Superquark

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Superquark
Logo-superquark.jpg
Logo di Superquark
PaeseItalia
Anno1995 - in corso
Generedocumentario, divulgazione scientifica
Edizioni23
Puntate299 (al 23 agosto 2017)
Durata120 min (puntata)
Lingua originaleitaliano
Crediti
ConduttorePiero Angela
IdeatorePiero Angela
RegiaGabriele Cipollitti
Rete televisivaRai 3 (1995-1996)
Rai 1 (dal 1996)

Superquark[1][2] è un programma televisivo di divulgazione culturale, nato nel settembre 1995, ideato e condotto da Piero Angela, evoluzione della precedente trasmissione Quark.

Descrizione e struttura[modifica | modifica wikitesto]

Rispetto alle varie versioni della trasmissione originaria, Superquark ha una durata, costante nel corso degli anni, di circa 120 minuti. Pur con numerose innovazioni, la trasmissione, tuttora in onda, ha mantenuto negli anni la stessa struttura. Dal 3 luglio 2014 è andata in onda negli studi Rai del CPTV di Torino con una nuova scenografia ideata da Emanuela Trixie Zitkowsky e viene prodotto in HD nativo. Nell'edizione estiva del 2015 la produzione ritorna a Roma nello studio del Nomentano 2 sempre in HD nativo.[3]

Sigla[modifica | modifica wikitesto]

Riprende la colonna sonora della precedente trasmissione, ovvero l'Aria dalla Suite n° 3 in re maggiore BWV 1068 di Johann Sebastian Bach, nella versione reinterpretata di The Swingle Singers.

Primo servizio: documentario[modifica | modifica wikitesto]

La prima parte, della durata di 40 minuti circa, è composta dal sommario della puntata e da un documentario di argomento naturalistico, introdotto dal conduttore. Particolarmente utilizzati e apprezzati sono stati, nel corso degli anni, i documentari della National Geographic, della BBC e, dal 2008, di Nicolas Hulot. In passato seguiva al documentario un breve commento in studio con l'etologo Danilo Mainardi, mentre nelle edizioni più recenti la rubrica è stata spostata verso il fine puntata.

Seconda parte: approfondimenti[modifica | modifica wikitesto]

Il conduttore e l'ideatore di SuperQuark, Piero Angela

La seconda parte della trasmissione è composta da una serie di brevi servizi di approfondimento, intervallati da presentazioni e commenti in studio. Specialmente i primi anni, le rubriche storiche e archeologiche erano curate da Alberto Angela e Lorenzo Pinna, unico redattore ad apparire in video oltre al conduttore.

Nel corso degli anni sono stati numerosi gli argomenti trattati, solitamente legati a tematiche di scienza, nuove tecnologie, società, economia, Europa, storia, ambiente, medicina e sessualità. Questi temi sono stati affrontati in numerose rubriche che si sono succedute nel corso degli anni. La loro struttura si basava su una breve introduzione del conduttore, un servizio di redazione e un approfondimento in studio con vari ospiti e dimostrazioni dal vivo. Frequentemente venivano utilizzate le cosiddette Pillole di Bruno Bozzetto, ossia delle brevi strisce animate, presentate per trattare con rapidità ed efficacia un determinato argomento.

Tra le rubriche proposte troviamo Scienza in cucina, con la partecipazione costante del prof. Carlo Cannella come commentatore fino alla sua prematura scomparsa, avvenuta nel 2011. In seguito tale rubrica è stata tenuta da Elisabetta Bernardi. Un'altra rubrica, dedicata alla musica, ha visto la presenza in studio di alcuni musicisti di fama internazionale. In taluni casi il conduttore, che ha avuto una breve ma promettente carriera da jazzista prima di lavorare per la Rai, si è cimentato in esibizioni dal vivo al pianoforte. Gli approfondimenti sulla fisica hanno sempre visto la partecipazione del prof. Paco Lanciano, che utilizzava sovente in studio dei modelli plastici sperimentali per aiutare la comprensione dei concetti spiegati.

La rubrica Il mondo degli animali era dedicata alla etologia ed era curata dal prof. Danilo Mainardi che, dopo un veloce disegno di uno degli animali presi in esame, descriveva con Angela un aspetto interessante e particolare del suo comportamento commentando le immagini tratte da un video scelto ad hoc. La rubrica storica, Istantanee del passato, era curata dal prof. Alessandro Barbero e lo vedeva analizzare la vita comune nei secoli passati. Nelle precedenti edizioni, invece, Barbero e Angela passeggiavano attraverso un quadro dell'antichità. In seguito tale rubrica è stata rinominata Dietro le quinte della Storia. La rubrica di Sessuologia denominata nel 2017 Questione di ormoni è curata del prof. Emmanuele Jannini.

Dal 2013 iniziano le nuove rubriche Polvere di Stelle, con la presenza in studio di Giovanni Bignami per discutere dell'universo e di tutto ciò che ci circonda, Come siamo fatti dentro, con il prof. Guido Macchiarell per discutere del corpo umano, e Giro del mondo, una serie di notizie flash dal mondo scientifico internazionale.

Alla fine, prima delle anticipazioni della puntata successiva, la rubrica Idee, presentava una breve rassegna di libri consigliati riguardanti un preciso tema scientifico, che spesso costituisce il filo conduttore di tutti gli argomenti della puntata.

Trasmissione e spin-off[modifica | modifica wikitesto]

Il programma va attualmente in onda su Rai 1 il mercoledì in prima serata nel periodo estivo.[4] Nel corso degli anni è stato trasmesso anche nel periodo invernale, solitamente di venerdì, con una buona accoglienza di pubblico, considerevole per una trasmissione di divulgazione scientifica. Nel 1995-1997, in particolare, Superquark batté regolarmente la trasmissione di Fiorello Non dimenticate lo spazzolino da denti, trasmessa su Canale 5, diventando quindi un curioso caso editoriale. Piero Angela, in alcune puntate, ringraziò rapidamente ed educatamente gli spettatori, senza fare alcun riferimento alla concorrenza.

Sono stati realizzati alcuni spin-off di Superquark, con particolare riferimento alle biografie di alcune illustri personalità culturali e scientifiche: gli Speciali di Superquark.

Partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Alcuni studiosi presenti nella trasmissione[modifica | modifica wikitesto]

Ex ospiti oggi deceduti[modifica | modifica wikitesto]

Autori[modifica | modifica wikitesto]

Voci fuori campo[modifica | modifica wikitesto]

Stagioni[modifica | modifica wikitesto]

Stagione 1995[modifica | modifica wikitesto]

Stagione composta da 16 puntate[5] in onda ogni venerdì dal 27 gennaio al 26 maggio 1995.

Data
1 27 gennaio 1995
2 3 febbraio 1995
3 10 febbraio 1995
4 17 febbraio 1995
5 3 marzo 1995
6 10 marzo 1995
7 17 marzo 1995
8 24 marzo 1995
9 31 marzo 1995
10 7 aprile 1995
11 21 aprile 1995
12 28 aprile 1995
13 5 maggio 1995
14 12 maggio 1995
15 19 maggio 1995
16 26 maggio 1995

Stagione 1996[modifica | modifica wikitesto]

Stagione (2ª edizione[5]) composta da 18 puntate trasmesse ogni venerdì dal 12 gennaio al 24 maggio 1996.

Data
1 12 gennaio 1996
2 19 gennaio 1996
3 26 gennaio 1996
4 2 febbraio 1996
5 9 febbraio 1996
6 16 febbraio 1996
7 1º marzo 1996
8 8 marzo 1996
9 15 marzo 1996
10 22 marzo 1996
11 29 marzo 1996
12 12 aprile 1996
13 19 aprile 1996
14 26 aprile 1996
15 3 maggio 1996
16 10 maggio 1996
17 17 maggio 1996
18 24 maggio 1996

Stagione 1997[modifica | modifica wikitesto]

Stagione (3ª edizione[5]) composta da 17 puntate in onda ogni venerdì dal 17 gennaio al 30 maggio 1997.

Data
1 17 gennaio 1997
2 24 gennaio 1997
3 31 gennaio 1997
4 7 febbraio 1997
5 14 febbraio 1997
6 28 febbraio 1997
7 7 marzo 1997
8 14 marzo 1997
9 21 marzo 1997
10 4 aprile 1997
11 11 aprile 1997
12 18 aprile 1997
13 25 aprile 1997
14 2 maggio 1997
15 16 maggio 1997
16 23 maggio 1997
17 30 maggio 1997

Stagione 1997-1998[modifica | modifica wikitesto]

Stagione (4ª edizione[5]) composta da 17 puntate in onda ogni venerdì dal 24 ottobre. La terza puntata del 7 novembre ha avuto ascolti record di 5.567.000 telespettatori e share del 21,40%[6]. Dopo la pausa dedicata a Viaggio nel cosmo tra gennaio e febbraio 1998, la trasmissione riprende dal 13 marzo. La puntata del 15 maggio è dedicata all'antica Babilonia.

Data
1 24 ottobre 1997
2 31 ottobre 1997
3 7 novembre 1997
4 21 novembre 1997
5 5 dicembre 1997
6 12 dicembre 1997
7 19 dicembre 1997
8 13 marzo 1998
9 20 marzo 1998
10 27 marzo 1998
11 3 aprile 1998
12 17 aprile 1998
13 1º maggio 1998
14 8 maggio 1998
15 15 maggio 1998
16 22 maggio 1998
17 29 maggio 1998

Stagione 1998-1999[modifica | modifica wikitesto]

Stagione (5ª edizione[5]) composta da 22 puntate trasmesse ogni venerdì dal 13 novembre 1998 al 21 maggio 1999[7]. A questo ciclo, il 4 giugno 1999, si è aggiunta una puntata dal titolo Superquark - Festa di Compleanno, in cui si festeggiarono le 2000 puntate di Quark e di tutte le trasmissioni da esso derivate[8].

