Michael Jackson's Vision

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Michael Jackson's Vision
ArtistaMichael Jackson
Tipo albumVideo compilation
Pubblicazione22 novembre 2010
Durata272:70
Dischi3
TracceDVD 1: 16
DVD 2: 19
DVD 3: 7
GenereRhythm and blues
Funk
Rock
Soul
Urban
Pop
Disco
Dance
New jack swing
EtichettaSony BMG
ProduttoreVari
Registrazione1976 - 2003
Certificazioni
Dischi di platinoAustralia Australia (2)[1]
(Vendite: 30.000+)
Stati Uniti Stati Uniti (5)[2]
(Vendite: 500.000+)
Michael Jackson - cronologia
Album video precedente
(2009)

Michael Jackson's Vision è una video compilation di Michael Jackson pubblicata nel 2010 e comprende l'intero catalogo dei suoi video e cortometraggi realizzati nel corso della sua carriera solista più vari extra.

La raccolta confezionata in formato Deluxe Box Set include più di quattro ore e mezza di contenuti video distribuiti in tre DVD, che catturano l'intero spettro degli innovativi cortometraggi con i quali Jackson ha trasformato l'industria dell'entertainment attraverso classici senza tempo della cultura pop. Michael Jackson's Vision riunisce 42 video, dieci dei quali precedentemente inediti in formato DVD, e tutti restaurati e rimasterizzati, incluse le versioni integrali di The Way You Make Me Feel, Black or White, Bad, You Rock My World ed i videoclip del film Moonwalker ovvero: Speed Demon, Come Together, Smooth Criminal e Leave Me Alone.

Nel cofanetto compaiono le collaborazioni di Michael con celebri registi come John Landis, Martin Scorsese, John Singleton, Spike Lee e David Fincher, così come la versione corta di Ghosts, la collaborazione con la leggenda degli effetti speciali Stan Winston e quella della letteratura Stephen King. Questa uscita segna il debutto del cortometraggio incompiuto di One More Chance, canzone firmata da R. Kelly e contenuta nell'album Number Ones del 2003.

È disponibile in un cofanetto Deluxe ad edizione limitata che include un libro di 60 pagine con copertina rigida, una raccolta di foto scattate dietro le quinte tratte dagli archivi personali di Michael. La cover art del cofanetto è stata creata utilizzando la tecnologia della stampa lenticolare per rappresentare scene memorabili dai cortometraggi firmati da Michael Jackson.

Controversie[modifica | modifica wikitesto]

Video mancanti[modifica | modifica wikitesto]

Nonostante si sia fatto il possibile per raccogliere tutti i video in cui Jackson sia comparso sia nella sua carriera solista che coi Jacksons che nelle collaborazioni (Say Say Say, Why) alcuni video mancano inspiegabilmente all'appello. Tra questi il video del singolo 2300 Jackson Street (ultima collaborazione di Jackson coi fratelli nel 1989) e quello per la canzone Whatzupwitu (duetto con Eddie Murphy del 1993) ma anche quello di We Are the World (1985) o le due versioni del video di What More Can I Give (2001/2002).

Qualità video[modifica | modifica wikitesto]

Anche se al lancio del cofanetto è stato dichiarato che tutti i videoclip sono stati rimasterizzati molti fan hanno potuto invece constatare che la qualità di molti lascia a desiderare come per esempio i video di Remember the Time e Childhood che risultano sgranati e "zoommati", probabilmente per tentare di addattarli al formato 16:9 degli schermi televisivi attuali, l'audio di Will You Be There invece all'inizio risulta tagliato e il video non è quello definitivo ma una diversa versione del live all'MTV's 10th Anniversary Special.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Disco 1[modifica | modifica wikitesto]

  1. Don't Stop 'Til You Get Enough - 4:12
  2. Rock with You - 3:22
  3. She's Out of My Life - 3:35
  4. Billie Jean - 4:54
  5. Beat It - 4:57
  6. Thriller - 13:42
  7. Bad - 18:05
  8. The Way You Make Me Feel - 9:24
  9. Man in the Mirror - 5:03
  10. Dirty Diana - 5:05
  11. Smooth Criminal - 9:27
  12. Another Part of Me - 4:45
  13. Speed Demon - 10:08
  14. Come Together - 5:40
  15. Leave Me Alone - 4:36
  16. Liberian Girl - 5:34

Totale Disco 1: 112:29:00 (01:52:29)

Disco 2[modifica | modifica wikitesto]

  1. Black or White (Versione senza i graffiti) - 11:01
  2. Remember the Time - 9:16
  3. In the Closet - 6:05
  4. Jam - 7:59
  5. Heal the World - 7:32
  6. Give In to Me - 5:29
  7. Who Is It - 6:34
  8. Will You Be There - 5:55
  9. Gone Too Soon - 3:38
  10. Scream - 4:47
  11. Childhood - 4:29
  12. You Are Not Alone - 5:34
  13. Earth Song - 6:44
  14. They Don't Care About Us - 7:08
  15. Stranger in Moscow - 5:33
  16. Blood on the Dance Floor (Refugee Camp Mix) - 5:27
  17. HIStory/Ghosts - 3:58
  18. You Rock My World - 13:30
  19. Cry - 4:57

Totale Disco 2: 125:36:00 (2:05:36)

Disco 3 (Bonus Features)[modifica | modifica wikitesto]

  1. Blame It on the Boogie (The Jacksons) - 3:32
  2. Enjoy Yourself (The Jacksons) - 3:31
  3. Can You Feel It (The Jacksons) - 9:37
  4. Say Say Say (Paul McCartney & Michael Jackson) - 4:57
  5. They Don't Care About Us (Prison version) - 4:52
  6. Why (3T featuring Michael Jackson) - 4:33
  7. One More Chance - 4:03

Totale Disco 3: 35:05:00

Visto censura[modifica | modifica wikitesto]

Negli Stati Uniti la compilation è stata vietata ai minori di 15 anni per Horror moderato.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) ARIA Charts - Accreditations - 2010 DVDs, ARIA Charts. URL consultato il 22 aprile 2012.
  2. ^ (EN) RIAA Gold & Platinum, RIAA. URL consultato il 22 aprile 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]