Willem Alberts

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Willem Alberts
Dati biografici
Nome Willem Schalk Alberts
Paese Sudafrica Sudafrica
Altezza 193 cm
Peso 117 kg
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Ruolo Seconda linea
Squadra Stade français
Carriera
Attività provinciale
2007-09 Golden Lions 22 (10)
2010- Natal Sharks 27 (45)
Attività di club¹
2015- Stade français 1 (0)
Attività in franchise
2007-09 Lions 37 (20)
2010-15 Sharks 73 (48)
Attività da giocatore internazionale
2010-15 Sudafrica Sudafrica 38 (35)
Palmarès internazionale
3º posto RugbyWorldCup.svg Coppa del Mondo 2015

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega

Statistiche aggiornate al 2 novembre 2015

Willem Schalk Alberts (Pretoria, 11 maggio 1984) è un rugbista a 15 sudafricano, seconda linea dello Stade français in Top 14.

Cenni biografici[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nei Golden Lions, esordì in Super Rugby nella stagione 2007 contro gli australiani Waratahs; fu con la franchise di Johannesburg fino a tutto il 2009, allorquando un contenzioso tra le federazioni rugbistiche del Gauteng (da cui Lions dipendono) e quella del KwaZulu-Natal, da cui dipendono gli Sharks[1]: gli Sharks contattarono Alberts alla fine della stagione 2009, come permesso dal contratto che legava il giocatore ai Lions, ma i Lions invece di fare una contro-offerta economica preferirono cercare di risolvere la disputa in sede giudiziale perdendo il giocatore senza guadagnare alcunché.

Nel 2010 Alberts esordì negli Springbok durante i test di fine anno contro il Galles, e fu incluso nella rosa che prese parte alla Coppa del Mondo di rugby 2011 in Nuova Zelanda, in cui la squadra giunse fino ai quarti di finale.

Nel 2015 il giocatore fu ingaggiato in Europa dai parigini dello Stade français[2] a partire dalla stagione 2015-16, dopo la Coppa del Mondo di rugby 2015 alla quale Alberts prese parte e in cui il Sudafrica si classificò al terzo posto.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Alberts Back at No 8 for Sharks, in The South African, 15 aprile 2010. URL consultato il 27 ottobre 2011 (archiviato dall'url originale il 4 dicembre 2015).
  2. ^ (EN) Stade Francais confirm Alberts signing, su sport24.co.za, Sport24, 2 luglio 2015. URL consultato il 4 dicembre 2015 (archiviato dall'url originale il 4 dicembre 2015).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]