World League di pallavolo maschile 2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
World League 2016
Competizione World League
Sport Volleyball (indoor) pictogram.svg Pallavolo
Edizione XXVII
Organizzatore FIVB
Date dal 16 giugno 2016
al 17 luglio 2016
Partecipanti 36
Risultati
Vincitore Serbia Serbia
(1º titolo)
Secondo Brasile Brasile
Terzo Francia Francia
Statistiche
Miglior giocatore Serbia Marko Ivović
Incontri disputati 162
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2015 2017 Right arrow.svg

La World League di pallavolo maschile 2016 si è svolta dal 16 giugno al 17 luglio 2016: al torneo hanno partecipato trentasei squadre nazionali e la vittoria finale è andata per la prima volta alla Serbia.

Regolamento[modifica | modifica wikitesto]

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Le squadre, divise in tre gruppi, hanno disputato una prima fase a gironi con formula del girone all'italiana; al termine della prima fase:

  • Le prime tre classificate del gruppo 3 e la squadra del paese organizzatore (nel caso in cui sia stata tra le prime tre classificate, si è qualificata la quarta classificata del gruppo 3) hanno acceduto alla fase finale strutturata in semifinali, finale per il terzo posto e finale: la vincitrice è promossa nel gruppo 2 per l'edizione 2017.
  • Le prime tre classificate del gruppo 2 e la squadra del paese organizzatore (nel caso in cui sia stata tra le prime tre classificate, si è qualificata la quarta classificata del gruppo 2) hanno acceduto alla fase finale strutturata in semifinali, finale per il terzo posto e finale: la vincitrice è promossa nel gruppo 1 per l'edizione 2017.
L'ultima classificata del gruppo 2 è retrocessa nel gruppo 3 per l'edizione 2017 (nel caso in cui l'ultima classificata è la squadra del paese organizzatore delle fase finale, è retrocessa la penultima classificata del gruppo 2).
  • Le prime cinque classificate del gruppo 1 e la squadra del paese organizzatore (nel caso in cui sia stata tra le prime cinque classificate, si è qualificata la sesta classificata del gruppo 1) hanno acceduto alla fase finale strutturata con una fase a gironi con formula del girone all'italiana, dove le prime due classificate di ogni girone hanno acceduto alla Final Four, strutturata in semifinali, finale per il terzo posto e finale.
L'ultima classificata del gruppo 1 è retrocessa nel gruppo 2 per l'edizione 2017 (nel caso in cui l'ultima classificata è la squadra del paese organizzatore delle fase finale, è retrocessa la penultima classificata del gruppo 1).

Criteri di classifica[modifica | modifica wikitesto]

Se il risultato finale è stato di 3-0 o 3-1 sono stati assegnati 3 punti alla squadra vincente e 0 a quella sconfitta, se il risultato finale è stato di 3-2 sono stati assegnati 2 punti alla squadra vincente e 1 a quella sconfitta.

L'ordine del posizionamento in classifica è stato definito in base a:

  • Numero di partite vinte;
  • Punti;
  • Ratio dei set vinti/persi;
  • Ratio dei punti realizzati/subiti;
  • Risultati degli scontri diretti.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Qualificazione Ultima partecipazione
Australia Australia 8ª alla World League 2015 World League 2015
Argentina Argentina 11ª alla World League 2015 World League 2015
Belgio Belgio 12ª alla World League 2015 World League 2015
Brasile Brasile 5ª alla World League 2015 World League 2015
Bulgaria Bulgaria 10ª alla World League 2015 World League 2015
Canada Canada 15ª alla World League 2015 World League 2015
Cina Cina 24ª alla World League 2015 World League 2015
Corea del Sud Corea del Sud 18ª alla World League 2015 World League 2015
Cuba Cuba 18ª alla World League 2015 World League 2015
Egitto Egitto 21ª alla World League 2015 World League 2015
Finlandia Finlandia 15ª alla World League 2015 World League 2015
Francia Francia 1ª alla World League 2015 World League 2015
Germania Germania Wild card World League 2014
Giappone Giappone 13ª alla World League 2015 World League 2015
Grecia Grecia 25ª alla World League 2015 World League 2015
Iran Iran 7ª alla World League 2015 World League 2015
Italia Italia 5ª alla World League 2015 World League 2015
Kazakistan Kazakistan 28ª alla World League 2015 World League 2015
Messico Messico 30ª alla World League 2015 World League 2015
Montenegro Montenegro 22ª alla World League 2015 World League 2015
Paesi Bassi Paesi Bassi 13ª alla World League 2015 World League 2015
Polonia Polonia 4ª alla World League 2015 World League 2015
Porto Rico Porto Rico 28ª alla World League 2015 World League 2015
Portogallo Portogallo 18ª alla World League 2015 World League 2015
Qatar Qatar Wild card Debutto
Rep. Ceca Rep. Ceca 15ª alla World League 2015 World League 2015
Russia Russia 8ª alla World League 2015 World League 2015
Serbia Serbia 2ª alla World League 2015 World League 2015
Slovacchia Slovacchia 23ª alla World League 2015 World League 2015
Slovenia Slovenia 1 all'European League 2015 Debutto
Spagna Spagna 25ª alla World League 2015 World League 2015
Stati Uniti Stati Uniti 3ª alla World League 2015 World League 2015
Taipei Cinese Taipei Cinese Wild card Debutto
Tunisia Tunisia 30ª alla World League 2015 World League 2015
Turchia Turchia 25ª alla World League 2015 World League 2015
Venezuela Venezuela 30ª alla World League 2015 World League 2015

Formazioni[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Convocazioni alla World League di pallavolo maschile 2016.

Torneo[modifica | modifica wikitesto]

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo 1[modifica | modifica wikitesto]