Data
1 13 novembre 1998
2 20 novembre 1998
3 27 novembre 1998
4 4 dicembre 1998
5 11 dicembre 1998
6 8 gennaio 1999
7 15 gennaio 1999
8 22 gennaio 1999
9 29 gennaio 1999
10 5 febbraio 1999
11 12 febbraio 1999
12 5 marzo 1999
13 12 marzo 1999
14 19 marzo 1999
15 26 marzo 1999
16 16 aprile 1999
17 23 aprile 1999
18 30 aprile 1999
19 7 maggio 1999
20 14 maggio 1999
21 21 maggio 1999
22 4 giugno 1999

Stagione 1999-2000[modifica | modifica wikitesto]

Stagione (6ª e 7ª edizione) composta da 3 puntate[5] autunnali trasmesse ogni martedì dal 19 ottobre 1999 al 2 novembre 1999, e da 14 puntate[9] estive andate in onda ogni martedì dal 13 giugno al 12 settembre 2000[10]. Dal 2000 SuperQuark trova la collocazione definitiva in estate.

Data
1 19 ottobre 1999
2 26 ottobre 1999
3 2 novembre 1999
4 13 giugno 2000
5 20 giugno 2000
6 27 giugno 2000
7 4 luglio 2000
8 11 luglio 2000
9 18 luglio 2000
10 25 luglio 2000
11 1º agosto 2000
12 8 agosto 2000
13 15 agosto 2000
14 22 agosto 2000
15 29 agosto 2000
16 5 settembre 2000
17 12 settembre 2000

Stagione 2001[modifica | modifica wikitesto]

Stagione (8ª edizione[9], 7º anno) composta da 13 puntate trasmesse ogni martedì dal 5 giugno al 4 settembre 2001[11].

Data
1 5 giugno 2001
2 12 giugno 2001
3 19 giugno 2001
4 26 giugno 2001
5 3 luglio 2001
6 10 luglio 2001
7 17 luglio 2001
8 24 luglio 2001
9 31 luglio 2001
10 7 agosto 2001
11 21 agosto 2001
12 28 agosto 2001
13 4 settembre 2001

Stagione 2002[modifica | modifica wikitesto]

Stagione (9ª edizione[9], 8º anno) composta da 14 puntate trasmesse ogni mercoledì dal 10 giugno al 4 settembre 2002.

Data
1 12 giugno 2002
2 19 giugno 2002
3 26 giugno 2002
4 3 luglio 2002
5 10 luglio 2002
6 17 luglio 2002
7 24 luglio 2002
8 31 luglio 2002
9 7 agosto 2002
10 14 agosto 2002
11 21 agosto 2002
12 28 agosto 2002
13 4 settembre 2002
14 12 settembre 2002

Stagione 2003[modifica | modifica wikitesto]

Stagione (10ª edizione[9], 9º anno) composta da 15 puntate trasmesse ogni martedì dal 10 giugno al 16 settembre 2003, eccetto la seconda trasmessa di domenica.

Data
1 10 giugno 2003
2 15 giugno 2003
3 24 giugno 2003
4 1º luglio 2003
5 8 luglio 2003
6 15 luglio 2003
7 22 luglio 2003
8 29 luglio 2003
9 5 agosto 2003
10 12 agosto 2003
11 19 agosto 2003
12 26 agosto 2003
13 2 settembre 2003
14 9 settembre 2003
15 16 settembre 2003

Stagione 2004[modifica | modifica wikitesto]

Stagione (11ª edizione[9], 10º anno) composta da 10 puntate trasmesse ogni martedì dal 6 luglio 2004[12].

Data
1 6 luglio 2004
2 13 luglio 2004
3 20 luglio 2004
4 27 luglio 2004
5 3 agosto 2004
6 10 agosto 2004
7 17 agosto 2004
8 24 agosto 2004
9 31 agosto 2004
10 7 settembre 2004

Stagione 2005[modifica | modifica wikitesto]

Stagione (12ª edizione[13], 11º anno) composta da 13 puntate trasmesse ogni giovedì dal 9 giugno[14] all'8 settembre 2005.

Data
1 9 giugno 2005
2 16 giugno 2005
3 23 giugno 2005
4 30 giugno 2005
5 14 luglio 2005
6 21 luglio 2005
7 28 luglio 2005
8 4 agosto 2005
9 11 agosto 2005
10 18 agosto 2005
11 25 agosto 2005
12 1º settembre 2005
13 8 settembre 2005

Stagione 2006[modifica | modifica wikitesto]

Stagione (12º anno) composta da 12 puntate trasmesse ogni giovedì dal 29 giugno[15] al 14 settembre 2006.

Data
1 29 giugno 2006
2 6 luglio 2006
3 13 luglio 2006
4 20 luglio 2006
5 27 luglio 2006
6 3 agosto 2006
7 10 agosto 2006
8 17 agosto 2006
9 24 agosto 2006
10 31 agosto 2006
11 7 settembre 2006
12 14 settembre 2006

Stagione 2007[modifica | modifica wikitesto]

Stagione composta da 13 puntate trasmesse ogni giovedì dal 7 giugno[16] al 30 agosto 2007 (eccetto la seconda e terza andate in onda di mercoledì).

Data
1 7 giugno 2007
2 13 giugno 2007
3 20 giugno 2007
4 28 giugno 2007
5 5 luglio 2007
6 12 luglio 2007
7 19 luglio 2007
8 26 luglio 2007
9 2 agosto 2007
10 9 agosto 2007
11 16 agosto 2007
12 23 agosto 2007
13 30 agosto 2007

Stagione 2008[modifica | modifica wikitesto]

La stagione parte con uno Speciale (Il paese senza figli – Le sorprese del crollo delle nascite)[17] per poi proseguire con 10 puntate trasmesse ogni giovedì dal 3 luglio al 3 settembre 2008.

Data
1 3 luglio 2008
2 10 luglio 2008
3 17 luglio 2008
4 24 luglio 2008
5 31 luglio 2008
6 7 agosto 2008
7 14 agosto 2008
8 21 agosto 2008
9 28 agosto 2008
10 3 settembre 2008

Stagione 2009[modifica | modifica wikitesto]

La stagione inizia martedì 16 giugno 2009[18], e il 23 successivo per poi riprendere ogni giovedì dal 2 luglio al 27 agosto.

Data
1 16 giugno 2009
2 23 giugno 2009
3 2 luglio 2009
4 9 luglio 2009
5 16 luglio 2009
6 23 luglio 2009
7 30 luglio 2009
8 6 agosto 2009
9 13 agosto 2009
10 20 agosto 2009
11 27 agosto 2009

Stagione 2010[modifica | modifica wikitesto]

La stagione è iniziata il 10 giugno 2010 con una puntata interamente dedicata ai vulcani dal titolo: "Dopo l'Islanda: cosa bolle sotto terra?"[19], per poi riprendere dal 24 giugno ogni giovedì[20], tranne l'ultima puntata che è caduta di lunedì (30 agosto 2010).

Data Telespettatori Share
1 10 giugno 2010 4.634.000[21] 20,61%[21]
2 24 giugno 2010 4.391.000[22] 21,75%[22]
3 1º luglio 2010 3.505.000[23] 18,08%[23]
4 8 luglio 2010 3.921.000[24] 21,26%[24]
5 15 luglio 2010 3.455.000[25] 21,29%[25]
6 22 luglio 2010 3.499.000[26] 21,05%[26]
7 29 luglio 2010 4.563.000[27] 22,68%[27]
8 5 agosto 2010 3.531.000[28] 19,62%[28]
9 12 agosto 2010 3.101.000[29] 19,95%[29]
10 19 agosto 2010 3.089.000[30] 19,10%[30]
11 26 agosto 2010 3.199.000[31] 19,42%[31]
12 30 agosto 2010 3.512.000[32] 17,09%[32]
Media 3.700.000 20,16%

Stagione 2011[modifica | modifica wikitesto]

La stagione è stata trasmessa ogni giovedì dal 16 giugno[33] al 1º settembre 2011.

Data Telespettatori Share
1 16 giugno 2011 3.150.000[34] 14,29%[34]
2 23 giugno 2011 3.529.000[35] 16,55%[35]
3 30 giugno 2011 3.630.000[36] 17,73%[36]
4 7 luglio 2011 3.218.000[37] 16,89%[37]
5 14 luglio 2011 3.697.000[38] 20,47%[38]
6 21 luglio 2011 3.280.000[39] 17,64%[39]
7 28 luglio 2011 4.136.000[40] 21,63%[40]
8 4 agosto 2011 3.121.000[41] 17,86%[41]
9 11 agosto 2011 3.208.000[42] 18,66%[42]
10 17 agosto 2011 2.574.000[43] 15,96%[43]
11 25 agosto 2011 2.937.000[44] 17,42%[44]
12 1º settembre 2011 3.426.000[45] 17,37%[45]
Media 3.325.500 17,70%

Stagione 2012[modifica | modifica wikitesto]

La stagione è stata trasmessa ogni giovedì dal 5 luglio[46] al 4 settembre 2012.

Data Telespettatori Share
1 5 luglio 2012 3.694.000[47] 19,87%[47]
2 12 luglio 2012 3.329.000[48] 18.79%[48]
3 19 luglio 2012 3.054.000[49] 17,2%[49]
4 26 luglio 2012 2.923.000[50] 16,89%[50]
5 2 agosto 2012 2.400.000[51] 13,49%[51]
6 9 agosto 2012 2.142.000[52] 12,95%[52]
7 16 agosto 2012 2.448.000[53] 16,29%[53]
8 23 agosto 2012 2.599.000[54] 15,89%[54]
9 30 agosto 2012 2.503.000[55] 13,04%[55]
10 4 settembre 2012 3.309.000[56] 14,9%[56]
Media 2.840.100 15,93%

Stagione 2013[modifica | modifica wikitesto]

La stagione è andata in onda ogni giovedì dal 4 luglio[57] al 29 agosto 2013.

Data Telespettatori Share
1 4 luglio 2013 2.956.000[58] 14,03%
2 11 luglio 2013 3.090.000 15,06%
3 18 luglio 2013 2.964.000 14,95%
4 27 luglio 2013 2.100.000 14,03%
5 8 agosto 2013 2.397.000 14,35%
6 15 agosto 2013 2.159.000[59] 15,63%[59]
7 17 agosto 2013 2.051.000[60] 14,25%[60]
8 22 agosto 2013 2.661.000[61] 15,23%[61]
9 24 agosto 2013 2.109.000[62] 12,83%[62]
10 29 agosto 2013 2.961.000[63] 15,01%[63]
Media 2.544.800 14,54%

Stagione 2014[modifica | modifica wikitesto]

La stagione è stata trasmessa ogni giovedì dal 3 luglio[64] al 28 agosto 2014.

Data Telespettatori Share
1 3 luglio 2014 2.802.000[65] 14,21%[65]
2 10 luglio 2014 3.216.000[66] 15,61%[66]
3 17 luglio 2014 3.221.000[67] 16,05%[67]
4 24 luglio 2014 2.692.000[68] 13,94%[68]
5 31 luglio 2014 2.731.000[69] 14,18%[69]
6 7 agosto 2014 2.307.000[70] 13,31%[70]
7 14 agosto 2014 2.349.000[71] 15,40%[71]
8 21 agosto 2014 2.373.000[72] 13,80%[72]
9 28 agosto 2014 2.401.000[73] 12,97%[73]
Media 2.676.890 14,39%

Stagione 2015[modifica | modifica wikitesto]

L'11 e il 18 giugno 2015 sono state trasmesse due puntate speciali, dal titolo "Tredici miliardi di anni", dedicate alla storia della Terra. Dal 25 giugno al 27 agosto 2015, ogni giovedì, sono andate in onda le dieci puntate della stagione.[74]

Data Telespettatori Share
1 25 giugno 2015 2.907.000[75] 13,39%[75]
2 2 luglio 2015 2.685.000[76] 13,71%[76]
3 9 luglio 2015 2.120.000[77] 11,25%[77]
4 16 luglio 2015 2.315.000[78] 13,84%[78]
5 23 luglio 2015 2.116.000[79] 11,95%[79]
6 30 luglio 2015 2.276.000[80] 13,17%[80]
7 6 agosto 2015 2.288.000[81] 14,37%[81]
8 13 agosto 2015 2.264.000[82] 14,89%[82]
9 20 agosto 2015 2.246.000[83] 13,41%[83]
10 27 agosto 2015 2.342.000[84] 13,27%[84]
Media 2.355.900 13,33%

Stagione 2016[modifica | modifica wikitesto]

Le otto puntate della stagione sono andate in onda dal 13 luglio[85] al 3 settembre 2016. Da questa stagione Superquark è andato in onda di mercoledì e non più di giovedì, come era consuetudine da alcuni anni. Tuttavia, a seguito delle variazioni di palinsesto dovute al terremoto del Centro Italia, la penultima puntata è stata trasmessa al martedì sera. L'ultima puntata di questo ciclo è invece andata in onda di sabato.

Data Telespettatori Share
1 13 luglio 2016 2.611.000[86] 13,63%[86]
2 20 luglio 2016 2.376.000[87] 13,26%[87]
3 27 luglio 2016 2.407.000[88] 13,16%[88]
4 3 agosto 2016 2.159.000[89] 13,20%[89]
5 10 agosto 2016 1.812.000[90] 10,90%[90]
6 17 agosto 2016 1.668.000[91] 10,00%[91]
7 30 agosto 2016 2.782.000[92] 14,59%[92]
8 3 settembre 2016 1.893.000[93] 12,50%[93]
Media 2.213.500 12,65%

Stagione 2017[modifica | modifica wikitesto]

Le nove puntate della stagione sono andate in onda ogni mercoledì dal 21 giugno al 23 agosto 2017.[94]

Data Telespettatori Share
1 21 giugno 2017 3.028.000[95] 15,70%[95]
2 28 giugno 2017 2.959.000[96] 14,80%[96]
3 5 luglio 2017 2.974.000[97] 16,60%[97]
4 12 luglio 2017 2.675.000[98] 15,40%[98]
5 26 luglio 2017 3.103.000[99] 17,89%[99]
6 2 agosto 2017 2.613.000[100] 15,30%[100]
7 9 agosto 2017 2.312.000[101] 14,61%[101]
8 16 agosto 2017 2.380.000[102] 15,44%[102]
9 23 agosto 2017 2.621.000[103] 15,95%[103]
Media 2.740.555 15,74%

