Universo PK

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Universo PK
fumetto
PK icon.svg
Lingua orig.italiano
PaeseItalia
TestiTito Faraci
DisegniVitale Mangiatordi Per la prima, la terza e la quinta storia, Paolo De Lorenzi Per la seconda, la quarta e la sesta storia
EditorePanini Comics
Collana 1ª ed.Paperinik Appgrade
1ª edizione5 gennaio – 5 giugno 2014
Periodicitàmensile
Albi6 (completa)
Generefantascienza, azione, commedia, avventura
Preceduto daPK - Pikappa
Seguito daPaperinik e la macchina del Fangus

Universo PK, o anche Paperinik: Universo PK, è una serie di storie a fumetti pubblicata sul periodico Paperinik Appgrade a partire dal n. 16, in cui ritornano alcuni personaggi provenienti dalle serie di PK, versione futuristica di Paperinik - già protagonista di tre serie a fumetti a partire dalla fine degli anni novanta.

Storia editoriale[modifica | modifica wikitesto]

Le storie non sono un seguito delle collane originarie, ma racconti a sé stanti in cui il classico Paperinik dovrà affrontare gli storici nemici di PK come gli Evroniani, guidati dal generale Zondag; le storie sono ambientate in un universo alternativo dove Paperone non ha mai comprato la Ducklair Tower e quindi Paperino non ne è diventato il custode, non scoprendo quindi il piano segreto e Uno, che lo possano aiutare a difendere Paperopoli dagli Evroniani, tuttavia Paperinik, aiutato da Paperone e Archimede e altri personaggi provenienti dalle serie dedicate a PK come il Razziatore, Xadhoom e Angus Fangus[1], riesce più volte a respingere l'invasione.[2][3] Le sei saghe sono legate fra loro da una forte continuità.[4] Nella prima storia intitolata "Arrivano i mostri!" viene inquadrato grazie a una invenzione di Archimede Pitagorico un universo alternativo che è appunto quello narrato nella serie Paperinik New Adventures.[5]

Elenco delle storie[modifica | modifica wikitesto]

Titolo Data di pubblicazione Volume Paperinik Appgrade I.N.D.U.C.K.S.
1 Arrivano i mostri! 5 gennaio 2014 16 Scheda
2 Dura è la notte 5 febbraio 2014 17 Scheda
3 Tempo da perdere 5 marzo 2014 18 Scheda
4 Non è mai troppo tardi 5 aprile 2014 19 Scheda
5 Tornando indietro 5 maggio 2014 20 Scheda
6 I conti con le realtà 5 giugno 2014 21 Scheda

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Arrivano i mostri![modifica | modifica wikitesto]

Paperinik supereroe mascherato di Paperopoli veglia sulla città, proteggendola dai criminali di ogni tipo.[6] Una notte due creature sconosciute attaccano un automobilista[7] e dopo l'intervento del papero mascherato vengono portati via da un terzo personaggio, il quale rileva che un'invasione è ormai imminente.[8] Successivamente a questo avvenimento l'eroe raggiunge Archimede Pitagorico il quale anche lui ha scoperto l'arrivo di un'invasione aliena sulla Terra.[9] L'inventore successivamente fa vedere, grazie a uno speciale apparecchio, una dimensione parallela che altro non è che quella di Paperinik New Adventures.[10] In essa si vedono gli alieni che stanno tentando di conquistare il pianeta. I due protagonisti decidono di avvertire Paperon de' Paperoni convincendoli a finanziarli economicamente per combattere gli extraterrestri, i quali si chiamano Evroniani.[11] Alla fine della storia gli abitanti di Evron attaccano il deposito ma Paperinik con le nuove armi progettate da Archimede è pronto ad affrontarli.[12]

Dura è la notte[modifica | modifica wikitesto]

Gli Evroniani stanno combattendo contro Paperinik vicino al deposito di Paperone,[13] dopo essere stato colpito il papero mascherato riesce a riprendere in mano la situazione e a reagire contro gli invasori.[14] In seguito la battaglia si sposta lontano dal luogo in cui ha avuto origine e si svolge nei cieli di Paperopoli, dove il supereroe guida la propria auto, la 313.[15] Il papero successivamente aziona per sbaglio l'autoradio della propria macchina creando uno stato di confusione negli alieni che pensano sia un messaggio in codice,[16] ma dopo un iniziale tentennamento gli extraterrestri lo colpiscono con un'arma simile a una pistola, facendolo precipitare.[17] Paperinik sviene ma al suo risveglio i mostri sono stati tutti sconfitti da un personaggio femminile sconosciuto[18] di cui non viene rilevato il volto.[19] Successivamente ad un secondo svenimento il papero viene raggiunto da Paperon de' Paperoni e Archimede Pitagorico che si congratulano per la vittoria.[20] Il giorno dopo Paperino, va a lavorare al Papersera dove conosce un nuovo collega di lavoro di nome Angus Fangus.[21]

