Veritas Meteor

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Veritas Meteor
Veritas Meteor.jpg
Una Meteor del 1953 in pista
Descrizione generale
Costruttore Germania  Veritas
Categoria Formula 1
Produzione 1951 al 1953
Sostituisce Veritas RS
Risultati sportivi
Piloti Peter Hirt
Toni Ulmen
Hans Klenk
Paul Pietsch
Arthur Legat
Willi Heeks
Hans Herrmann
Adolf Brudes
Theo Helfrich
Ernest Loof
Palmares
Corse Vittorie Pole Giri veloci
12[1] 0 0 0

La Veritas Meteor è stata un'auto di Formula 1 e Formula 2 che ha corso per la Veritas e scuderie private dal 1951 fino al 1953.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Una Meteor dei primi anni '50 in vendita ad un'asta a Parigi nel 2016.

Nel 1950 la casa fu nuovamente costretta a cambiare sede: Ernst Loof, rimasto solo al vertice dell'azienda, spostò la Veritas nei pressi del Nürburgring, dove si occupò della realizzazione di vetture destinate ai campionati di Formula Uno: la Meteor e la già prodotta RS. La Meteor quindi venne schierata in alcune gare dei campionati di Formula Uno del 1951, 1952 e 1953. Nel 1954 il pilota tedesco Hans Klenk fece competere una versione modificata della Meteor (La Klenk Meteor) nel Gran Premio di Germania guidata dal pilota Theo Helfrich, ritirato poi al 9º giro. In totale però i risultati però furono scarsi e costrinsero la casa tedesca a cessare la produzione nel 1953 e chiudere definitivamente.

Risultati in Formula 1[modifica | modifica wikitesto]

Anno Scuderia Motore Gomme[2] Pilota 1 2 3 4 5 6 7 8 9 0 punti
1951 Ecurie Espadon Veritas S6 ? SVI
Svizzera
500
Indiana
BEL
Belgio
FRA
Francia
GBR
Regno Unito
GER
Germania
ITA
Italia
SPA
Spagna
Svizzera Peter Hirt Rit
1952 Privato/Veritas/Motor-Presse-Verlag Veritas S6 E

[3]
D
[4]
?

SVI
Svizzera
500
Indiana
BEL
Belgio
FRA
Francia
GBR
Regno Unito
GER
Germania
OLA
Paesi Bassi
ITA
Italia
Germania Adolf Brudes Rit
Germania Toni Ulmen Rit 8
Belgio Arthur Legat 13
Germania Hans Klenk 11
Germania Paul Pietsch Rit
1953 Privato/Veritas Veritas S6 E

[3] ?

ARG
Argentina
500
Indiana
OLA
Paesi Bassi
BEL
Belgio
FRA
Francia
GBR
Regno Unito
GER
Germania
SVI
Svizzera
ITA
Italia
Germania Hans Herrmann 9
Belgio Arthur Legat Rit
Germania Ernst Loof Rit
Germania Willi Heeks Rit
1954 Klenk[5] BMW L6 P ARG
Argentina
500
Indiana
BEL
Belgio
FRA
Francia
GBR
Regno Unito
GER
Germania
SVI
Svizzera
ITA
Italia
SPA
Spagna
Germania Theo Helfrich Rit

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Contando il Gran Premio di Germania 1954 con la Klenk Meteor di Theo Helfrich.
  2. ^ Purtroppo le informazioni non sono sufficienti a stabilire quali gomme ha usato l'auto in tutti i Gran Premi.
  3. ^ a b Usate da Arthur Legat durante il Gran Premio del Belgio.
  4. ^ Usate da Toni Ulmen durante il Gran Premio di Svizzera.
  5. ^ Versione modificata della Meteor a livello di motore ma con chassis originale Veritas.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]