Ukulele Songs

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ukulele Songs
Artista Eddie Vedder
Tipo album Studio
Pubblicazione 30 maggio 2011[1]
Durata 34:43
Dischi 1
Tracce 16
Genere Folk rock
Alternative rock[1]
Etichetta Monkeywrench Records
Universal Music Group
Produttore Adam Kasper
Eddie Vedder
Registrazione 2010–2011
Formati CD, download digitale
Eddie Vedder - cronologia
Album successivo
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
AllMusic[1] 3.5/5 stelle

Ukulele Songs è un album del cantautore statunitense Eddie Vedder, frontman del gruppo Pearl Jam, pubblicato il 30 maggio 2011.[1]

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

I brani sono interamente suonati con l'ukulele, strumento di cui Vedder è appassionato sin dai tempi dell'album Binaural dei Pearl Jam. Nel brano Soon Forget presente nell'album la parte musicale è infatti suonata con un ukulele. La prima traccia Can't Keep è una versione alternativa dell'originale dei Pearl Jam presente nell'album Riot Act.

L'uscita dell'album è stata preceduta il 22 marzo 2011 da quella del singolo Longing to Belong di cui è stato girato anche un videoclip.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Can't Keep – 2:35 (Eddie Vedder)
  2. Sleeping by Myself – 1:53 (Eddie Vedder)
  3. Without You – 3:18 (Eddie Vedder)
  4. More Than You Know – 2:24 (testo: Billy Rose, Edward Eliscu – musica: Vincent Youmans)
  5. Goodbye – 2:28 (Eddie Vedder)
  6. Broken Heart – 2:36 (Eddie Vedder)
  7. Satellite – 2:28 (Eddie Vedder)
  8. Longing to Belong – 2:38 (Eddie Vedder)
  9. Hey Fahkah – 0:08 (Eddie Vedder)
  10. You're True – 3:23 (Eddie Vedder)
  11. Light Today – 2:41 (Eddie Vedder)
  12. Sleepless Nights (featuring Glen Hansard) – 2:39 (Felice and Boudleaux Bryant)
  13. Once in a While – 1:44 (testo: Bud Green – musica: Michael Edwards)
  14. Waving Palms – 0:37 (Eddie Vedder)
  15. Tonight You Belong to Me (featuring Cat Power) – 1:41 (testo: Billy Rose – musica: Lee David)
  16. Dream a Little Dream – 1:30 (testo: Gus Kahn – musica: Fabian André, Wilbur Schwandt)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Altri musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2011) Posizione
massima
Australia[2] 6
Austria[2] 13
Belgio (Fiandre)[2] 12
Belgio (Vallonia)[2] 25
Canada[3] 4
Danimarca[2] 10
Francia[2] 64
Germania[2] 18
Grecia[2] 73
Irlanda[4] 13
Italia[2] 6
Norvegia[2] 10
Nuova Zelanda[2] 8
Paesi Bassi[2] 13
Portogallo[2] 1
Regno Unito[5] 49
Spagna[2] 23
Stati Uniti[3] 4
Stati Uniti (alternative)[3] 2
Stati Uniti (folk)[3] 1
Svezia[2] 57
Svizzera[2] 5

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (EN) Stephen Thomas Erlewine, Ukulele Songs, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 16 ottobre 2013.
  2. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p (NL) Eddie Vedder - Ukulele Songs, Ultratop. URL consultato il 10 giugno 2011.
  3. ^ a b c d (EN) Eddie Vedder - Chart history, Billboard. URL consultato il 27 giugno 2011.
  4. ^ (EN) TOP 100 ARTIST ALBUM, WEEK ENDING 2 June 2011, Chart-Track. URL consultato il 10 giugno 2011.
  5. ^ (EN) Official Albums Chart Top 100: 05 June 2011 - 11 June 2011, Official Charts Company. URL consultato l'11 giugno 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica