Dangerous World Tour

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dangerous World Tour
Tour di Michael Jackson
Album Dangerous
Inizio Stadio Olimpico, Monaco di Baviera
27 giugno, 1992
Fine Stadio Azteca, Città del Messico
11 novembre, 1993
Spettacoli 69
Cronologia dei tour di Michael Jackson
Bad World Tour
(1987-1989)
HIStory World Tour
(1996-1997)

Il Dangerous World Tour è il secondo tour mondiale da solista del cantante Michael Jackson iniziato il 27 giugno 1992 e terminato l'11 novembre 1993 per promuovere il suo album Dangerous (che ad oggi ha venduto oltre 30 milioni di copie in tutto il mondo).

Il tour ebbe il suo inizio a Monaco di Baviera, in Germania davanti a 74 000 spettatori[1], per poi spostarsi nel resto d'Europa facendo tappa anche in Italia a Roma il 4 luglio 1992 e a Monza il 6 e 7 luglio 1992. Lo staff al completo contava più di 100 persone e si muoveva su circa venti camion. Per l'unica data tenutasi a Leeds, nel Regno Unito, i biglietti venduti furono 90 000, battendo ogni record di incasso del luogo.[2]

I diritti della tappa tenutasi a Bucarest furono acquistati dalla rete televisiva HBO che investì circa 20 milioni di dollari[3] e da altre reti televisive in tutto il mondo facendo record di ascolti. Il concerto venne anche trasmesso in Italia in differita, anche se inizialmente doveva andare in onda in diretta, da Canale 5 a ottobre del 1992.[4][5]

Tutto il guadagno del tour venne donato in beneficenza per aiutare le persone bisognose e per creare la Heal the World Foundation, fondazione in difesa dei diritti dei bambini.

Il tour ebbe un totale di 3.5 milioni di spettatori.

Scaletta[modifica | modifica wikitesto]

Grazie a delle immagini trapelate a inizio anni 2000 di un'intera giornata di prove del Dangerous Tour al Neverland Ranch è possibile trarre la scaletta prevista del tour. L'unico cambio sostanziale consta nel fatto che le canzoni Remember the Time e Rock With You vennero provate ma poi non eseguite durante il tour. Mentre la seconda è stata eseguita live nel precedente tour da solista di Jackson (Bad World Tour) e negli ultimi due coi fratelli (Triumph Tour e Victory Tour), Remember The Time non è mai più stata eseguita dal vivo tranne ai Soul Train Music Award del 1993 dove però l'artista si era slogato una caviglia e dovette "danzare" da seduto.[6][7]

Scaletta prevista[modifica | modifica wikitesto]

Encore:

Scaletta Prima Parte (1992)[modifica | modifica wikitesto]

Encore:

Scaletta Seconda Parte (1993)[modifica | modifica wikitesto]

Encore:

  • 17. "Man in the Mirror" (rimosso negli ultimi concerti)
  • 18. "Rocket Man" (rimosso negli ultimi concerti)

Date dei concerti[modifica | modifica wikitesto]