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Piero Angela, Rai. URL consultato il 16 settembre 2010.
  2. ^ Il gruppo di lavoro di SuperQuark 2010, Rai. URL consultato il 16 agosto 2010.
  3. ^ Scheda della trasmissione
  4. ^ Superquark su Rai.it, powered by Rai.tv, su superquark.rai.it. URL consultato il 17 giugno 2011.
  5. ^ a b c d e f Programmi TV per la salute 1994-2000, su teche.rai.it. URL consultato l'8 agosto 2014.
  6. ^ Superquark ha battuto anche show e film, su archiviostorico.corriere.it, 9 novembre 1997. URL consultato l'8 agosto 2014 (archiviato dall'url originale il 15 ottobre 2015).
  7. ^ SuperQuark 1998-1999, in archivio.raiuno.rai.it. URL consultato l'11 agosto 2014.
  8. ^ Festa di compleanno - 4 giugno 1999, in archivio.raiuno.rai.it. URL consultato l'11 agosto 2014.
  9. ^ a b c d e Programmi TV per la salute 2000-2005, su teche.rai.it. URL consultato l'8 agosto 2014.
  10. ^ SuperQuark, in archivio.raiuno.rai.it. URL consultato l'11 agosto 2014.
  11. ^ SuperQuark, in archivio.raiuno.rai.it. URL consultato l'11 agosto 2014.
  12. ^ Beatrice Nencha, Dieci anni di Superquark ricordando la conquista del K2, in repubblica.it, 6 luglio 2004. URL consultato l'8 agosto 2014.
  13. ^ Programmi TV per la salute 2005, su teche.rai.it. URL consultato l'8 agosto 2014.
  14. ^ RAIUNO: Superquark, in adnkronos.com, 8 giugno 2005. URL consultato il 9 agosto 2014.
  15. ^ Superquark, il ritorno. Tante curiosità e qualche novità, su film.it, 28 giugno 2006. URL consultato il 7 agosto 2014.
  16. ^ Superquark a quota 13, su film.it, 19 maggio 2009. URL consultato il 7 agosto 2014.
  17. ^ Superquark ritorna su Rai Uno con uno Speciale sulla demografia in Italia, su televisionando.it. URL consultato il 7 agosto 2014.
  18. ^ Dal 16 giugno si rinnova l'appuntamento con Superquark, su recensito.net, 15 giugno 2009. URL consultato il 7 agosto 2014.
  19. ^ Torna SuperQuark con uno speciale dedicato ai vulcani, il 10 giugno su RaiUno e dal 24 giugno con la nuova serie., su ingv.it, 10 giugno 2010. URL consultato il 7 agosto 2014.
  20. ^ La nuova serie di Superquark per l'estate 2010, su videoscienza.it, 25 giugno 2010. URL consultato il 7 agosto 2014.
  21. ^ a b Sebastiano Cascone, Ascolti tv giovedì 10 giugno 2010, in cinetivu.com, 11 giugno 2010.
  22. ^ a b Mattia Buonocore, Ascolti tv di giovedì 24 giugno 2010, in davidemaggio.it, 25 giugno 2010.
  23. ^ a b Laura Alfano, Ascolti tv 1 luglio 2010, in televisionando.it, 2 luglio 2010.
  24. ^ a b Davide Maggio, Ascolti tv di giovedì 8 luglio 2010, in davidemaggio.it, 9 luglio 2010.
  25. ^ a b Laura Alfano, Ascolti tv 15 luglio 2010, in televisionando.it, 16 luglio 2010.
  26. ^ a b Ascolti tv di giovedì 22 luglio 2010, in davidemaggio.it, 23 luglio 2010.
  27. ^ a b Davide Maggio, Ascolti tv di giovedì 29 luglio 2010, in davidemaggio.it, 30 luglio 2010.
  28. ^ a b Simone Ziggiotto, Ascolti Tv Giovedì 5 agosto 2010, in movietele.it, 6 agosto 2010.
  29. ^ a b Giorgio Piccitto, Ascolti tv giovedì 12 agosto: “Superquark” trionfa nel prime time, in newnotizie.it, 13 agosto 2010.
  30. ^ a b Fabio Morasca, Ascolti Tv giovedì 19 agosto 2010, in cinetivu.com, 20 agosto 2010.
  31. ^ a b Thomas Tonini, Ascolti Tv di giovedì 26 agosto 2010, in davidemaggio.it, 27 agosto 2010.
  32. ^ a b Thomas Tonini, Ascolti tv di lunedì 30 agosto 2010, in davidedimaggio.it, 31 agosto 2010.
  33. ^ SuperQuark 2011, su ilsussidiario.net, 16 giugno 2011. URL consultato il 7 agosto 2014.
  34. ^ a b Thomas Tonini, Ascolti tv di giovedì 16 giugno 2011, in davidedimaggio.it, 17 giugno 2011.
  35. ^ a b Thomas Tonini, Ascolti tv di giovedì 23 giugno 2011, in davidedimaggio.it, 24 giugno 2011.
  36. ^ a b Marco Bosatra, Ascolti tv di giovedì 30 giugno 2011, in davidedimaggio.it, 1º luglio 2011.
