Véhicule blindé multi-rôles

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
VBMR
Véhicule blindé multi-rôles
Griffon VBMR.jpg
Nella foto un VBMR «Griffon»
Descrizione
Tipotrasporto e multiruolo
Equipaggio4+6
ProgettistaNexter, Thales e RTD (6×6)
Nexter e Texelis (4×4)
CostruttoreNexter, Thales e RTD (6×6)
Nexter e Texelis (4×4)
Data entrata in servizioFrancia 2018
Utilizzatore principaleFrancia Armée de terre
Esemplarivedi #utilizzatori
Dimensioni e peso
Peso4×4: 10 t
6×6: 24,5 t
Propulsione e tecnica
Trazione6×6 e 4×4
Armamento e corazzatura
Armamento primario1 mitragliatrice da 12,7 mm o da 7,62 mm
Notedati preliminari
#note, #bibliografia e #collegamenti esterni
voci di autoblindo presenti su Wikipedia

Il Véhicule blindé multi-rôles (VBMR) (in italiano: veicolo blindato multiruolo) è il veicolo destinato a sostituire il Renault VAB nell'Armée de terre francese. La versione pesante 6×6 si chiamerà Griffon[1]; mentre la versione leggera 4×4 si chiamerà Serval[2].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'Armée de terre prepara la sostituzione del VAB dall'inizio degli anni 2000. A questo scopo, essa stima, secondo il libro bianco sulla difesa di 2020, l'acquisto di 2.080 esemplari del VBMR. Il Ministero della Difesa ne ha affidato lo sviluppo al GME formato da Nexter, Thales e Renault Trucks Defense[3].

Le consegne del VBMR dovranno effettuarsi tra il 2018 e il 2025[4]. Nell'agosto 2013, 92 esemplari sono previsti per il 2020[5].

Nel dicembre 2014, l'ordine previsto è di 1.722 VBMR lourds 6×6 e 358 VBMR légérs 4×4[6], complessivamente 2.080 veicoli.

Nexter e Renault Trucks Defense hanno subito annunciato di voler collaborare su questo progetto[7]. Il 6 dicembre 2014, il ministro della Difesa Jean-Yves Le Drian notifica a Varces l'ordine del materiale con le prime consegne nel 2018[8], anche se alcuni specialisti stimano che le prime consegne non potranno avvenire prima del 2025[9].

All'inizio del 2016, è confermato che il 126º reggimento di fanteria dell'Armée de terre sarà il primo reggimento ad essere equipaggiato del VBMR Griffon a partire dal 2021.

Il VBMR-L (léger) è oggetto di un altro contratto[10], il Ministère de la Défense prevede l'acquisizione di 358 veicoli ed ha inviato una "lettera di informazioni", alla quale hanno risposto tre aziende: Thales, Nexter e Renault Trucks Defense. Thales in collaborazione con Lohr Industrie dovrebbe proporre il "Bushmaster" (che è prodotto dalla filiale australiana); Nexter in collaborazione con ceca Tatra (che fornirà lo chassis) dovrebbe proporre una versione 4×4 del "Titus"; e Renault Trucks Defense in collaborazione con la filiale ACMAT dovrebbe proporre il "Bastion".[11]

Il 14 luglio 2017 un VBMR Griffon ha partecipato alla parata militare della Festa nazionale francese del 14 luglio sugli Champs-Elysées.[12]

Nel novembre 2017, secondo fonti concordanti, la Nexter con il Titus (in una nuova versione 4×4) si è aggiudicata il contratto per la fornitura di 400 (in precedenza erano 358) VBMR léger per l'Armée de terre, battendo l'ACMAT Bastion e il Thales Bushmaster. Il VBMR léger 4×4 avrà una massa tra 10 e 12 tonnellate, una torretta a controllo remoto con una mitragliatrice da 12,7 mm o da 7,62 mm e un prezzo unitario compreso tra i 500 000 e i 700 000.[13][14][15]

Il 12 febbraio 2018, è siglato il contratto tra la DGA e la Nexter (e Texelis) per la fornitura del Véhicule blindé multi-rôles léger (VBMR léger). Il VBMR léger è un mezzo blindato 4×4, da 15 tonnellate, capace di imbarcare 10 soldati con il loro equipaggiamento. Il VBMR léger sarà declinato in 4 versioni principali: pattugliamento, informazioni e ricognizione, posto di comunicazioni e guerra elettronica.[16]

La Legge di programmazione militare 2019-2025[17] prevede l'acquistizione di 2.850 VBMR all'orizzonte 2030, così divisi: 1.872 VBMR Griffon e 978 VBMR Serval; a cui aggiungere 1.060 VBMR Léger appui SCORPION (VLTP P segment haut). A fine 2025 sono previsti 1.545 VAB, 936 GRIFFON e 489 SERVAL.