Data Città Stato Luogo
Prima Leg
Europa
27 giugno 1992 Monaco di Baviera Germania Germania Stadio Olimpico
30 giugno 1992 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi Feijenoord Stadion
4 luglio 1992 Roma Italia Italia Stadio Flaminio
6 luglio 1992 Monza Stadio Brianteo
7 luglio 1992
11 luglio 1992 Colonia Germania Germania Müngersdorfer Stadion
15 luglio 1992 Oslo Norvegia Norvegia Valle Hovin
17 luglio 1992 Stoccolma Svezia Svezia Stadio Olimpico
18 luglio 1992
20 luglio 1992 Copenaghen Danimarca Danimarca Gentofte Stadium
22 luglio 1992 Werchter Belgio Belgio Festival Ground
25 luglio 1992 Dublino Irlanda Irlanda Lansdowne Road
30 luglio 1992 Londra Inghilterra Inghilterra Wembley Stadium
31 luglio 1992
5 agosto 1992 Cardiff Galles Galles Cardiff Arms Park
8 agosto 1992 Brema Germania Germania Stadio Weser
10 agosto 1992 Amburgo Stadio Volkspark
13 agosto 1992 Hameln Weserbergland Stadium
16 agosto 1992 Leeds Inghilterra Inghilterra Roundhay Park
18 agosto 1992 Glasgow The Haugh
20 agosto 1992 Londra Wembley Stadium
22 agosto 1992
23 agosto 1992
26 agosto 1992 Vienna Austria Austria Praterstadion
28 agosto 1992 Francoforte Germania Germania Waldstadion
30 agosto 1992 Ludwigshafen Südweststadion
2 settembre 1992 Bayreuth Städtisches Stadion
4 settembre 1992 Berlino Jahn Stadion
8 settembre 1992 Losanna Svizzera Svizzera Stadio La Pontaise
13 settembre 1992 Parigi Francia Francia Hippodrome de Vincennes
16 settembre 1992 Tolosa Stadio Municipale
18 settembre 1992 Barcellona Spagna Spagna Stadio Olimpico
21 settembre 1992 Oviedo Stadio Carlos Tartiere
22 settembre 1992 Madrid Stadio Vicente Calderón
26 settembre 1992 Lisbona Portogallo Portogallo Stadio José Alvalade
1º ottobre 1992 Bucarest Romania Romania Stadio Lia Manoliu
Asia
12 dicembre 1992 Tokyo Giappone Giappone Tokyo Dome
14 dicembre 1992
17 dicembre 1992
19 dicembre 1992
22 dicembre 1992
24 dicembre 1992
30 dicembre 1992
31 dicembre 1992
Nord America
31 gennaio 1993 Pasadena Stati Uniti Stati Uniti Rose Bowl
Seconda Leg
Asia
24 agosto 1993 Bangkok Thailandia Thailandia Suphachalasai Stadium
27 agosto 1993
29 agosto 1993 Singapore Singapore Singapore National Stadium
31 agosto 1993
4 settembre 1993 Taipei Taiwan Taiwan Municipal Stadium
6 settembre 1993
10 settembre 1993 Fukuoka Giappone Giappone Fukuoka Dome
11 settembre 1993
Europa
15 settembre 1993 Mosca Russia Russia Stadio Lužniki
Asia
19 settembre 1993 Tel Aviv Israele Israele Yarkon Park
21 settembre 1993
23 settembre 1993 Istanbul Turchia Turchia Stadio BJK İnönü
Europa
26 settembre 1993 Tenerife Spagna Spagna Puerto de Santa Cruz de Tenerife
Sud America
8 ottobre 1993 Buenos Aires Argentina Argentina Stadio River Plate
10 ottobre 1993
12 ottobre 1993
15 ottobre 1993 San Paolo Brasile Brasile Stadio Morumbi
17 ottobre 1993
23 ottobre 1993 Santiago Cile Cile National Stadium
29 ottobre 1993 Città del Messico Messico Messico Aztec Stadium
31 ottobre 1993
2 novembre 1993
7 novembre 1993
9 novembre 1993
11 novembre 1993

Cancellazioni e Modifiche[modifica | modifica wikitesto]

  • La data del 1º agosto 1992 a Londra, venne spostata al 23 agosto 1992.
  • Il concerto del 6 settembre 1992 a Gelsenkirchen, fu cancellato a causa di problemi di salute.
  • Il concerto dell'11 settembre 1992 a Basilea, fu cancellato a causa di problemi di salute.
  • Il concerto del 4 ottobre a Istanbul, fu cancellato.
  • Il concerto del 7 ottobre 1992 a Smirne, fu cancellato.
  • Il concerto del 10 ottobre ad Atene, fu cancellato.
  • Il concerto del 25 agosto 1993 a Bangkok venne spostato al 27: Michael fu ricoverato a causa di una disidratazione.
  • La data del 30 agosto 1993 a Singapore venne spostata al 31 agosto per lo svenimento di Michael.
  • Il concerto del 30 settembre 1993 e del 2 ottobre 1993 a Johannesburg, Sudafrica, furono cancellati: riprogrammati e cancellati.
  • Il concerto del 21 ottobre 1993 a Santiago, Cile e del 26 ottobre 1993 a Lima, Perù cancellati: Michael aveva dei problemi alla schiena.
  • Il concerto del 2 novembre 1993 a Città del Messico, fu cancellato
  • I concerti del 2 novembre 1993 e del 6 novembre 1993 a Città del Messico, furono cancellati: Michael si stava riprendendo da un intervento ai denti.
  • La data del 12 novembre 1993 a Caracas, venne spostata al 19: problemi di programmazione e in seguito a motivi di salute del cantante.
  • Il concerto del 19 novembre 1993 a Caracas, fu cancellato: il resto del Dangerous World Tour dopo l'11 novembre 1993 venne cancellato a causa delle accuse di molestie su minori.
  • I concerti del 3 dicembre 1993 e del 4 dicembre 1993 a Sydney, fu cancellato.
  • Il concerto del 7 dicembre 1993 a Melbourne, fu cancellato.

Pubblicazione in Home Video[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Live in Bucharest: The Dangerous Tour.