  37. ^ a b Marco Bosatra, Ascolti tv di giovedì 7 luglio 2011, in davidedimaggio.it, 8 luglio 2011.
  38. ^ a b Marco Bosatra, Ascolti tv di giovedì 14 luglio 2011, in davidedimaggio.it, 15 luglio 2011.
  39. ^ a b Marco Bosatra, Ascolti tv di giovedì 21 luglio 2011, in davidedimaggio.it, 22 luglio 2011.
  40. ^ a b Marco Bosatra, Ascolti tv di giovedì 28 luglio 2011, in davidedimaggio.it, 29 luglio 2011.
  41. ^ a b Fabio Morasca, Ascolti tv giovedì 4 agosto 2011, in cinetivu.com, 5 agosto 2011.
  42. ^ a b Alessandra Solmi, Ascolti tv ieri 11 agosto 2011, in newnotizie.it, 12 agosto 2011.
  43. ^ a b Thomas Tonini, Ascolti tv di mercoledì 17 agosto 2011, in davidemaggio.it, 18 agosto 2011.
  44. ^ a b Mattia Buonocore, Ascolti tv di giovedì 25 agosto 2011, in davidemaggio.it, 26 agosto 2011.
  45. ^ a b Marco Bosatra, Ascolti tv di giovedì 1 settembre 2011, in davidemaggio.it, 2 settembre 2011.
  46. ^ SuperQuark 2012, su ilsussidiario.net, 5 luglio 2012. URL consultato il 7 agosto 2014.
  47. ^ a b Thomas Tonini, Ascolti tv giovedì 5 luglio 2012, in davidedimaggio.it, 6 luglio 2012.
  48. ^ a b Gianluca Camilleri, Ascolti tv giovedì 12 luglio 2012, in davidedimaggio.it, 13 luglio 2012.
  49. ^ a b ChiaraL, Ascolti tv giovedì 19 luglio 2012, in televisionando.it, 20 luglio 2012.
  50. ^ a b Thomas Tonini, Ascolti tv giovedì 26 luglio 2012, in davidedimaggio.it, 27 luglio 2012.
  51. ^ a b Ascolti tv giovedì 2 agosto 2012, in davidedimaggio.it, 3 agosto 2012.
  52. ^ a b Gianluca Camilleri, Ascolti tv giovedì 9 agosto 2012, in davidedimaggio.it, 10 agosto 2012.
  53. ^ a b Mattia Buonocore, Ascolti tv giovedì 16 agosto 2012, in davidedimaggio.it, 17 agosto 2012.
  54. ^ a b Thomas Tonini, Ascolti tv giovedì 23 agosto 2012, in davidedimaggio.it, 24 agosto 2012.
  55. ^ a b Thomas Tonini, Ascolti tv giovedì 30 agosto 2012, in davidedimaggio.it, 31 agosto 2012.
  56. ^ a b Gianluca Camilleri, Ascolti tv giovedì 4 settembre 2012, in davidedimaggio.it, 5 settembre 2012.
  57. ^ SuperQuark 2013, su ilsussidiario.net, 4 luglio 2013. URL consultato il 7 agosto 2014.
  58. ^ Ascolti tv di giovedì 4 luglio 2013
  59. ^ a b Mattia Buonocore, Ascolti tv giovedì 15 agosto 2013, in davidedimaggio.it, 16 agosto 2013. URL consultato il 28 agosto 2013.
  60. ^ a b Mattia Buonocore, Ascolti tv sabato 17 agosto 2013, in davidedimaggio.it, 18 agosto 2013. URL consultato il 30 agosto 2013.
  61. ^ a b Mattia Buonocore, Ascolti tv giovedì 22 agosto 2013, in davidedimaggio.it, 23 agosto 2013. URL consultato il 28 agosto 2013.
  62. ^ a b Mattia Buonocore, Ascolti tv sabato 24 agosto 2013, in davidedimaggio.it, 25 agosto 2013. URL consultato il 28 agosto 2013.
  63. ^ a b Mattia Buonocore, Ascolti tv giovedì 29 agosto 2013, in davidedimaggio.it, 30 agosto 2013. URL consultato il 30 agosto 2013.
  64. ^ SuperQuark 2014, su ilsussidiario.net, 3 luglio 2014. URL consultato il 7 agosto 2014.
  65. ^ a b Mattia Buonocore, ASCOLTI TV DI GIOVEDI 3 LUGLIO 2014: VINCE TEMPTATION ISLAND (15.55%), SUPERQUARK AL 14.21%. IL PREMIO STREGA AL 2.41%, in davidedimaggio.it, 4 luglio 2014.
  66. ^ a b Stefania Stefanelli, ASCOLTI TV DI GIOVEDI 10 LUGLIO 2014: TESTA A TESTA TRA TEMPTATION ISLAND (15.66%) E SUPERQUARK (15.61%), in davidedimaggio.it, 11 luglio 2014.
  67. ^ a b Emanuela Longo, Ascolti Tv, 17 luglio 2014: Superquark a 3,2 mln; Temptation Island a 2,8 mln, in blogtivvu.com, 18 luglio 2014.
  68. ^ a b Mattia Buonocore, ASCOLTI TV DI GIOVEDI 24 LUGLIO 2014: L’ULTIMA DI TEMPTATION ISLAND AL 17.73%, SUPERQUARK AL 13.94%. IL TOUR ALL’ARRIVO SFIORA IL 28%, in davidedimaggio.it, 25 luglio 2014.
  69. ^ a b Mattia Buonocore, ASCOLTI TV DI GIOVEDI 31 LUGLIO 2014: VINCE SUPERQUARK (14.18%), I LOVE SHOPPING SI FERMA ALL’11.15%. IN ONDA (4.25%) MEGLIO DI PERCEPTION (3.06%), in davidedimaggio.it, 1 agosto 2014.
