Tadas Kijanskas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tadas Kijanskas
Tadas Kijanskas.JPG
Nazionalità Lituania Lituania
Altezza 184 cm
Peso 78 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Korona Kielce Korona Kielce
Carriera
Squadre di club1
2001-2004 Kareda Kaunas Kareda Kaunas  ? (?)
2005 FBK Kaunas FBK Kaunas 2 (0)
2005 Silute Šilutė 11 (1)
2006 FBK Kaunas FBK Kaunas 8 (0)
2007 Silute Šilutė 12 (0)
2007-2009 Vetra Vėtra 66 (12)
2010 Suduva Sūduva 12 (1)
2010-2011 Jagiellonia Jagiellonia 16 (2)
2011- Korona Kielce Korona Kielce 25 (1)
Nazionale
2009- Lituania Lituania 19 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 26 agosto 2012

Tadas Kijanskas (Vilnius, 6 settembre 1985) è un calciatore lituano, difensore del Korona Kielce.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Ritorno al Šilutė[modifica | modifica wikitesto]

Ritorna al Šilutė giocando il 5 maggio 2007 nella vittoria fuori casa per 0-2 contro l'Atlantas Klapèida.[1]

Vėtra[modifica | modifica wikitesto]

Segna il primo gol con il Vėtra Vilnius il 21 settembre 2008 nella vittoria fuori casa per 1-0 contro il Šilutė.[2] Gioca l'ultima partita, dove segna un gol, con il Vėtra il 20 settembre 2009 nella vittoria per 2-0 contro il Banga.[3]

Sūduva[modifica | modifica wikitesto]

Debutta con il Sūduva il 20 marzo 2010 nella vittoria per 3-0 contro il Mažeikiai.[4][5]

L'ultima partita con il Sūduva risale al 13 giugno 2010 nel pareggio fuori casa per 1-1 contro lo Žalgiris Vilnius.[6]

Jagiellonia Białystok[modifica | modifica wikitesto]

Nel giugno del 2010, firma un contratto annuale con il Jagiellonia Białystok.[7]

Debutta con lo Jagiellonia Białystok in Europa League il 5 agosto 2010 nel pareggio fuori casa per 2-2 contro l'Aris Salonicco.[8] Debutta con lo Jagiellonia in Ekstraklasa l'8 agosto 2010 nel pareggio fuori casa per 0-0 contro lo Śląsk Breslavia.[9][10] Segna il primo gol con lo Jagiellonia Białystok il 16 ottobre 2010 nella vittoria casalinga per 3-0 contro il Polonia Bytom.[11][12] Segna l'ultimo gol con lo Jagiellonia Białystok il 16 aprile 2011 nella vittoria fuori casa per 0-2 contro lo Zagłębie Lubin.[13] L'ultima partita con lo Jagiellonia Białystok risale al 29 maggio 2011 nella vittoria casalinga per 2-1 contro il Ruch Chorzów.[14]

Korona Kielce[modifica | modifica wikitesto]

