Matches amicaux A - 15/08/2012 Matches amicaux A 2011-2012 , Football - L'Equipe.fr
  11. ^ Coppa del Mondo 2014 - Francia-Bielorussia – UEFA.com
  12. ^ Due partite nei turni preliminari.
  13. ^ Una presenza nei turni preliminari.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • (DEENIT) Étienne Capoue in Transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG.