Stéphane Lasme

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stéphane Lasme
Stephane Lasme.jpg
Lasme con la maglia del Partizan Belgrado.
Nazionalità Gabon Gabon
Altezza 203 cm
Peso 98 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Ala grande
Squadra UNICS Kazan'
Carriera
Giovanili
?-2003Collège et Lycée Raponda Walker
2003-2007UMass Minutemen
Squadre di club
2007Golden St. Warriors 1 (0)
2007-2008L.A. D-Fenders 37 (391)
2008Miami Heat 15 (83)
2008-2009Partizan Belgrado 15
2009-2010Maccabi Tel Aviv24
2010Sptk. S. Pietroburgo 0 (0)
2010-2011Maine Red Claws 10 (70)
2011-2012Obradoiro 34 (371)
2012-2014Panathīnaïkos47 (504)
2014-2015Anadolu Efes 25 (235)
2015-2016Galatasaray 27 (313)
2017Texas Legends 19 (225)
2017-UNICS Kazan'
Nazionale
2005-Gabon Gabon
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 13 luglio 2017

Yann Stéphane Lasme (Port-Gentil, 17 dicembre 1982) è un cestista gabonese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Lasme frequenta il Collège Raponda Walker, Leon MBA, di Port-Gentil, dopo è negli Stati Uniti per l'University of Massachusetts Amherst, nel quale inizia una brillante carriera come giocatore che lo porterà nella NBA.

Nell'agosto 2016 stato squalificato 10 mesi dalla federazione turca per essere risultato positivo al THC in due controlli antidoping svolti durante i playoff.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

NBA[modifica | modifica wikitesto]

A giugno 2007, Lasme fu selezionato nel secondo round, 46a scelta del draft NBA 2007 dai Golden State Warriors. Coi Warriors giocò solo 4 secondi. Il 17 novembre 2007 viene ceduto ai Los Angeles D-Fenders, nella NBDL. Il 21 marzo sigla un contratto coi Miami Heat, che lo tagliano dopo un infortunio. Conclude la stagione americana nel settembre 2008, passando al Partizan Belgrado.

Europa[modifica | modifica wikitesto]

Il 21 settembre 2008, Lasme sigla un contratto annuale con il Partizan Belgrado. Dopo tre gare in Eurolega, il cestista gabonese è secondo nelle classifiche di stoppate e rimbalzi.

Nell'estate 2009 passa al Maccabi Tel Aviv, che ha bisogno della sua fisicità e potenza per affiancarle a quelle di Maciej Lampe[1].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Squadra[modifica | modifica wikitesto]

Partizan Belgrado: 2008-09
Panathinaikos: 2012-13, 2013-14
Partizan Belgrado: 2009
Maccabi Tel Aviv: 2010
Panathinaikos: 2013, 2014
Anadolu Efes: 2015
Partizan Belgrado: 2008-09
Galatasaray: 2015-16

Individuali[modifica | modifica wikitesto]

Los Angeles D-Fenders: 2007-08
Panathinaikos: 2012–13
Panathinaikos: 2013-14
Galatasaray: 2015-16
Galatasaray: 2015-16

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Mirco Melloni, Ma dove va Ricky Rubio?, in SuperBasket, 20 luglio 2009, p. 30-32.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]