Primo week-end[modifica | modifica wikitesto]
Girone A1 Girone B1 Girone C1
Australia Australia Argentina Argentina Bulgaria Bulgaria
Belgio Belgio Brasile Brasile Polonia Polonia
Francia Francia Iran Iran Russia Russia
Italia Italia Stati Uniti Stati Uniti Serbia Serbia
Girone A1[modifica | modifica wikitesto]
17 giugno 2016
Sydney Super Dome, Sydney
Durata: 1h:20 - Spettatori: 2 100
Francia Francia 3 - 0 Italia Italia 25-23, 25-22, 25-18
17 giugno 2016
Sydney Super Dome, Sydney
Durata: 1h:25 - Spettatori: 2 520
Australia Australia 0 - 3 Belgio Belgio 27-29, 18-25, 22-25
18 giugno 2016
Sydney Super Dome, Sydney
Durata: 1h:19 - Spettatori: 3 000
Belgio Belgio 0 - 3 Italia Italia 15-25, 23-25, 21-25
18 giugno 2016
Sydney Super Dome, Sydney
Durata: 1h:13 - Spettatori: 4 426
Australia Australia 0 - 3 Francia Francia 14-25, 18-25, 21-25
19 giugno 2016
Sydney Super Dome, Sydney
Durata: 2h:08 - Spettatori: 2 000
Belgio Belgio 3 - 2 Francia Francia 13-25, 26-24, 21-25, 25-18, 15-12
19 giugno 2016
Sydney Super Dome, Sydney
Durata: 1h:27 - Spettatori: 2 500
Australia Australia 0 - 3 Italia Italia 23-25, 23-25, 20-25
Girone B1[modifica | modifica wikitesto]
16 giugno 2016
Arena Carioca 1, Rio de Janeiro
Durata: 1h:30 - Spettatori: 3 950
Brasile Brasile 3 - 0 Iran Iran 25-19, 25-16, 28-26
16 giugno 2016
Arena Carioca 1, Rio de Janeiro
Durata: 2h:01 - Spettatori: 1 360
Argentina Argentina 1 - 3 Stati Uniti Stati Uniti 24-26, 23-25, 25-22, 22-25
17 giugno 2016
Arena Carioca 1, Rio de Janeiro
Durata: 1h:19 - Spettatori: 5 520
Brasile Brasile 3 - 0 Argentina Argentina 25-21, 25-13, 26-24
17 giugno 2016
Arena Carioca 1, Rio de Janeiro
Durata: 2h:05 - Spettatori: 3 530
Stati Uniti Stati Uniti 3 - 1 Iran Iran 23-25, 25-13, 27-25, 26-24
19 giugno 2016
Arena Carioca 1, Rio de Janeiro
Durata: 2h:03 - Spettatori: 9 573
Iran Iran 3 - 1 Argentina Argentina 25-19, 25-15, 22-25, 25-22
19 giugno 2016
Arena Carioca 1, Rio de Janeiro
Durata: 2h:02 - Spettatori: 5 437
Brasile Brasile 3 - 2 Stati Uniti Stati Uniti 25-22, 25-20, 21-25, 13-25, 15-11
Girone C1[modifica | modifica wikitesto]
17 giugno 2016
DS Yantarny, Kaliningrad
Durata: 1h:44 - Spettatori: 1 415
Bulgaria Bulgaria 1 - 3 Polonia Polonia 25-19, 19-25, 17-25, 20-25
17 giugno 2016
DS Yantarny, Kaliningrad
Durata: 1h:35 - Spettatori: 6 020
Russia Russia 0 - 3 Serbia Serbia 22-25, 32-34, 17-25
18 giugno 2016
DS Yantarny, Kaliningrad
Durata: 1h:41 - Spettatori: 1 630
Bulgaria Bulgaria 0 - 3 Serbia Serbia 26-28, 25-27, 18-25
18 giugno 2016
DS Yantarny, Kaliningrad
Durata: 1h:23 - Spettatori: 6 910
Russia Russia 3 - 0 Polonia Polonia 25-22, 25-19, 25-22
19 giugno 2016
DS Yantarny, Kaliningrad
Durata: 1h:22 - Spettatori: 1 345
Serbia Serbia 3 - 0 Polonia Polonia 25-20, 25-20, 25-23
19 giugno 2016
DS Yantarny, Kaliningrad
Durata: 1h:48 - Spettatori: 5 510
Russia Russia 3 - 1 Bulgaria Bulgaria 20-25, 25-18, 25-17, 25-22
Secondo week-end[modifica | modifica wikitesto]
Girone D1 Girone E1 Girone F1
Argentina Argentina Australia Australia Brasile Brasile
Francia Francia Belgio Belgio Bulgaria Bulgaria
Polonia Polonia Italia Italia Iran Iran
Russia Russia Stati Uniti Stati Uniti Serbia Serbia
Girone D1[modifica | modifica wikitesto]
24 giugno 2016
Atlas Arena, Łódź
Durata: 1h:24 - Spettatori: 1 200
Russia Russia 0 - 3 Francia Francia 22-25, 34-36, 20-25
24 giugno 2016
Atlas Arena, Łódź
Durata: 2h:19 - Spettatori: 4 000
Polonia Polonia 3 - 1 Argentina Argentina 26-24, 31-29, 36-38, 25-22
25 giugno 2016
Atlas Arena, Łódź
Durata: 2h:01 - Spettatori: 4 000
Francia Francia 2 - 3 Argentina Argentina 25-19, 21-25, 23-25, 27-25, 13-15
25 giugno 2016
Atlas Arena, Łódź
Durata: 1h:43 - Spettatori: 9 800
Polonia Polonia 1 - 3 Russia Russia 17-25, 20-25, 25-20, 15-25
26 giugno 2016
Atlas Arena, Łódź
Durata: 1h:18 - Spettatori: 2 480
Argentina Argentina 3 - 0 Russia Russia 25-18, 25-20, 28-26
26 giugno 2016
Atlas Arena, Łódź
Durata: 1h:26 - Spettatori: 7 000
Polonia Polonia 0 - 3 Francia Francia 28-30, 20-25, 29-31
Girone E1[modifica | modifica wikitesto]
24 giugno 2016
PalaLottomatica, Roma
Durata: 2h:12 - Spettatori: 3 000
Belgio Belgio 2 - 3 Stati Uniti Stati Uniti 25-17, 20-25, 21-25, 25-21, 10-15
24 giugno 2016
PalaLottomatica, Roma
Durata: 1h:36 - Spettatori: 5 200
Australia Australia 0 - 3 Italia Italia 15-25, 27-29, 17-25
25 giugno 2016
PalaLottomatica, Roma
Durata: 1h:59 - Spettatori: 2 500
Stati Uniti Stati Uniti 3 - 1 Australia Australia 20-25, 25-17, 25-23, 25-20
25 giugno 2016
PalaLottomatica, Roma
Durata:1h:35 - Spettatori: 4 930
Italia Italia 3 - 0 Belgio Belgio 25-20, 25-17, 31-29
26 giugno 2016
PalaLottomatica, Roma
Durata: 1h:27 - Spettatori: 3 000
Australia Australia 0 - 3 Belgio Belgio 21-25, 22-25, 17-25
26 giugno 2016