Tecnica[modifica | modifica wikitesto]

Il veicolo sarà concepito su un'architettura 6×6 e permetterà il trasporto fino a 9 fanti[18].

Il prezzo non dovrà superare il milione di euro per unità[18]. Inoltre, il VBMR dovrà condividere un massimo di parti con il successore dell'ERC-90 Sagaie e dell'AMX-10RC, l'EBRC Jaguar[4] e dovrà comportare un massimo di 6 versioni (4 sono già conosciute nel 2016: trasporto, ambulanza, posto di comando e posto d'osservazione di artiglieria)[19].

L'acquisto di questo veicolo rientra nel quadro del programma Scorpion destinato a modernizzare la cavalleria dell'Armée de terre, con la modernizzazione dei carri armati Leclerc (Standard F1 o Leclerc XLR) e la sostituzione dei veicoli blindati VAB con i VBMR e gli ERC-90 Sagaie e gli AMX-10RC con l'EBRC[20].

Il gruppo di combattimento imbarcato comporterà un pilota, un tiratore addetto al cannone del veicolo, un capo del gruppo, un tiratore scelto, sei soldati[21].

I veicoli sono concepiti per semplificarne la manutenzione. Ad esempio, essi sono equipaggiati di sensori posti sulle principali componenti del veicolo, come le sospensioni, i freni e il cambio e che permettono una manutenzione preventiva. Essi dispongono di motori civili standard che sono militarizzati, in particolare per gestire i differenti tipi di carburanti disponibili in Africa o altrove e che possono esse smontati e sostituiti direttamente nel teatro delle operazioni[19].

Versioni[modifica | modifica wikitesto]

VBMR lourd Griffon 6×6
1.872[17] unità da ordinare dall'Armée de terre, consegne a partire dal 2018; massa totale 24,5 tonnellate, 2 membri di equipaggio e fino ad 8 soldati trasportati, torretta teleguidata da 12,7 mm o LGA (lancia-granate automatico) o da 7,62 mm.
VBMR léger Serval 4×4
978 unità[17] da ordinare dall'Armée de terre – con un nuovo contratto[10] –, consegne a partire dal 2021; massa totale 10 tonnellate, torretta teleguidata da 12,7 mm o da 7,62 mm. Nel novembre 2017 è stata selezionata una versione 4×4 derivata dal Titus.[13][14][15][16]

Utilizzatori[modifica | modifica wikitesto]

