Panhard VBL

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Panhard GD Véhicule blindé léger (VBL)
French VBL DSC00823-detoured.jpg
Un VBL dell'Armée de terre
Descrizione
Tiporicognizione e anticarro
Equipaggio3
ProgettistaPanhard
CostruttorePanhard
Data entrata in servizioFrancia 1990
Utilizzatore principaleFrancia Armée de terre
Altri utilizzatori#utilizzatori
Dimensioni e peso
Lunghezza3,84 m (4 m per la versione lunga)
Larghezza2,02 m
Altezza1,70 m
Peso3.800 kg
Capacità combustibile100 l
Propulsione e tecnica
MotorePeugeot XD3T turbo-diesel
Potenza95 CV (70 kW)
Rapporto peso/potenza24 CV/t (18 kW/t)
Trazione4×4
Sospensionia ruote indipendenti
Prestazioni
Velocità max95 km/h
Velocità su strada70 km/h
Autonomia600 km
Pendenza max60%
Armamento e corazzatura
Armamento primario1 mitragliatrice da 7,62 mm
CorazzaturaSTANAG level 1
#note e #collegamenti esterni
voci di autoblindo presenti su Wikipedia
Un VBL francese MILAN.
Un VBL gabonese.
Un VBL greco.
Un VBL messicano.
Un VBL portoghese.

Il Panhard GD Véhicule blindé léger, in sigla VBL, è un veicolo blindato leggero capace di effettuare missioni di ricognizione o di collegamento, dotato di una protezione contro gli attachi NBC. Il mezzo è aerotrasportabile, elitrasportabile, paracadutabile e anfibio. È stato sviluppato a partire dagli anni 80 dalla società Panhard General Defense, ed è entrato in servizio nell'Armée de terre francese nel 1990.

Versioni[modifica | modifica wikitesto]

Esistono due versioni principali del VBL, una corta da 3,84 m a tre porte e una lunga da 4 metri a 5 porte. A partire da queste due versioni la Panhard ha realizzato 13 varianti, sia per l'Armée de terre che per l'esportazione.

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

VBL Éclairage
versione da ricognizione, dotata di sistemi di ricognizione notturna.
VBL MILAN
versione anticarro, dotata del missile anticarro MILAN con 6 missili.
VBL Eryx
versione anticarro, dotata del missile anticarro Eryx con 4 missili.
VBL AT4CS
versione anticarro, dotata del lanciarazzi AT4 CS con 5 razzi.
VBL PC
versione posto di comando, dotata di chassis lungo.
VBL RECO 12.7
versione da ricognizione, dotata di chassis lungo e mitragliatrice da 12,7 mm.
VBL RECO lance-grenades
versione da ricognizione, dotata di un lanciagranate da 40 mm.

Varianti export[modifica | modifica wikitesto]

VBL TOW
versione anticarro, dotata del missile anticarro BGM-71 TOW con 4 missili.

Prototipi[modifica | modifica wikitesto]

VBL Canon de 20 mm
versione dotata di un cannone automatico da 20 mm.
VBL Tourelle fermée
versione dotata dotata di una torretta chiusa e un cannone automatico da 12,7 mm.
VBL Source
versione sviluppata dalla Thales, dotata di sistemi di acquisizione video, termici e laser.
VBL Mistral
versione dotata del missile antiaereo MBDA Mistral con 6 missili.
VBL Azur
versione per l'uso in zone urbane (action en zone urbaine), dotata di parabufali e lanciagranate.

Utilizzatori[modifica | modifica wikitesto]

Operatori, mezzi ordinati e ricevuti[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Trade Registers, su armstrade.sipri.org. URL consultato il 29 aprile 2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]