PalaLottomatica, Roma
Durata: 1h:38 - Spettatori: 8 250
Stati Uniti Stati Uniti 3 - 0 Italia Italia 25-22, 25-23, 25-23
Girone F1[modifica | modifica wikitesto]
23 giugno 2016
Pionir Hall, Belgrado
Durata: 1h:51 - Spettatori: 450
Iran Iran 3 - 1 Bulgaria Bulgaria 18-25, 25-20, 25-23, 25-20
23 giugno 2016
Pionir Hall, Belgrado
Durata: 2h:22 - Spettatori: 8 000
Brasile Brasile 1 - 3 Serbia Serbia 25-19, 15-25, 21-25, 22-25
24 giugno 2016
Pionir Hall, Belgrado
Durata: 1h:54 - Spettatori: 400
Brasile Brasile 3 - 1 Iran Iran 25-18, 24-26, 25-16, 25-17
24 giugno 2016
Pionir Hall, Belgrado
Durata: 2h:01 - Spettatori: 2 500
Serbia Serbia 3 - 1 Bulgaria Bulgaria 25-18, 21-25, 25-19, 25-23
25 giugno 2016
Pionir Hall, Belgrado
Durata: 1h:20 - Spettatori: 450
Bulgaria Bulgaria 0 - 3 Brasile Brasile 14-25, 21-25, 12-25
25 giugno 2016
Pionir Hall, Belgrado
Durata: 1h:53 - Spettatori: 3 000
Iran Iran 1 - 3 Serbia Serbia 19-25, 26-24, 18-25, 21-25
Terzo week-end[modifica | modifica wikitesto]
Girone G1 Girone H1 Girone I1
Belgio Belgio Australia Australia Argentina Argentina
Brasile Brasile Bulgaria Bulgaria Iran Iran
Francia Francia Russia Russia Italia Italia
Polonia Polonia Stati Uniti Stati Uniti Serbia Serbia
Girone G1[modifica | modifica wikitesto]
1º luglio 2016
Palais des Sports Jean Weille, Nancy
Durata: 1h:33 - Spettatori: 1 800
Brasile Brasile 3 - 0 Polonia Polonia 30-28, 25-21, 25-16
1º luglio 2016
Palais des Sports Jean Weille, Nancy
Durata: 1h:17 - Spettatori: 2 000
Francia Francia 3 - 0 Belgio Belgio 25-19, 28-26, 25-20
2 luglio 2016
Palais des Sports Jean Weille, Nancy
Durata: 2h:08 - Spettatori: 2 200
Brasile Brasile 3 - 2 Belgio Belgio 20-25, 25-23, 22-25, 25-23, 15-11
2 luglio 2016
Palais des Sports Jean Weille, Nancy
Durata: 1h:46 - Spettatori: 4 330
Francia Francia 3 - 1 Polonia Polonia 22-25, 30-28, 25-22, 25-19
3 luglio 2016
Palais des Sports Jean Weille, Nancy
Durata: 2h:01 - Spettatori: 4 470
Belgio Belgio 2 - 3 Polonia Polonia 25-19, 23-25, 22-25, 25-20, 13-15
3 luglio 2016
Palais des Sports Jean Weille, Nancy
Durata: 1h:58 - Spettatori: 4 580
Francia Francia 1 - 3 Brasile Brasile 21-25, 24-26, 25-22, 21-25
Girone H1[modifica | modifica wikitesto]
1º luglio 2016
Kay Bailey Hutchison Center, Dallas
Durata: 1h:13 - Spettatori: 4 000
Australia Australia 0 - 3 Russia Russia 19-25, 24-26, 12-25
1º luglio 2016
Kay Bailey Hutchison Center, Dallas
Durata: 2h:01 - Spettatori: 7 250
Stati Uniti Stati Uniti 3 - 1 Bulgaria Bulgaria 23-25, 25-21, 27-25, 25-21
2 luglio 2016
Kay Bailey Hutchison Center, Dallas
Durata: 1h:11 - Spettatori: 3 950
Bulgaria Bulgaria 0 - 3 Russia Russia 20-25, 14-25, 18-25
2 luglio 2016
Kay Bailey Hutchison Center, Dallas
Durata: 1h:20 - Spettatori: 7 096
Stati Uniti Stati Uniti 3 - 0 Australia Australia 25-14, 26-24, 25-15
3 luglio 2016
Kay Bailey Hutchison Center, Dallas
Durata: 1h:33 - Spettatori: 8 000
Stati Uniti Stati Uniti 3 - 0 Russia Russia 35-33, 25-17, 25-21
3 luglio 2016
Kay Bailey Hutchison Center, Dallas
Durata: 2h:09 - Spettatori: 1 625
Bulgaria Bulgaria 3 - 2 Australia Australia 25-20, 21-25, 25-18, 23-25, 16-14
Girone I1[modifica | modifica wikitesto]
1º luglio 2016
Azadi Indoor Stadium, Tehran
Durata: 2h:00 - Spettatori: 5 000
Italia Italia 3 - 1 Argentina Argentina 25-18, 25-20, 22-25, 25-22
1º luglio 2016
Azadi Indoor Stadium, Tehran
Durata: 2h:21 - Spettatori: 12 000
Iran Iran 3 - 2 Serbia Serbia 18-25, 22-25, 25-22, 25-23, 16-14
2 luglio 2016
Azadi Indoor Stadium, Tehran
Durata: 1h:19 - Spettatori: 12 000
Serbia Serbia 0 - 3 Argentina Argentina 23-25, 22-25, 20-25
2 luglio 2016
Azadi Indoor Stadium, Tehran
Durata: 1h:30 - Spettatori: 12 000
Iran Iran 0 - 3 Italia Italia 20-25, 20-25, 21-25
3 luglio 2016
Azadi Indoor Stadium, Tehran
Durata: 2h:12 - Spettatori: 8 850
Italia Italia 2 - 3 Serbia Serbia 19-25, 18-25, 25-19, 25-22, 15-17
3 luglio 2016
Azadi Indoor Stadium, Tehran
Durata: 2h:18 - Spettatori: 12 000
Iran Iran 3 - 2 Argentina Argentina 25-23, 22-25, 21-25, 25-22, 16-14
Classifica[modifica | modifica wikitesto]
Pos Squadra Pt G V P SV SP Ratio PF PS Ratio
1 Brasile Brasile 23 9 8 1 25 8 3.125 793 681 1.164
2 Stati Uniti Stati Uniti 23 9 8 1 25 9 2.777 814 748 1.088
3 Serbia Serbia 21 9 7 2 23 11 2.090 810 738 1.097
4 Francia Francia 20 9 6 3 23 10 2.300 806 735 1.096
5 Italia Italia 19 9 6 3 20 10 2.000 715 654 1.093
6 Russia Russia 15 9 5 4 15 14 1.071 698 662 1.054
7 Iran Iran 9 9 4 5 15 22 0.681 777 861 0.902
8 Belgio Belgio 11 9 3 6 15 20 0.750 760 779 0.975
9 Argentina Argentina 10 9 3 6 16 20 0.800 824 835 0.986
10 Polonia Polonia 8 9 3 6 11 22 0.500 755 815 0.926
11 Bulgaria Bulgaria 2 9 1 8 8 26 0.307 706 810 0.871
12 Australia Australia 1 9 0 9 3 27 0.111 600 740 0.810