Francia FranciaArmée de terre
Ordine iniziale di 319 Griffon (dei 1.822 previsti).[22]
Ordine iniziale del VBMR léger[16]
Belgio BelgioComponente terrestre dell'armata belga
Ordine di 417 Griffon per sostituire i Dingo 2 MPPV.[23][24][25][26]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) Le VBMR et l’EBRC s’appelleront Griffon et Jaguar, su opex360.com, 05/12/2014. URL consultato il 28/04/2016.
  2. ^ (FR) Le futur Véhicule blindé multi-rôles léger de l’armée de Terre s’appellera « Serval », su opex360.com, 11/06/2018. URL consultato il 14/12/2018.
  3. ^ (FR) Dominique Gallois, Coup d’envoi du programme Scorpion de modernisation de l’armée de terre, in Le Monde, 05/12/2014, ISSN 1950-6244 (WC · ACNP). URL consultato il 23/03/2016.
  4. ^ a b (FR) Alain Ruello, Le nouveau calendrier de la modernisation de l’armée de terre se précise, in Les Echos, 29/05/2013, ISSN 0153-4831 (WC · ACNP). URL consultato il 29/05/2013 (archiviato dall'url originale il 9 giugno 2013).
  5. ^ (FR) Ministère de la Défense, projet de loi de programmation militaire 2014-2019 - Dossier Thématique, su fr.scribd.com, 02/08/2013. URL consultato l'11/08/2013.
  6. ^ (FR) Olivier Berger, Programme Scorpion : des "Griffons" et des "Jaguars" pour moderniser l'armée de terre, su defense.blogs.lavoixdunord.fr, 05/12/2014. URL consultato il 23/03/2013.
  7. ^ (FR) Armement : Le VBMR va remplacer le VAB, su infos.fncv.com, 14/11/2011. URL consultato il 29/05/2013.
  8. ^ (FR) Michel Cabirol, Défense : l'armée de Terre va enfin changer ses vieux "chameaux", in La Tribune, 06/12/2014, ISSN 1760-4869 (WC · ACNP). URL consultato il 07/12/2014.
  9. ^ (FR) Olivier Berger, Armée de Terre : pas de VBMR avant 2025..., su defense.blogs.lavoixdunord.fr, 10/10/2013. URL consultato l'11/10/2013.
  10. ^ a b (FR) Un appel d’offres pour l’achat de blindés de transport de troupe légers destinés à l’armée de Terre sera bientôt lancé, su opex360.com, 30 gennaio 2016. URL consultato il 5 settembre 2017.
  11. ^ (FR) Trois industriels en lice pour livrer 358 véhicules blindés multirôles légers à l’armée de Terre, su opex360.com, 17 giugno 2016. URL consultato il 5 settembre 2017.
  12. ^ (EN) First parade on the Champs-Elysées for the Army’s future connected armored vehicle, su thalesgroup.com, 17 luglio 2017. URL consultato il 5 settembre 2017.
  13. ^ a b (FR) Armement : Renault Trucks Defense perd une compétition stratégique face à Nexter, su latribune.fr, 23 novembre 2017.
  14. ^ a b (FR) Nexter décroche le contrat du Véhicule blindé multirôle léger de l’armée de Terre, su opex360.com, 23 novembre 2017.
  15. ^ a b (FR) Véhicules&matériels : le Véhicule blindé multirôle léger de l'armée de Terre, su milinfo.org, 24 novembre 2017.
  16. ^ a b c (FR) Signature d’un contrat pour les VBMR légers, su defense.gouv.fr, 27 febbraio 2018.
    (FR) Nexter et Texelis remportent le marché VBMR Léger, su nexter-group.fr, 12 febbraio 2018. URL consultato l'8 marzo 2018 (archiviato dall'url originale l'8 marzo 2018).
    (FR) Le contrat du Véhicule blindé multi-rôles léger a officiellement été attribué à Nexter, su opex360.com, 12 febbraio 2018.
  17. ^ a b c (FR) LOI n° 2018-607 du 13 juillet 2018 relative à la programmation militaire pour les années 2019 à 2025 et portant diverses dispositions intéressant la défense, su legifrance.gouv.fr, 14 luglio 2018.
  18. ^ a b (FR) Une offre commune de Nexter et Renault Trucks Defense pour le Véhicule Blindé Multi-Rôles, su opex360.com, 09/11/2011. URL consultato il 29/05/2013.
  19. ^ a b (EN) Christina Mackenzie, New French Combat Vehicles On Track To Save Defense Dollars, su aviationweek.com, 10/03/2013. URL consultato il 13/03/2016..
  20. ^ (FR) Guillaume Lecompte-Boinet, Opération Scorpion pour l’armée de terre, su usinenouvelle.com, 22/02/2010. URL consultato il 29/05/2013.
  21. ^ (FR) Philippe Chapleau, Contact ou retard à l'allumage: la validation des formats de l'armée de terre se fait attendre, su lignesdedefense.blogs.ouest-france.fr, 03/12/2015. URL consultato il 05/12/2015..
  22. ^ (FR) Les premiers véhicules blindés Griffon et Jaguar ont été commandés par la DGA, su opex360.com, 22 aprile 2017.
  23. ^ (FR) Un nouveau pas vers une Défense plus européenne, su mil.be, 10 agosto 2017.
  24. ^ (FR) La Belgique et la France souhaitent développer conjointement des véhicules, su mil.be, 3 luglio 2017.
  25. ^ (EN) Belgium to Buy French Scorpion AFVs for €1.1bn, su defensenews-alert.blogspot.com, 2017-06.
  26. ^ Le fonti citano "Griffon", "type léger" e "version légère du type Griffon", non è quindi chiaro se si tratti di "VBMR Griffon 6×6" o di "VBMR léger 4×4".

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]