Tempo da perdere[modifica | modifica wikitesto]

Nella sede del Papersera Paperino, Paperone, Paperoga e Angus Fangus discutono su Paperinik.[22] Il nuovo giornalista reputa l'eroe mascherato una minaccia ma decide di nascondere la sua opinione quando scopre che il magnate paperopolese, nonché proprietario del giornale, lo stima e lo ammira.[23] La sera stessa il supereroe va dal neozelandese proponendoli di documentare una sua ronda notturna.[24] Durante il giro di guardia sentono un rumore sospetto proveniente dai "Laboratori sperimentali".[25] I due scoprono che la porta di un capannone è stata sfondata e all'interno vi trovano un criminale il cui nome è: Razziatore.[26] Paperinik e il criminale cominciano a combattere l'uno contro l'altro è il malfattore viene sconfitto sorprendentemente grazie all'intervento di Angus Fangus.[27] Il misterioso personaggio parla successivamente di un'associazione di nome "Organizzazione" che l'ha assoldato per rubare un misterioso "Tetragonium", per costruire un apparecchio di nome "Cronovela" e portare la Terra verso un nuovo futuro.[28] Successivamente a sorpresa il Razziatore riesce a portare tutta la situazione indietro nel tempo nel momento in cui il giornalista e Paperinik si sono appena incontrati.[29] Il papero mascherato però si materializza vicino alla propria auto che è sospesa nel vuoto accanto al piano in cui si trova l'appartamento del neozelandese, e precipita nel vuoto.[30]

Non è mai troppo tardi[modifica | modifica wikitesto]

La storia inizia con Agron, un evroniano che fa rapporto al temibile generale Zondag sulla nave aliena.[31] Viene raccontato il modo in cui Paperinik si salva dalla caduta della storia precedente grazie all'uso della propria pistola come propulsore.[32] Durante il racconto il soldato fa vedere al capo degli extraterrestri un registrazione video in cui è presente un'interferenza dovuta ad una scia di decadimento tachionico, i due si chiedono quindi se il supereroe sia in grado di viaggiare nel tempo o se sia stata un'altra persona.[33] Successivamente la storia si sposta verso l'eroe mascherato che sta volando con la propria auto su Paperopoli, il quale nota uno scontro in un parco,[34] viene anche specificato come egli non porti ricordo della battaglia sostenuta contro il Razziatore ma che abbia ancora alcune reminiscenze.[35] Paperinik atterra nel parco e scopre che gli Evroniani stanno lottando contro Xadhoom,[36] dopo aver aiutato quest'ultima a vincere fanno conoscenza e diventano alleati.[37] Gli alieni però attaccano nuovamente i due protagonisti intrappolandoli in un campo di forza senza possibilità di scappare.[38] Il Razziatore a questo punto fa la sua comparsa a sorpresa sulla scena, affermando come solo lui possa lottare contro Paperinik e riporta indietro il tempo a poco prima che gli evroniani attacchino per la seconda volta Xadhoom e il supereroe.[39] In seguito quindi il trio attacca gli extraterrestri sconfiggendoli.[40] L'ultima tavola della storia mostra il cronopirata affermare che l'eroe paperopolese dovrà affrontarlo.[41]

Tornando indietro[modifica | modifica wikitesto]

La storia inizia con Paperinik e il Razziatore prigionieri sulla nave spaziale degli Evroniani.[42] Successivamente con un flashback si apprende che mentre i due stavano combattendo tra di loro Xadhoom ha lasciato il campo di battaglia, affermando che le faccende interne dei terrestri non la riguardano.[43] L'eroe paperopolese però in seguito, parlando con il pirata temporale, gli fa notare che se gli abitanti di Evron conquistassero il pianeta distruggerebbero tutta la civiltà della Terra, fanno quindi un salto nel futuro osservando che effettivamente se non faranno qualcosa la storia prenderà questa direzione.[44] I due protagonisti decidono di allearsi contro il nemico comune e vanno al Deposito di Paperone, in questo luogo Archimede modifica la 313 rendendola in grado di volare nello spazio.[45] I due dentro l'utilitaria mentre sono in volo nello spazio vengono catturati dagli alieni e l'analessi finisce.[46] Paperinik dialogando con il Razziatore fa intendere un piano per sconfiggere Zondag e gli Evroniani ma che non sta funzionando, in quel momento però interviene Xadhoom che salva i due, insieme attaccano con le loro armi la nave spaziale e riescono a scappare.[47] Mentre gli eroi sono in volo verso la Terra si apprende che grazie all'acceleratore tachionico del Razziatore gli extraterrestri sono stati mandati indietro nel tempo all'età dei Dinosauri.[48] Il mondo è salvo grazie all'eroe mascherato e ai suoi nuovi amici.