Gruppo 2[modifica | modifica wikitesto]

Primo week-end[modifica | modifica wikitesto]
Girone A2 Girone B2 Girone C2
Paesi Bassi Paesi Bassi Corea del Sud Corea del Sud Canada Canada
Portogallo Portogallo Cuba Cuba Cina Cina
Slovacchia Slovacchia Finlandia Finlandia Egitto Egitto
Turchia Turchia Giappone Giappone Rep. Ceca Rep. Ceca
Girone A2[modifica | modifica wikitesto]
17 giugno 2016
İzmir Atatürk Voleybol Salonu, Smirne
Durata: 1h:42 - Spettatori: 100
Paesi Bassi Paesi Bassi 3 - 1 Slovacchia Slovacchia 24-26, 25-11, 25-23, 25-22
17 giugno 2016
İzmir Atatürk Voleybol Salonu, Smirne
Durata: 1h:56 - Spettatori: 1 000
Turchia Turchia 3 - 1 Portogallo Portogallo 25-22, 25-20, 28-30, 25-19
18 giugno 2016
İzmir Atatürk Voleybol Salonu, Smirne
Durata: 1h:13 - Spettatori: 100
Portogallo Portogallo 0 - 3 Paesi Bassi Paesi Bassi 14-25, 18-25, 17-25
18 giugno 2016
İzmir Atatürk Voleybol Salonu, Smirne
Durata: 1h:31 - Spettatori: 1 100
Turchia Turchia 3 - 0 Slovacchia Slovacchia 27-25, 25-23, 25-22
19 giugno 2016
İzmir Atatürk Voleybol Salonu, Smirne
Durata: 2h:07 - Spettatori: 150
Portogallo Portogallo 2 - 3 Slovacchia Slovacchia 25-18, 25-21, 21-25, 23-25, 17-19
19 giugno 2016
İzmir Atatürk Voleybol Salonu, Smirne
Durata: 1h:22 - Spettatori: 1 500
Turchia Turchia 3 - 0 Paesi Bassi Paesi Bassi 25-21, 25-20, 25-23
Girone B2[modifica | modifica wikitesto]
17 giugno 2016
Osaka Municipal Central Gymnasium, Osaka
Durata: 2h:06 - Spettatori: 1 950
Cuba Cuba 3 - 2 Corea del Sud Corea del Sud 33-31, 25-18, 14-25, 22-25, 15-6
17 giugno 2016
Osaka Municipal Central Gymnasium, Osaka
Durata: 1h:23 - Spettatori: 6 700
Giappone Giappone 3 - 0 Finlandia Finlandia 26-24, 25-20, 25-23
18 giugno 2016
Osaka Municipal Central Gymnasium, Osaka
Durata: 2h:13 - Spettatori: 8 600
Giappone Giappone 2 - 3 Cuba Cuba 25-27, 25-21, 25-16, 28-30, 11-15
18 giugno 2016
Osaka Municipal Central Gymnasium, Osaka
Durata: 2h:24 - Spettatori: 2 100
Finlandia Finlandia 3 - 2 Corea del Sud Corea del Sud 25-22, 25-20, 27-29, 19-25, 19-17
19 giugno 2016
Osaka Municipal Central Gymnasium, Osaka
Durata: 1h:41 - Spettatori: 2 650
Cuba Cuba 1 - 3 Finlandia Finlandia 18-25, 25-15, 23-25, 23-25
19 giugno 2016
Osaka Municipal Central Gymnasium, Osaka
Durata: 1h:21 - Spettatori: 9 000
Giappone Giappone 3 - 0 Corea del Sud Corea del Sud 25-21, 25-17, 26-24
Girone C2[modifica | modifica wikitesto]
17 giugno 2016
Budvar Arena, České Budějovice
Durata: 2h:11 - Spettatori: 1 300
Rep. Ceca Rep. Ceca 2 - 3 Egitto Egitto 25-21, 22-25, 20-25, 25-22, 12-15
17 giugno 2016
Budvar Arena, České Budějovice
Durata: 1h:12 - Spettatori: 435
Cina Cina 0 - 3 Canada Canada 18-25, 22-25, 21-25
18 giugno 2016
Budvar Arena, České Budějovice
Durata: 1h:18 - Spettatori: 180
Canada Canada 3 - 0 Egitto Egitto 25-23, 25-19, 25-16
18 giugno 2016
Budvar Arena, České Budějovice
Durata: 1h:47 - Spettatori: 3 130
Cina Cina 1 - 3 Rep. Ceca Rep. Ceca 25-21, 22-25, 23-25, 17-25
19 giugno 2016
Budvar Arena, České Budějovice
Durata: 1h:21 - Spettatori: 230
Egitto Egitto 3 - 0 Cina Cina 25-20, 28-26, 26-24
19 giugno 2016
Budvar Arena, České Budějovice
Durata: 1h:46 - Spettatori: 2 360
Rep. Ceca Rep. Ceca 1 - 3 Canada Canada 16-25, 23-25, 26-24, 24-26
Secondo week-end[modifica | modifica wikitesto]
Girone D2 Girone E2 Girone F2
Cuba Cuba Egitto Egitto Canada Canada
Paesi Bassi Paesi Bassi Finlandia Finlandia Corea del Sud Corea del Sud
Rep. Ceca Rep. Ceca Giappone Giappone Cina Cina
Slovacchia Slovacchia Turchia Turchia Portogallo Portogallo
Girone D2[modifica | modifica wikitesto]
23 giugno 2016
Aegon Arena, Bratislava
Durata: 2h:07 - Spettatori: 1 500
Paesi Bassi Paesi Bassi 2 - 3 Rep. Ceca Rep. Ceca 21-25, 25-19, 23-25, 25-20, 11-15
23 giugno 2016
Aegon Arena, Bratislava
Durata: 1h:56 - Spettatori: 2 900
Slovacchia Slovacchia 3 - 1 Cuba Cuba 25-19, 25-23, 22-25, 25-22
24 giugno 2016
Aegon Arena, Bratislava
Durata: 2h:16 - Spettatori: 1 100
Cuba Cuba 2 - 3 Rep. Ceca Rep. Ceca 19-25, 21-25, 26-24, 25-22, 11-15
24 giugno 2016
Aegon Arena, Bratislava
Durata: 1h:44 - Spettatori: 2 800
Slovacchia Slovacchia 1 - 3 Paesi Bassi Paesi Bassi 14-25, 25-21, 14-25, 23-25
25 giugno 2016
Aegon Arena, Bratislava
Durata: 2h:11 - Spettatori: 900
Cuba Cuba 2 - 3 Paesi Bassi Paesi Bassi 25-23, 25-14, 23-25, 23-25, 12-15
25 giugno 2016
Aegon Arena, Bratislava
Durata: 2h:08 - Spettatori: 2 900
Rep. Ceca Rep. Ceca 3 - 2 Slovacchia Slovacchia 23-25, 25-23, 19-25, 25-18, 15-11
Girone E2[modifica | modifica wikitesto]
24 giugno 2016
Cairo Halls Complex, Il Cairo
Durata: 2h:09 - Spettatori: 1 000
Turchia Turchia 3 - 2 Giappone Giappone 20-25, 19-25, 25-19, 25-20, 15-10
24 giugno 2016
Cairo Halls Complex, Il Cairo
Durata: 1h:16 - Spettatori: 1 500
Egitto Egitto 0 - 3 Finlandia Finlandia 22-25, 17-25, 22-25
25 giugno 2016
Cairo Halls Complex, Il Cairo
Durata: 2h:15 - Spettatori: 0
Turchia Turchia 3 -2 Finlandia Finlandia 19-25, 21-25, 25-21, 25-22, 15-11
25 giugno 2016
Cairo Halls Complex, Il Cairo
Durata: 2h:05 - Spettatori: 2 000
