The Way You Make Me Feel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The Way You Make Me Feel
Mjvideobadera.png
Michael Jackson e Tatiana Thumbtzen in una scena del video
ArtistaMichael Jackson
Tipo albumSingolo
Pubblicazione9 novembre 1987
Durata4:26
(7" Edit)
4:58
(album version)
GenereRhythm and blues
Pop
Funk
EtichettaEpic Records
ProduttoreQuincy Jones
Registrazione1987
Certificazioni
Dischi d'argentoRegno Unito Regno Unito[1]
(vendite: 200 000+)
Dischi d'oroAustralia Australia[2]
(vendite: 35 000+)
Dischi di platinoStati Uniti Stati Uniti (2)[3]
(vendite: 2 000 000+)
Michael Jackson - cronologia
Singolo precedente
(1987)
Singolo successivo
(1988)

The Way You Make Me Feel è un brano musicale scritto ed interpretato dal cantante statunitense Michael Jackson pubblicato il 9 dicembre 1987 ed estratto come terzo singolo dal suo settimo album in studio Bad.

Il brano è uno dei più celebri e di maggior successo del repertorio dell'artista ed è arrivato alla prima posizione della Billboard Hot 100, rimanendovi per una settimana e il singolo ha venduto oltre 4 milioni di copie in tutto il mondo e nel 2018 è stato certificato 2 volte disco di platino dalla RIAA per vendite superiori alle 2 milioni di unità nei soli Stati Uniti.[4]

The Way You Make Me Feel è stato ripubblicato più volte in varie raccolte e cofanetti nel corso della carriera di Jackson: nel primo dei due dischi della raccolta HIStory nel 1995; in Number Ones e The Essential nel 2003; in The Ultimate Collection nel 2004; in formato DualDisc nel box set Visonary nel 2006; in varie versioni di King of Pop nel 2008; in This Is It nel 2009; in versione remix in Immortal nel 2011 e infine in Bad 25 nel 2012.

In tutte le riedizioni dell'album Bad e in tutte le raccolte in cui è inclusa, la versione album del brano è stata ri-editata, arricchita con parti vocali e cori nel finale.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

The Way You Make Me Feel è stata scritta e arrangiata da Jackson e co-prodotta da Quincy Jones. Prima della registrazione di Bad, Jackson aveva scritto oltre sessanta canzoni per l'album, con i piani di pubblicazione di un album composto da tre dischi, ma dopo Jones riuscì a convincere Jackson a includere The Way You Make Me Feel, assieme ad altre dieci canzoni, in un unico disco.

Video[modifica | modifica wikitesto]

Il video musicale venne diretto da Joe Pytka e si possono notare delle palesi citazioni a famosi musical di Hollywood, in particolare West Side Story e Grease. Nel video compare in un cameo anche La Toya Jackson, sorella di Michael, che era già apparsa in precedenza in un videoclip del fratello, ovvero nel video di Say Say Say, duetto tra MIchael Jackson e Paul McCartney del 1983.

L'8 marzo 1988, Steven Spielberg scrisse una lettera al regista per complimentarsi e lo definì all'epoca "il suo video musicale preferito".[5]

Ci sono due versioni del video (una breve che dura 6 minuti e 43 secondi e la versione completa che dura invece 9 minuti e 28 secondi).

Il 27 marzo 2006 il brano è stato nuovamente pubblicato come parte del Visionary-The Video Singles. Il video musicale della canzone ha influenzato anche la realizzazione del video di Baby, di Justin Bieber, che ricrea un'analoga esperienza amorosa con una ragazza.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il video si apre con un gruppo di ragazzi che scherza e tenta di attirare a sé alcune ragazze che passeggiano per la strada: uno di questi è Michael Jackson, che, ormai scoraggiato e perse ormai le speranze di trovare una ragazza, decide di andarsene a casa. In questo momento Jackson incontra, seduto sui gradini del marciapiede, un uomo anziano, il quale gli suggerisce di essere semplicemente sé stesso: in quello stesso momento incontra una donna (interpretata dalla modella Tatiana Thumbtzen), che lui cerca di conquistare mentre lei continua a camminare imperterrita nonostante le sue attenzioni. Lei s'innamora di lui dopo aver assistito al suo ballo.

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

The Way You Make Me Feel venne eseguita da Jackson per la prima volta ai Grammy Awards del 1988 dove Jackson l'eseguì in una versione inedita, cantando la prima strofa lentamente e concludendo la performance con dei passi di danza differenti dalla coreografia originale vista nel video. Tatiana Thumbtzen, che interpretava l'amata di Jackson nel video del brano, ha fatto una breve apparizione all'inizio della performance. In seguito venne eseguita per la prima volta in concerto nel 1988, durante la seconda parte del Bad World Tour; nei primi concerti europei del Dangerous World Tour nel giugno e luglio 1992 e nuovamente nei concerti giapponesi nel dicembre dello stesso anno; al Royal Concert in Brunei nel 1996; durante la prima parte dell'HIStory World Tour nel 1996 e nei primi concerti della seconda parte, nel 1997; nei Michael Jackson: 30th Anniversary, due concerti celebrativi per i 30 anni di carriera solista di Jackson al Madison Square Garden nel 2001 dove nel primo dei due spettacoli, Jackson ha eseguito la canzone duettando con Britney Spears.

Nella primavera del 2009, Jackson ha provato una nuova versione di The Way You Make Me Feel, per il suo residency show This Is It in programma tra il 2009 e il 2010, poi cancellato in seguito alla sua morte.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Edizione originale 1987[modifica | modifica wikitesto]

Versione 7"[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche di Michael Jackson.

  1. The Way You Make Me Feel (7" version) – 4:26
  2. The Way You Make Me Feel (instrumental) – 4:26

Durata totale: 8:52

Versione 12" USA[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche di Michael Jackson.

  1. The Way You Make Me Feel (Extended Dance Mix) – 7:53
  2. The Way You Make Me Feel (Extended Dance Mix Radio Edit) – 5:20
  3. The Way You Make Me Feel (dub version) – 5:06
  4. The Way You Make Me Feel (A cappella) – 4:30

Durata totale: 22:49

Versione 12" Regno Unito[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche di Michael Jackson.

  1. The Way You Make Me Feel (Extended Dance Mix) – 7:53
  2. The Way You Make Me Feel (dub version) – 5:06
  3. The Way You Make Me Feel (A cappella) – 4:30

Durata totale: 17:29

The Visionary Single (2006)[modifica | modifica wikitesto]

Lato CD

Testi e musiche di Michael Jackson.

  1. The Way You Make Me Feel (7" version) – 4:26
  2. The Way You Make Me Feel (Extended Dance Mix) – 7:53

Durata totale: 12:19

Lato DVD
  1. The Way You Make Me Feel (videoclip, short version) - 6:43

Versioni ufficiali[modifica | modifica wikitesto]

  • The Way You Make Me Feel (album version) - 5:00
  • The Way You Make Me Feel (album version n°2) - 4:58 (alcune parti vocali e cori aggiuntivi nel finale. Dal 1988 in tutte le ristampe dell'album a cura della Sony Music, così come in tutte le raccolte in cui il brano è incluso)
  • The Way You Make Me Feel (7" edit) - 4:26 (talvolta chiamata "7" Mix", "7" version", "single edit" o "single version")
  • The Way You Make Me Feel (instrumental) - 4:26
  • The Way You Make Me Feel (Extended Dance Mix) - 7:53
  • The Way You Make Me Feel (Extended Dance Mix Radio Edit) - 5:20
  • The Way You Make Me Feel (dub version) - 5:06
  • The Way You Make Me Feel (A cappella) - 4:30
  • The Way You Make Me Feel (videoclip, long version) - 9:28 (versione integrale del video inclusa nel DVD Video Greatest Hits - HIStory, in Michael Jackson's Vision e nel DVD dell'edizione target di Bad 25)
  • The Way You Make Me Feel (videoclip, short version) - 6:43 (inclusa nel VHS Video Greatest Hits - HIStory e in Number Ones)

Cover[modifica | modifica wikitesto]

La canzone è stata reinterpretata da Paul Anka nell'album Rock Swing del 2005. Il duo australiano Shakaya ha anche registrato una cover della canzone, che è stata pubblicata come loro quarto singolo raggiungendo la numero centouno nella sua terza settimana su ARIA Singles Chart nel 2003, rimanendo nella Top 40 per quattro settimane.

Una cover è stata anche realizzata da Maria Lawson in un episodio di X Factor del Regno Unito nel 2005 con il testo modificato al femminile.

Versione delle Shakaya[modifica | modifica wikitesto]

Tracce del singolo[modifica | modifica wikitesto]

  1. The Way You Make Me Feel – 3:50
  2. The Way You Make Me Feel (Keepin' It Real) – 3:54
  3. The Way You Make Me Feel (Extended Club Mix) – 6:08
  4. Them Other Ladies – 3:38
  5. It's a Party – 3:16

Durata totale: 20:46

Nella cultura di massa[modifica | modifica wikitesto]

La si può sentire nell'ultimo film di Fellini La voce della luna: è la canzone che è ballata dai giovani esaltati e "scimmiottanti" in discoteca.

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Posizioni in classifica[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1987/1988/2006/2009) Posizione
massima
Australia 13
Austria 15
Danimarca 20
Paesi Bassi 6
Francia 29
Italia[6] 4
Nuova Zelanda 2
Spagna 1
Svezia 24
Svizzera 8
Regno Unito 3
Stati Uniti 1
Stati Uniti (R&B) 1
Stati Uniti (Club Play) 1
Stati Uniti (Digital Song) 6

Classifiche di fine anno[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1988) Posizione
Italia[7] 43

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) BRIT Certified, British Phonographic Industry. Digitare "Michael Jackson" in "Keywords", dunque premere "Search".
  2. ^ (EN) ARIA Charts - Accreditations - 2009 Singles, ARIA Charts. URL consultato il 22 ottobre 2014.
  3. ^ (EN) Michael Jackson’s Catalogue Garners Major New Gold & Platinum Awards, su riaa.com.
  4. ^ (EN) Michael Jackson’s Catalogue Garners Major New Gold & Platinum Awards, su RIAA, 23 agosto 2018.
  5. ^ (EN) A letter from Steven Spielberg to Joe Pytka, su The Bad Tour Archives, 27 luglio 2016.
  6. ^ Top20 del 09 Gennaio 1988, hitparadeitalia.it.
  7. ^ I singoli più venduti del 1988, hitparadeitalia.it. URL consultato il 10 novembre 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]