A luglio del 2011 firma un biennale con il Korona Kielce.[15] Esordisce con il Korona Kielce il 30 luglio 2011 nella vittoria fuori casa per 1-2 contro il KS Cracovia.[16][17]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Fa parte della nazionale lituana.[18] Debutta con la Lituania il 10 ottobre 2009 nella sconfitta fuori casa per 2-1 contro l'Austria.[19]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia delle presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in Nazionale - Lituania Lituania
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
10-10-2009 Innsbruck Austria Austria 2 – 1 Lituania Lituania Qual. Mondiali 2010 -
14-10-2009 Marijampolė Lituania Lituania 2 – 1 Serbia Serbia Qual. Mondiali 2010 -
18-6-2010 Kaunas Lituania Lituania 0 – 0 Lettonia Lettonia Coppa del Baltico 2010 -
20-6-2010 Kaunas Lituania Lituania 2 – 0 Estonia Estonia Coppa del Baltico 2010 -
11-8-2010 Kaunas Lituania Lituania 0 – 2 Bielorussia Bielorussia Amichevole -
3-9-2010 Kaunas Lituania Lituania 0 – 0 Scozia Scozia Qual. Euro 2012 -
7-9-2010 Olomouc Rep. Ceca Rep. Ceca 0 – 1 Lituania Lituania Qual. Euro 2012 -
8-10-2010 Salamanca Spagna Spagna 3 – 1 Lituania Lituania Qual. Euro 2012 -
17-11-2010 Székesfehérvár Ungheria Ungheria 2 – 0 Lituania Lituania Amichevole -
25-3-2011 Kaunas Lituania Lituania 2 – 0 Polonia Polonia Amichevole -
29-3-2011 Kaunas Lituania Lituania 1 – 3 Spagna Spagna Qual. Euro 2012 -
3-6-2011 Vaduz Liechtenstein Liechtenstein 2 – 0 Lituania Lituania Qual. Euro 2012 -
7-6-2011 Oslo Norvegia Norvegia 1 – 0 Lituania Lituania Amichevole -
2-9-2011 Kaunas Lituania Lituania 0 – 0 Liechtenstein Liechtenstein Qual. Euro 2012 -
15-11-2011 Glasgow Scozia Scozia 1 – 0 Lituania Lituania Qual. Euro 2012 -
1-6-2012 Võru Lettonia Lettonia 5 – 0 Lituania Lituania Coppa del Baltico 2012 -
3-6-2012 Tartu Estonia Estonia 1 – 0 Lituania Lituania Coppa del Baltico 2012 -
7-6-2012 Minsk Bielorussia Bielorussia 1 – 1 Lituania Lituania Amichevole -
15-8-2012 Skopje Macedonia Macedonia 1 – 0 Lituania Lituania Amichevole -
Totale Presenze 19 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Campionato lituano: 1

FBK Kaunas: 2006

Supercoppa di Polonia: 1

Jagellonia Białystok: 2010

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cronaca della partita Atlantas Klapèida 0-2 Šilutė, Transfermarkt.it. URL consultato il 6 febbraio 2012.
  2. ^ Šilutė 0-1 Vėtra Vilnius, Soccerway.com. URL consultato il 6 febbraio 2012.
  3. ^ Vėtra 2-0 Banga, Soccerway.com. URL consultato il 6 febbraio 2012.
  4. ^ Sūduva 3-0 Mažeikiai, Soccerway.com. URL consultato il 6 febbraio 2012.
  5. ^ Cronaca della partita Sūduva 3-0 Mažeikiai, Transfermarkt.it. URL consultato il 6 febbraio 2012.
  6. ^ Žalgiris Vilnius 1-1 Sūduva, Soccerway.com. URL consultato il 7 febbraio 2012.
  7. ^ (PL) Tadas Kijanskas nowym piłkarzem Jagiellonii, Sport.interia.pl.
  8. ^ Aris Salonicco 2-2 Jagiellonia Białystok, Soccerway.com. URL consultato il 7 febbraio 2012.
  9. ^ Śląsk Breslavia 0-0 Jagiellonia Białystok, Soccerway.com. URL consultato l'8 febbraio 2012.
  10. ^ Cronaca della partita Śląsk Breslavia 0-0 Jagiellonia Białystok, Transfermarkt.it. URL consultato l'8 febbraio 2012.
  11. ^ Jagiellonia Białystok 3-0 Polonia Bytom, Soccerway.com. URL consultato l'8 febbraio 2012.
  12. ^ Cronaca della partita Jagiellonia Białystok 3-0 Polonia Bytom, Transfermarkt.it. URL consultato l'8 febbraio 2012.
  13. ^ Zagłębie Lubin 0-2 Jagiellonia Białystok, Soccerway.com. URL consultato l'8 febbraio 2012.
  14. ^ Jagiellonia Białystok 2-1 Ruch Chorzów, Soccerway.com. URL consultato l'8 febbraio 2012.
  15. ^ (PL) Tadas Kijanskas zagra w Koronie Kielce, Sport.onet.pl.
  16. ^ KS Cracovia 1-2 Korona Kielce, Soccerway.com. URL consultato l'8 febbraio 2012.
  17. ^ Cronaca della partita KS Cracovia 1-2 Korona Kielce, Transfermarkt.it. URL consultato l'8 febbraio 2012.
  18. ^ (PL) Skerla i Kijanskas z Jagiellonii Białystok powołani do reprezentacji Litwy, Bialystok.naszemiasto.pl.
  19. ^ Austria 2-1 Lituania, Soccerway.com. URL consultato l'8 febbraio 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]