Egitto Egitto 3 -2 Giappone Giappone 25-22, 23-25, 21-25, 25-21, 15-9
26 giugno 2016
Cairo Halls Complex, Il Cairo
Durata: 1h:56 - Spettatori: 700
Finlandia Finlandia 3 - 1 Giappone Giappone 25-18, 31-29, 22-25, 25-21
26 giugno 2016
Cairo Halls Complex, Il Cairo
Durata: 2h:11 - Spettatori: 2 500
Egitto Egitto 3 - 1 Turchia Turchia 23–25, 25–18, 25–23, 31–29
Girone F2[modifica | modifica wikitesto]
24 giugno 2016
SaskTel Centre, Saskatoon
Durata: 1h:19 - Spettatori: 1 435
Canada Canada 3 - 0 Corea del Sud Corea del Sud 25-20, 25-21, 25-20
24 giugno 2016
SaskTel Centre, Saskatoon
Durata: 1h:41 - Spettatori: 935
Cina Cina 3 - 1 Portogallo Portogallo 25-18, 22-25, 25-16, 25-20
25 giugno 2016
SaskTel Centre, Saskatoon
Durata: 1h:20 - Spettatori: 2 436
Canada Canada 3 - 0 Cina Cina 25-21, 25-19, 25-17
25 giugno 2016
SaskTel Centre, Saskatoon
Durata: 1h:25 - Spettatori: 2 436
Corea del Sud Corea del Sud 0 - 3 Portogallo Portogallo 23-25, 26-28, 23-25
26 giugno 2016
SaskTel Centre, Saskatoon
Durata: 1h:51 - Spettatori: 1 267
Corea del Sud Corea del Sud 1 - 3 Cina Cina 25-18, 23-25, 17-25, 23-25
26 giugno 2016
SaskTel Centre, Saskatoon
Durata: 1h:50 - Spettatori: 1 771
Canada Canada 3 - 1 Portogallo Portogallo 24-26, 25-15, 25-23, 25-21
Terzo week-end[modifica | modifica wikitesto]
Girone G2 Girone H2 Girone I2
Corea del Sud Corea del Sud Cina Cina Canada Canada
Egitto Egitto Giappone Giappone Cuba Cuba
Paesi Bassi Paesi Bassi Slovacchia Slovacchia Finlandia Finlandia
Rep. Ceca Rep. Ceca Turchia Turchia Portogallo Portogallo
Girone G2[modifica | modifica wikitesto]
1º luglio 2016
Jangchung Gymnasium, Seul
Durata: 1h:25 - Spettatori: 2 000
Corea del Sud Corea del Sud 3 - 0 Rep. Ceca Rep. Ceca 25-18, 25-21, 25-20
1º luglio 2016
Jangchung Gymnasium, Seul
Durata: 1h:43 - Spettatori: 500
Egitto Egitto 1 - 3 Paesi Bassi Paesi Bassi 19-25, 25-21, 18-25, 16-25
2 luglio 2016
Jangchung Gymnasium, Seul
Durata: 2h:31 - Spettatori: 3 500
Corea del Sud Corea del Sud 3 - 2 Egitto Egitto 26-24, 25-20, 23-25, 28-30, 15-13
2 luglio 2016
Jangchung Gymnasium, Seul
Durata: 1h:45 - Spettatori: 500
Rep. Ceca Rep. Ceca 1 - 3 Paesi Bassi Paesi Bassi 20-25, 26-24, 23-25, 16-25
3 luglio 2016
Jangchung Gymnasium, Seul
Durata: 2h:14 - Spettatori: 3 800
Corea del Sud Corea del Sud 3 - 2 Paesi Bassi Paesi Bassi 25-16, 22-25, 21-25, 25-21, 18-16
3 luglio 2016
Jangchung Gymnasium, Seul
Durata: 1h:28 - Spettatori: 500
Rep. Ceca Rep. Ceca 3 - 0 Egitto Egitto 25-19, 32-30, 25-23
Girone H2[modifica | modifica wikitesto]
1º luglio 2016
Xuancheng Sports Centre, Xuancheng
Durata: 1h:16 - Spettatori: 4 018
Turchia Turchia 3 - 0 Giappone Giappone 25-21, 25-20, 25-22
1º luglio 2016
Xuancheng Sports Centre, Xuancheng
Durata: 1h:12 - Spettatori: 4 283
Cina Cina 3 - 0 Slovacchia Slovacchia 25-19, 25-18, 25-22
2 luglio 2016
Xuancheng Sports Centre, Xuancheng
Durata: 1h:53 - Spettatori: 4 513
Slovacchia Slovacchia 3 - 1 Giappone Giappone 25-18, 25-21, 24-26, 25-22
2 luglio 2016
Xuancheng Sports Centre, Xuancheng
Durata: 1h:18 - Spettatori: 4 589
Cina Cina 0 - 3 Turchia Turchia 25-27, 23-25, 18-25
3 luglio 2016
Xuancheng Sports Centre, Xuancheng
Durata: 1h:56 - Spettatori: 4 579
Turchia Turchia 3 - 2 Slovacchia Slovacchia 25-13, 16-25, 21-25, 25-22, 15-10
3 luglio 2016
Xuancheng Sports Centre, Xuancheng
Durata: 1h:13 - Spettatori: 4 808
Cina Cina 3 - 0 Giappone Giappone 25-11, 25-22, 25-20
Girone I2[modifica | modifica wikitesto]
1º luglio 2016
Tampereen jäähalli, Tampere
Durata: 2h:03 - Spettatori: 1 620
Canada Canada 3 - 2 Cuba Cuba 24-26, 25-21, 19-25, 25-16, 15-13
1º luglio 2016
Tampereen jäähalli, Tampere
Durata: 2h:02 - Spettatori: 2 993
Finlandia Finlandia 2 - 3 Portogallo Portogallo 25-22, 21-25, 25-19, 24-26, 12-15
2 luglio 2016
Tampereen jäähalli, Tampere
Durata: 1h:23 - Spettatori: 2 270
Portogallo Portogallo 0 - 3 Canada Canada 18-25, 22-25, 21-25
2 luglio 2016
Tampereen jäähalli, Tampere
Durata: 1h:39 - Spettatori: 4 150
Finlandia Finlandia 3 - 1 Cuba Cuba 25-19, 25-12, 18-25, 25-21
3 luglio 2016
Tampereen jäähalli, Tampere
Durata: 1h:53 - Spettatori: 1 160
Cuba Cuba 3 - 2 Portogallo Portogallo 25-19, 22-25, 25-19, 20-25, 15-9
3 luglio 2016
Tampereen jäähalli, Tampere
Durata: 2h:02 - Spettatori: 2 187
Finlandia Finlandia 3 - 2 Canada Canada 25-22, 18-25, 25-20, 21-25, 15-13
Classifica[modifica | modifica wikitesto]
Pos Squadra Pt G V P SV SP Ratio PF PS Ratio
1 Canada Canada 24 9 8 1 27 7 3.714 787 677 1.162
2 Turchia Turchia 21 9 8 1 25 10 2.500 813 756 1.075
3 Paesi Bassi Paesi Bassi 19 9 6 3 22 15 1.466 839 768 1.092
4 Finlandia Finlandia 18 9 6 3 22 16 1.375 858 826 1.038
5 Rep. Ceca Rep. Ceca 13 9 5 4 19 19 1.000 837 850 0.984
6 Cina Cina 12 9 4 5 13 17 0.764 681 681 1.000
7 Egitto Egitto 11 9 4 5 15 20 0.750 781 816 0.957
8 Slovacchia Slovacchia 10 9 3 6 15 22 0.681 788 843 0.934
9 Cuba Cuba 9 9 3 6 18 24 0.750 891 917 0.971
10 Corea del Sud Corea del Sud 9 9 3 6 14 22 0.636 804 820 0.980
11 Giappone Giappone 9 9 2 7 14 21 0.666 763 803 0.950
12 Portogallo Portogallo 7 9 2 7 13 23 0.565 758 843 0.899