Jackson ha venduto i diritti del suo concerto a Bucarest, in Romania, alla HBO per $ 21 milioni. Il concerto è andato in onda in 61 paesi. Nel 2004, il concerto è stato pubblicato su DVD all'interno del Box Set "Michael Jackson: The Ultimate Collection", e nel 2005 è stato pubblicato come DVD separato, con il titolo "Live in Bucharest: The Dangerous Tour".

Altri concerti reperibili[modifica | modifica wikitesto]

Ogni tappa del Dangerous Tour, così come per tutti i tour da solista di Jackson, è stata filmata e montata in diretta per gli schermi giganti dal regista per poi essere archiviata su una Umatic alla fine di ogni concerto. Pertanto negli ultimi anni altre tappe del tour sono affiorate on-line, qui di seguito sono elencate solo le tappe che è possibile reperire nella loro interezza o quasi interezza:

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Il 21 settembre e 31 dicembre 1992, durante i concerti a Oviedo e a Tokyo, Slash ha fatto una speciale apparizione per la canzone "Black or White".
  • Durante i 6 concerti svolti allo Stadio Azteca a Città del Messico, Jackson si è esibito davanti ad un totale di 600.000 persone[senza fonte].

Band, ballerini e produzione[modifica | modifica wikitesto]

  • Performer principale

Michael Jackson: Cantante, Ballerino, Direttore musicale

Band[modifica | modifica wikitesto]

  • Direttore musicale: Greg Phillinganes
  • Batteria: Ricky Lawson
  • Basso: Don Boyette
  • Chitarra Solista: Jennifer Batten
  • Chitarra Ritmica: David Williams
  • Tastiera: Greg Phillinganes, Brad Buxer & Isaiah Sanders
  • Cori: Siedah Garrett, Kevin Dorsey, Darryl Phinnessee, Dorian Holley

Ballerini[modifica | modifica wikitesto]

Altri[modifica | modifica wikitesto]

  • Ideazione e creazione spettacolo: Michael Jackson & Kenny Ortega
  • Coreografie: Michael Jackson, LaVelle Smith & Travis Payne
  • Progetto set: Tom McPhillips
  • Lightning Designer: Peter Morse[11]
  • Costumi: Dennis Tompkins & Michael Lee Bush
  • Hair & Makeup: Karen Faye
  • Tour program: John Coulter
  • Regista: Peggy Holmes
  • Fotografo ufficiale: Sam Emerson
  • Assistenza ai trucchi di magia: David Copperfield
  • Rocket Man: Kinnie Gibson

Production Team[modifica | modifica wikitesto]

  • Production: MJJ Productions
  • Vicepresidente delle comunicazioni MJJ productions: Bob Jones
  • Tour manager: Paul Gongaware
  • Production manager: Chris Tervit
  • Production executive: Benny Collins
  • Production coordinator: Caprise Arreola
  • Stage manager: Harold Jones
  • Costruzione set: Michael Tait

[modifica | modifica wikitesto]

  • Come per i suoi precedenti 2 tour, Victory e Bad, anche questo tour di Jackson fu sponsorizzato dalla Pepsi-Cola.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Learn To Dance Like Michael Jackson! | Michael Jackson Dangerous Tour Munich, June 27, 1992 | Anthony King – Hen Dance Class London, Dance Classes, DVDs and Michael Jackson!
  2. ^ Robbie joins long list of Park stars - Yorkshire Evening Post
  3. ^ Michael Jackson, Live, On HBO in October - NYTimes.com
  4. ^ Michael Jackson Domenica Il Concerto - La Repubblica.It
  5. ^ ASPETTANDO IL CONCERTO: TUTTO JACKSON SU CANALE 5 - la Repubblica.it
  6. ^ Michael Jackson - Dangerous Tour Rehearsals (HD) - YouTube
  7. ^ Michael Jackson - Remember The Time Live in Soul Train Awards 1993 - YouTube
  8. ^ kingofpopcollection, Michael Jackson - Dangerous World Tour - Buenos Aires 1993 DWT (PRO), 12 novembre 2013. URL consultato il 28 aprile 2016.
  9. ^ Mr.Vanus_MJ_Fanus Moonwalker, Michael Jackson - Dangerous Tour Live In Bremen - August 8, 1992 (HQ by HappyLee), 13 febbraio 2016. URL consultato il 28 aprile 2016.
  10. ^ MJKing Of PopVideos, Michael Jackson Dangerous World Tour Live In Oslo July 15th 1992 (MJBeats) Remastered HQ 480P, 20 marzo 2016. URL consultato il 28 aprile 2016.
  11. ^ Peter Morse