  70. ^ a b Mattia Buonocore, ASCOLTI TV DI GIOVEDI 7 AGOSTO 2014: THE FACE OF LOVE (13.7%) MEGLIO DI SUPERQUARK (13.31%). IN ONDA CON RENZI E MAMMA CORONA AL 4.63%, in davidedimaggio.it, 8 agosto 2014.
  71. ^ a b Mattia Buonocore, ASCOLTI TV DI GIOVEDI 14 AGOSTO 2014: VINCE SUPERQUARK (15.4%), MALE BACIAMO LE MANI (8.98%), in davidedimaggio.it, 15 agosto 2014.
  72. ^ a b Mattia Buonocore, ASCOLTI TV DI GIOVEDI 21 AGOSTO 2014: BASTANO 2,3 MLN DI SPETTATORI A SUPERQUARK (13.8%) PER BATTERE IL FILM DI CANALE 5 (11.89%), in davidedimaggio.it, 22 agosto 2014.
  73. ^ a b Mattia Buonocore, ASCOLTI TV DI GIOVEDI 28 AGOSTO 2014: VINCE THE WEDDING DATE (13.3%), L’ULTIMA DI SUPERQUARK AL 12.97%, in davidedimaggio.it, 29 agosto 2014.
  74. ^ Superquark, la nuova edizione parte con due Speciali in viaggio nell'Universo, 11 giugno 2015. URL consultato il 1º febbraio 2016.
  75. ^ a b ASCOLTI TV | GIOVEDI 25 GIUGNO 2015: TEMPTATION ISLAND PARTE DAL 16.32%, SUPERQUARK AL 13.39%, su DavideMaggio.it, 26 giugno 2015. URL consultato il 1º febbraio 2016.
  76. ^ a b ASCOLTI TV | GIOVEDI 2 LUGLIO 2015: VINCE ANCORA TEMPTATION ISLAND (17.35%), SUPERQUARK AL 13.71%, su DavideMaggio.it, 3 luglio 2015. URL consultato il 1º febbraio 2016.
  77. ^ a b Ascolti tv giovedì 9 luglio 2015, su DavideMaggio.it, 10 luglio 2015. URL consultato il 1º febbraio 2016.
  78. ^ a b Ascolti tv giovedì 16 luglio 2015, su DavideMaggio.it, 17 luglio 2015. URL consultato il 1º febbraio 2016.
  79. ^ a b Ascolti tv giovedì 23 luglio 2015, su DavideMaggio.it, 24 luglio 2015. URL consultato il 1º febbraio 2016.
  80. ^ a b Ascolti tv giovedì 30 luglio 2015, su DavideMaggio.it, 31 luglio 2015. URL consultato il 1º febbraio 2016.
  81. ^ a b Ascolti tv giovedì 6 agosto 2015, su DavideMaggio.it, 7 agosto 2015. URL consultato il 1º febbraio 2016.
  82. ^ a b Ascolti tv giovedì 13 agosto 2015, su DavideMaggio.it, 15 agosto 2015. URL consultato il 1º febbraio 2016.
  83. ^ a b Ascolti tv giovedì 20 agosto 2015, su DavideMaggio.it, 21 agosto 2015. URL consultato il 1º febbraio 2016.
  84. ^ a b Ascolti tv giovedì 27 agosto 2015, su DavideMaggio.it, 28 agosto 2015. URL consultato il 1º febbraio 2016.
  85. ^ SuperQuark 2016, su superquark.rai.it.
  86. ^ a b Ascolti tv mercoledì 13 luglio 2016, su davidemaggio.it, 14 luglio 2016.
  87. ^ a b Ascolti tv mercoledì 20 luglio 2016, su davidemaggio.it, 22 luglio 2016.
  88. ^ a b ASCOLTI TV | MERCOLEDI 27 LUGLIO 2016. TEMPTATION ISLAND CHIUDE AL 19.04%, SUPERQUARK AL 13.16%, su DavideMaggio.it. URL consultato il 28 luglio 2016.
  89. ^ a b ASCOLTI TV | MERCOLEDI 3 AGOSTO 2016. SUPERQUARK AL 13.2%, SCOMPARSA PARTE DAL 12.7%, su DavideMaggio.it. URL consultato il 04 agosto 2016.
  90. ^ a b Ascolti tv mercoledì 10 agosto 2016, su davidemaggio.it.
  91. ^ a b Ascolti tv mercoledì 17 agosto 2016, su davidemaggio.it.
  92. ^ a b Ascolti tv martedì 30 agosto 2016, su davidemaggio.it.
  93. ^ a b Ascolti tv sabato 3 settembre 2016, su davidemaggio.it.
  94. ^ Enrica Leone, Piero Angela torna con Superquark, su Libero Pensiero News, 19 giugno 2017. URL consultato il 20 giugno 2017.
  95. ^ a b Ascolti tv mercoledì 21 giugno 2017, su davidemaggio.it.
  96. ^ a b Ascolti tv mercoledì 28 giugno 2017, su davidemaggio.it.
  97. ^ a b Ascolti tv mercoledì 5 luglio 2017, su davidemaggio.it.
  98. ^ a b Ascolati tv mercoledì 12 luglio 2017, su davidemaggio.it.
  99. ^ a b Ascolti tv mercoledì 26 luglio 2017, su davidemaggio.it.
  100. ^ a b Ascolti tv mercoledì 2 agosto 2017, su davidemaggio.it.
  101. ^ a b Ascolti tv mercoledì 9 agosto 2017, su davidemaggio.it.
  102. ^ a b Ascolti tv mercoledì 16 agosto 2017, su davidemaggio.it.
  103. ^ a b Ascolti tv mercoledì 23 agosto 2017, su davidemaggio.it.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]