Gruppo 3[modifica | modifica wikitesto]

Primo week-end[modifica | modifica wikitesto]
Girone A3 Girone B3 Girone C3
Qatar Qatar Germania Germania Grecia Grecia
Slovenia Slovenia Messico Messico Kazakistan Kazakistan
Tunisia Tunisia Montenegro Montenegro Porto Rico Porto Rico
Venezuela Venezuela Spagna Spagna Taipei Cinese Taipei Cinese
Girone A3[modifica | modifica wikitesto]
17 giugno 2016
Arena Stožice, Lubiana
Durata: 1h:18 - Spettatori: 160
Tunisia Tunisia 0 - 3 Venezuela Venezuela 22-25, 26-28, 20-25
17 giugno 2016
Arena Stožice, Lubiana
Durata: 1h:46 - Spettatori: 1 600
Slovenia Slovenia 3 - 1 Qatar Qatar 25-15, 25-21, 18-25, 25-18
18 giugno 2016
Arena Stožice, Lubiana
Durata: 1h:54 - Spettatori: 100
Venezuela Venezuela 3 - 1 Qatar Qatar 25-27, 25-15, 27-25, 25-23
18 giugno 2016
Arena Stožice, Lubiana
Durata: 1h:15 - Spettatori: 1 200
Tunisia Tunisia 0 - 3 Slovenia Slovenia 17-25, 20-25, 22-25
19 giugno 2016
Arena Stožice, Lubiana
Durata: 1h:44 - Spettatori: 100
Qatar Qatar 3 - 1 Tunisia Tunisia 25-22, 25-20, 23-25, 25-20
19 giugno 2016
Arena Stožice, Lubiana
Durata: 1h:53 - Spettatori: 2 300
Venezuela Venezuela 1 - 3 Slovenia Slovenia 25-23, 22-25, 24-26, 22-25
Girone B3[modifica | modifica wikitesto]
17 giugno 2016
Olympic Complex, Città del Messico
Durata: 2h:05 - Spettatori: 600
Montenegro Montenegro 3 - 2 Germania Germania 22-25, 25-22, 25-17, 21-25, 15-11
17 giugno 2016
Olympic Complex, Città del Messico
Durata: 2h:03 - Spettatori: 800
Messico Messico 2 - 3 Spagna Spagna 22-25, 26-24, 19-25, 25-22, 12-15
18 giugno 2016
Olympic Complex, Città del Messico
Durata: 1h:45 - Spettatori: 600
Germania Germania 1 - 3 Spagna Spagna 20-25, 28-26, 16-25, 17-25
18 giugno 2016
Olympic Complex, Città del Messico
Durata: 1h:43 - Spettatori: 800
Messico Messico 1 - 3 Montenegro Montenegro 19-25, 25-21, 21-25, 23-25
19 giugno 2016
Olympic Complex, Città del Messico
Durata: 2h:09 - Spettatori: 700
Spagna Spagna 2 - 3 Montenegro Montenegro 27-25, 23-25, 18-25, 25-21, 13-15
19 giugno 2016
Olympic Complex, Città del Messico
Durata: 1h:36 - Spettatori: 950
Messico Messico 3 - 1 Germania Germania 25-21, 25-20, 15-25, 25-17
Girone C3[modifica | modifica wikitesto]
17 giugno 2016
Kozani New Indoor Sports Hall, Kozani
Durata: 1h:18 - Spettatori: 350
Taipei Cinese Taipei Cinese 3 - 0 Porto Rico Porto Rico 25-20, 30-28, 25-15
17 giugno 2016
Kozani New Indoor Sports Hall, Kozani
Durata: 1h:23 - Spettatori: 2 000
Kazakistan Kazakistan 0 - 3 Grecia Grecia 16-25, 26-28, 18-25
18 giugno 2016
Kozani New Indoor Sports Hall, Kozani
Durata: 1h:30 - Spettatori: 300
Kazakistan Kazakistan 3 - 0 Taipei Cinese Taipei Cinese 25-22, 25-23, 28-26
18 giugno 2016
Kozani New Indoor Sports Hall, Kozani
Durata: 1h:16 - Spettatori: 2 400
Grecia Grecia 3 - 0 Porto Rico Porto Rico 25-16, 25-22, 25-19
19 giugno 2016
Kozani New Indoor Sports Hall, Kozani
Durata: 1h:26 - Spettatori: 300
Porto Rico Porto Rico 3 - 0 Kazakistan Kazakistan 29-27, 25-19, 25-21
19 giugno 2016
Kozani New Indoor Sports Hall, Kozani
Durata: 1h:50 - Spettatori: 2 500
Grecia Grecia 3 - 1 Taipei Cinese Taipei Cinese 22-25, 25-18, 25-21, 25-22
Secondo week-end[modifica | modifica wikitesto]
Girone D3 Girone E3 Girone F3
Grecia Grecia Messico Messico Germania Germania
Qatar Qatar Montenegro Montenegro Kazakistan Kazakistan
Porto Rico Porto Rico Venezuela Venezuela Spagna Spagna
Slovenia Slovenia Tunisia Tunisia Taipei Cinese Taipei Cinese
Girone D3[modifica | modifica wikitesto]
24 giugno 2016
Alexandreio Melathron, Salonicco
Durata: 1h:19 - Spettatori: 300
Slovenia Slovenia 3 - 0 Qatar Qatar 25-21, 25-18, 25-20
24 giugno 2016
Alexandreio Melathron, Salonicco
Durata: 1h:57 - Spettatori: 1 500
Grecia Grecia 3 - 1 Porto Rico Porto Rico 25-17, 25-17, 27-29, 26-24
25 giugno 2016
Alexandreio Melathron, Salonicco
Durata: 1h:20 - Spettatori: 200
Slovenia Slovenia 3 - 0 Porto Rico Porto Rico 25-16, 25-22, 25-12
25 giugno 2016
Alexandreio Melathron, Salonicco
Durata: 1h:25 - Spettatori: 1 000
Grecia Grecia 0 - 3 Qatar Qatar 21-25, 17-25, 24-26
26 giugno 2016
Alexandreio Melathron, Salonicco
Durata: 1h:14 - Spettatori: 200
Porto Rico Porto Rico 0 - 3 Qatar Qatar 22-25, 23-25, 16-25
26 giugno 2016
Alexandreio Melathron, Salonicco
Durata: 1h:58 - Spettatori: 2 000
Grecia Grecia 3 - 1 Slovenia Slovenia 25-23, 22-25, 25-21, 29-27
Girone E3[modifica | modifica wikitesto]
24 giugno 2016
Salle Omnisport de Radès, Radès
Durata: 1h:58 - Spettatori: 100
Montenegro Montenegro 2 - 3 Venezuela Venezuela 19-25, 16-25, 25-19, 25-15, 13-15
24 giugno 2016
Salle Omnisport de Radès, Radès
Durata: 1h:41 - Spettatori: 1 200
Tunisia Tunisia 3 - 1 Messico Messico 22-25, 25-22, 25-17, 25-18
25 giugno 2016
Salle Omnisport de Radès, Radès
Durata: 1h:57 - Spettatori: 120
Messico Messico 2 - 3 Venezuela Venezuela 25-22, 18-25, 21-25, 25-23, 10-15
25 giugno 2016
Salle Omnisport de Radès, Radès
Durata: 2h:32 - Spettatori: 600
Tunisia Tunisia 3 - 2 Montenegro Montenegro 22-25, 25-27, 31-29, 26-24, 19-17
26 giugno 2016
Salle Omnisport de Radès, Radès
Durata: 1h:41 - Spettatori: 80
Messico Messico 1 - 3 Montenegro Montenegro 25-18, 17-25, 22-25, 19-25
26 giugno 2016
Salle Omnisport de Radès, Radès
Durata: 1h:57 - Spettatori: 1 000
Tunisia Tunisia 3 - 1 Venezuela Venezuela 28-26, 25-27, 25-23, 25-18
Girone F3[modifica | modifica wikitesto]
24 giugno 2016
Baluan Sholak Sports Palace, Almaty
Durata: 1h:43 - Spettatori: 1 047
Spagna Spagna 1 - 3 Taipei Cinese Taipei Cinese 20-25, 22-25, 26-24, 20-25
24 giugno 2016
Baluan Sholak Sports Palace, Almaty
Durata: 1h:28 - Spettatori: 2 523
Kazakistan Kazakistan 0 - 3 Germania Germania 21-25, 19-25, 25-27
25 giugno 2016
Baluan Sholak Sports Palace, Almaty
Durata: 1h:52 - Spettatori: 1 130
Taipei Cinese Taipei Cinese 3 - 1 Germania Germania 25-23, 16-25, 30-28, 25-21
25 giugno 2016
Baluan Sholak Sports Palace, Almaty
Durata: 1h:21 - Spettatori: 2 580
Kazakistan Kazakistan 0 - 3 Spagna Spagna 22-25, 18-25, 21-25
26 giugno 2016
Baluan Sholak Sports Palace, Almaty
Durata: 1h:44 - Spettatori: 1 894
Germania Germania 3 - 1 Spagna Spagna 25-20, 21-25, 25-16, 25-14
26 giugno 2016
Baluan Sholak Sports Palace, Almaty
Durata: 1h:49 - Spettatori: 3 000
Kazakistan Kazakistan 1 - 3 Taipei Cinese Taipei Cinese 25-23, 23-25, 22-25, 22-25
Classifica[modifica | modifica wikitesto]
Pos Squadra Pt G V P SV SP Ratio PF PS Ratio
1 Slovenia Slovenia 15 6 5 1 16 5 3.200 513 441 1.163
2 Grecia Grecia 15 6 5 1 15 6 2.500 516 462 1.116
3 Taipei Cinese Taipei Cinese 12 6 4 2 13 9 1.444 530 515 1.029
4 Montenegro Montenegro 12 6 4 2 16 12 1.333 628 599 1.048
5 Venezuela Venezuela 10 6 4 2 14 11 1.272 576 557 1.034
6 Qatar Qatar 9 6 3 3 11 10 1.100 477 480 0.993
7 Spagna Spagna 9 6 3 3 13 12 1.083 556 552 1.007
8 Tunisia Tunisia 8 6 3 3 10 13 0.769 537 549 0.978
9 Germania Germania 7 6 2 4 11 13 0.846 534 535 0.998
10 Messico Messico 5 6 1 5 10 16 0.625 546 590 0.925
11 Kazakistan Kazakistan 3 6 1 5 4 15 0.266 423 478 0.884
12 Porto Rico Porto Rico 3 6 1 5 4 15 0.266 397 475 0.835