I conti con le realtà[modifica | modifica wikitesto]

Alla fine della serie vi è presente una storia ponte I conti con le realtà che collega questa miniserie alla successiva stampata su Paperinik Appgrade ovvero Paperinik e la macchina del Fangus. Paperinik, durante una ronda notturna, vede il Razziatore svaligiare un museo. Mentre stava per sconfiggerlo, un altro Razziatore, munito di Altronave e occhio bionico invertito, ruba il bottino all'altro Razziatore e sconfigge Paperinik. Nel frattempo Angus Fangus, che si trovava nel posto per un servizio sul museo, scatta foto, per poi pubblicare sul Papersera un articolo in cui deride Paperinik. Il giorno dopo, sempre allo stesso museo, Paperinik incontra i due Razziatori, intenti a trafugare i cimeli di Cornelius Coot. Nonostante egli usi una pistola a rallentachioni, uno dei due (quello con l'Altronave) riesce a fuggire. Infatti (come scopriranno Paperinik e l'altro Razziatore andando da Archimede), costui proviene da una dimensione parallela, e può spostarsi fra esse per mezzo dell'Altronave. Radunatisi tutti nel Deposito di Paperone per attirare l'altro Razziatore, Paperinik colpisce l'Altronave del furfante, che scompare, mentre Paperinik dice di ricordare delle cose di cui non ricordava (presumibilmente i fatti di PKNA #3).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (che lavora qui per il Papersera e non per Canale 00)
  2. ^ Universo PK, il ritorno del papero mascherato!, su badcomics.it. URL consultato il 19 dicembre 2013.
  3. ^ Paperinik e Universo PK: intervista a Tito Faraci, su Fumettologica. URL consultato il 9 gennaio 2014.
  4. ^ Il ritorno di PK: Badcomics.it intervista Tito Faraci, su badcomics.it. URL consultato l'11 gennaio 2014.
  5. ^ Paperinik Appgrade numero 16 pag.17 e 18
  6. ^ Paperinik Appgrade numero 16 pag. 7
  7. ^ Paperinik Appgrade numero 16 pag. 9
  8. ^ Paperinik Appgrade numero 16 pag. 12-13
  9. ^ Paperinik Appgrade numero 16 pag. 14
  10. ^ Paperinik Appgrade numero 16 pag. 17
  11. ^ Paperinik Appgrade numero 16 pag. 19-20
  12. ^ Paperinik Appgrade numero 16 pag. 26
  13. ^ Paperinik Appgrade numero 17 pag. 8-9
  14. ^ Paperinik Appgrade numero 17 pag. 12
  15. ^ Paperinik Appgrade numero 17 pag. 14-15
  16. ^ Paperinik Appgrade numero 17 pag. 16-17
  17. ^ Paperinik Appgrade numero 17 pag. 19
  18. ^ Si tratta di Xadhoom.
  19. ^ Paperinik Appgrade numero 17 pag. 20-21-22
  20. ^ Paperinik Appgrade numero 17 pag. 22
  21. ^ Paperinik Appgrade numero 17 pag. 25-26
  22. ^ Paperinik Appgrade numero 18 pag. 8
  23. ^ Paperinik Appgrade numero 18 pag. 9-10
  24. ^ Paperinik Appgrade numero 18 pag. 12-13
  25. ^ Paperinik Appgrade numero 18 pag. 16
  26. ^ Paperinik Appgrade numero 18 pag. 17-18
  27. ^ Paperinik Appgrade numero 18 pag. 23-24
  28. ^ Paperinik Appgrade numero 18 pag. 24
  29. ^ Paperinik Appgrade numero 18 pag. 25
  30. ^ Paperinik Appgrade numero 18 pag. 25-26
  31. ^ Paperinik Appgrade numero 19 pag. 7
  32. ^ Paperinik Appgrade numero 19 pag. 8-9
  33. ^ Paperinik Appgrade numero 19 pag. 9-10
  34. ^ Paperinik Appgrade numero 19 pag. 13
  35. ^ Paperinik Appgrade numero 19 pag. 12
  36. ^ Paperinik Appgrade numero 19 pag. 14
  37. ^ Paperinik Appgrade numero 19 da pag. 14 a pag. 20
  38. ^ Paperinik Appgrade numero 19 pag. 20,21 e 22
  39. ^ Paperinik Appgrade numero 19 pag. 22, 23 24
  40. ^ Paperinik Appgrade numero 19 pag. 25
  41. ^ Paperinik Appgrade numero 19 pag. 26
  42. ^ Paperinik Appgrade numero 20 pag. 7-8-9
  43. ^ Paperinik Appgrade numero 20 pag. 10
  44. ^ Paperinik Appgrade numero 20 da pag. 13 a 15
  45. ^ Paperinik Appgrade numero 20 pag. 16-17-18
  46. ^ Paperinik Appgrade numero 20 pag. 19
  47. ^ Paperinik Appgrade numero 20 da pag. 21 a 24
  48. ^ Paperinik Appgrade numero 20 pag. 25-26

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]