Fase finale[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo 1[modifica | modifica wikitesto]

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]
Girone J1 Girone K1
Francia Francia Brasile Brasile
Polonia Polonia Italia Italia
Serbia Serbia Stati Uniti Stati Uniti
Girone J1 - Risultati[modifica | modifica wikitesto]
13 luglio 2016
Kraków Arena, Cracovia
Durata: 1h:58 - Spettatori: 4 240
Polonia Polonia 3 - 2 Francia Francia 21-25, 17-25, 25-17, 28-26, 15-12
14 luglio 2016
Kraków Arena, Cracovia
Durata: 1h:48 - Spettatori: 5 360
Polonia Polonia 1 - 3 Serbia Serbia 23-25, 20-25, 25-18, 18-25
15 luglio 2016
Kraków Arena, Cracovia
Durata: 1h:58 - Spettatori: 1 170
Serbia Serbia 2 - 3 Francia Francia 20-25, 19-25, 26-24, 25-19, 12-15
Girone J1 - Classifica[modifica | modifica wikitesto]
Pos Squadra Pt G V P SV SP Ratio PF PS Ratio
1 Serbia Serbia 4 2 1 1 5 4 1.250 195 194 1.005
2 Francia Francia 3 2 1 1 5 5 1.000 213 208 1.044
3 Polonia Polonia 2 2 1 1 4 5 0.800 192 198 0.969
Girone K1 - Risultati[modifica | modifica wikitesto]
13 luglio 2016
Kraków Arena, Cracovia
Durata: 1h:24 - Spettatori: 2 490
Brasile Brasile 3 - 0 Italia Italia 25-18, 25-20, 25-19
14 luglio 2016
Kraków Arena, Cracovia
Durata: 2h:01 - Spettatori: 2 340
Stati Uniti Stati Uniti 1 - 3 Italia Italia 22-25, 25-27, 28-26, 21-25
15 luglio 2016
Kraków Arena, Cracovia
Durata: 2h:22 - Spettatori: 2 380
Brasile Brasile 3 - 2 Stati Uniti Stati Uniti 24-26, 21-25, 28-26, 25-21, 15-12
Girone K1 - Classifica[modifica | modifica wikitesto]
Pos Squadra Pt G V P SV SP Ratio PF PS Ratio
1 Brasile Brasile 5 2 2 0 6 2 3.000 188 167 1.125
2 Italia Italia 3 2 1 1 3 4 0.750 160 171 0.935
3 Stati Uniti Stati Uniti 1 2 0 2 3 6 0.500 206 216 0.953
Final Four[modifica | modifica wikitesto]
Semifinali Finale
 Serbia Serbia  3  
 Italia Italia  2  
 
     Serbia Serbia  3
   Brasile Brasile  0
3º posto
 Francia Francia  1  Italia Italia  0
 Brasile Brasile  3    Francia Francia  3
Semifinali[modifica | modifica wikitesto]
16 luglio 2016
Kraków Arena, Cracovia
Durata: 2h:22 - Spettatori: 2 870
Serbia Serbia 3 - 2 Italia Italia 23-25, 25-21, 25-23, 18-25, 15-11
16 luglio 2016
Kraków Arena, Cracovia
Durata: 2h:16 - Spettatori: 3 700
Francia Francia 1 - 3 Brasile Brasile 16-25, 25-23, 26-28, 31-33
Finale 3º posto[modifica | modifica wikitesto]
17 luglio 2016
Kraków Arena, Cracovia
Durata: 1h:20 - Spettatori: 3 430
Italia Italia 0 - 3 Francia Francia 23-25, 21-25, 20-25
Finale[modifica | modifica wikitesto]
17 luglio 2016
Kraków Arena, Cracovia
Durata: 1h:25 - Spettatori: 4 580
Serbia Serbia 3 - 0 Brasile Brasile 25-22, 25-22, 25-21

Gruppo 2[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali Finale
 Canada Canada  3  
 Turchia Turchia  0  
 
     Canada Canada  3
   Portogallo Portogallo  0
3º posto
 Portogallo Portogallo  3  Turchia Turchia  1
 Paesi Bassi Paesi Bassi  1    Paesi Bassi Paesi Bassi  3
Semifinali[modifica | modifica wikitesto]
9 luglio 2016
Centro de Desportos, Matosinhos
Durata: 1h:25 - Spettatori: 1 250
Canada Canada 3 - 0 Turchia Turchia 26-24, 25-17, 25-23
9 luglio 2016
Centro de Desportos, Matosinhos
Durata: 2h:01 - Spettatori: 4 800
Portogallo Portogallo 3 - 1 Paesi Bassi Paesi Bassi 25-22, 26-24, 17-25, 29-27
Finale 3º posto[modifica | modifica wikitesto]
10 luglio 2016
Centro de Desportos, Matosinhos
Durata: 1h:56 - Spettatori: 800
Turchia Turchia 1 - 3 Paesi Bassi Paesi Bassi 23-25, 30-28, 22-25, 22-25
Finale[modifica | modifica wikitesto]
10 luglio 2016
Centro de Desportos, Matosinhos
Durata: 1h:13 - Spettatori: 2 000
Canada Canada 3 - 0 Portogallo Portogallo 25-19, 25-22, 25-15

Gruppo 3[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali Finale
 Germania Germania  3  
 Taipei Cinese Taipei Cinese  0  
 
     Germania Germania  1
   Slovenia Slovenia  3
3º posto
 Slovenia Slovenia  3  Taipei Cinese Taipei Cinese  1
 Grecia Grecia  0    Grecia Grecia  3
Semifinali[modifica | modifica wikitesto]
1º luglio 2016
Fraport Arena, Francoforte
Durata: 1h:27 - Spettatori: 1 500
Germania Germania 3 - 0 Taipei Cinese Taipei Cinese 25-16, 25-19, 25-22
1º luglio 2016
Fraport Arena, Francoforte
Durata: 1h:17 - Spettatori: 1 500
Slovenia Slovenia 3 - 0 Grecia Grecia 25-22, 25-20, 25-16
Finale 3º posto[modifica | modifica wikitesto]
2 luglio 2016
Fraport Arena, Francoforte
Durata: 1h:49 - Spettatori: 1 000
Taipei Cinese Taipei Cinese 1 - 3 Grecia Grecia 19-25, 25-22, 25-27, 18-25
Finale[modifica | modifica wikitesto]
2 luglio 2016
Fraport Arena, Francoforte
Durata: 1h:49 - Spettatori: 2 200
Germania Germania 1 - 3 Slovenia Slovenia 19-25, 18-25, 25-21, 20-25

Podio[modifica | modifica wikitesto]

Campione[modifica | modifica wikitesto]

Flag of Serbia.svg
Serbia
(Primo titolo)

Formazione: 1 Aleksandar Okolić, 2 Uroš Kovačević, 3 Milan Katić, 5 Aleksa Brđović, 7 Dragan Stanković, 8 Marko Ivović, 9 Nikola Jovović, 10 Miloš Nikić, 15 Tomislav Đokić, 16 Dražen Luburić, 17 Neven Majstorović, 18 Marko Podraščanin, 19 Nikola Rosić, 20 Srećko Lisinac, CTNikola Grbić

Secondo posto[modifica | modifica wikitesto]

Flag of Brazil.svg
Brasile

Formazione: 1 Bruno de Rezende, 2 Isac Santos, 3 Éder Carbonera, 4 Wallace de Souza, 6 Tiago Brendle, 7 William Arjona, 10 Sérgio dos Santos, 12 Luiz Fonteles, 13 Maurício de Souza, 14 Douglas de Souza, 16 Lucas Saatkamp, 17 Evandro Guerra, 18 Ricardo Lucarelli, 19 Maurício Silva, CTBernardo de Rezende

Terzo posto[modifica | modifica wikitesto]

Flag of France.svg
Francia

Formazione: 2 Jenia Grebennikov, 4 Antonin Rouzier, 5 Trévor Clévenot, 6 Benjamin Toniutti, 7 Kévin Tillie, 9 Earvin N'Gapeth, 10 Kévin Le Roux, 11 Julien Lyneel, 13 Pierre Pujol, 14 Nicolas Le Goff, 15 Horacio d'Almeida, 16 Nicolas Maréchal, 17 Franck Lafitte, 18 Thibault Rossard, CTLaurent Tillie

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos Squadre Verdetto
Gold medal world centered-2.svg Serbia Serbia Stabile Gruppo 1 - World League 2017
Silver medal world centered-2.svg Brasile Brasile Stabile Gruppo 1 - World League 2017
Bronze medal world centered-2.svg Francia Francia Stabile Gruppo 1 - World League 2017
4 Italia Italia Stabile Gruppo 1 - World League 2017
5 Polonia Polonia Stabile Gruppo 1 - World League 2017
6 Stati Uniti Stati Uniti Stabile Gruppo 1 - World League 2017
7 Russia Russia Stabile Gruppo 1 - World League 2017
8 Iran Iran Stabile Gruppo 1 - World League 2017
9 Belgio Belgio Stabile Gruppo 1 - World League 2017
10 Argentina Argentina Stabile Gruppo 1 - World League 2017
11 Bulgaria Bulgaria Stabile Gruppo 1 - World League 2017
12 Australia Australia Diminuzione Gruppo 2 - World League 2017
13 Canada Canada Aumento Gruppo 1 - World League 2017
14 Portogallo Portogallo Stabile Gruppo 2 - World League 2017
15 Paesi Bassi Paesi Bassi Stabile Gruppo 2 - World League 2017
16 Turchia Turchia Stabile Gruppo 2 - World League 2017
17 Finlandia Finlandia Stabile Gruppo 2 - World League 2017
18 Rep. Ceca Rep. Ceca Stabile Gruppo 2 - World League 2017
19 Cina Cina Stabile Gruppo 2 - World League 2017
20 Egitto Egitto Stabile Gruppo 2 - World League 2017
21 Slovacchia Slovacchia Stabile Gruppo 2 - World League 2017
22 Cuba Cuba Stabile Gruppo 2 - World League 2017
23 Corea del Sud Corea del Sud Stabile Gruppo 2 - World League 2017
24 Giappone Giappone Diminuzione Gruppo 3 - World League 2017
25 Slovenia Slovenia Aumento Gruppo 2 - World League 2017
26 Germania Germania Stabile Gruppo 3 - World League 2017
27 Grecia Grecia Stabile Gruppo 3 - World League 2017
28 Taipei Cinese Taipei Cinese Stabile Gruppo 3 - World League 2017
29 Montenegro Montenegro Stabile Gruppo 3 - World League 2017
30 Venezuela Venezuela Stabile Gruppo 3 - World League 2017
31 Qatar Qatar Stabile Gruppo 3 - World League 2017
32 Spagna Spagna Stabile Gruppo 3 - World League 2017
33 Tunisia Tunisia Stabile Gruppo 3 - World League 2017
34 Messico Messico Stabile Gruppo 3 - World League 2017
35 Kazakistan Kazakistan Stabile Gruppo 3 - World League 2017
36 Porto Rico Porto Rico Stabile Gruppo 3 - World League 2017

Premi individuali[modifica | modifica wikitesto]

Premio Nome Squadra
MVP Marko Ivović Serbia Serbia
Miglior palleggiatore Simone Giannelli Italia Italia
Miglior opposto Wallace de Souza Brasile Brasile
Miglior schiacciatore Marko Ivović Serbia Serbia
Antonin Rouzier Francia Francia
Miglior centrale Maurício de Souza Brasile Brasile
Srećko Lisinac Serbia Serbia
Miglior libero Jenia Grebennikov Francia Francia

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pallavolo Portale Pallavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallavolo