Galatasaray Spor Kulübü Basketbol

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Galatasaray S.K.
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Stemmagalatasaray.png
Segni distintivi
Uniformi di gara
Kit body gal1314h(1).png
Kit body basketball.png
Kit shorts orangesides.png
Kit shorts.svg
Casa
Kit body thinredsides.png
Kit body basketball.png
Kit shorts redsides.png
Kit shorts.svg
Trasferta
Kit body Galatasaray3rd2003 2004.png
Kit body basketball.png
Kit shorts orangesides.png
Kit shorts.svg
Terza divisa
Colori sociali 600px Giallo e Rosso4-Flag.svg Rosso e giallo
Dati societari
Città Istanbul
Paese Turchia Turchia
Confederazione FIBA Europe
Federazione TBF
Campionato Türkiye 1. Basketbol Ligi
Fondazione 1911
Denominazione Galatasaray
(1911-presente)
Presidente Turchia Dursun Özbek
Allenatore Turchia Oktay Mahmuti
Impianto Abdi İpekçi Arena
(12.270 posti)
Sito web www.galatasaray.org/sl/galatasaray-basketbol-subesi/24/
Palmarès
Titoli nazionali 5
Coppe nazionali 3 Coppe di Turchia
2 Coppe del Presidente
Coppe europee 1 Eurocup
Altri titoli 2 Coppa del Presidente

Il Galatasaray Spor Kulübü Basketbol è una società cestistica turca, parte della polisportiva del Galatasaray Spor Kulübü, avente sede a Istanbul. Fondata nel 1911, gioca nel campionato turco.

Il club è uno dei più prestigiosi di Turchia. Dopo i fasti del passato la società sta tornando ad alti livelli, come dimostra la partecipazione all'Eurolega nella stagione 2011-2012. Nella stagione 2015/2016 coglie il suo primo successo europeo, alzando al cielo l'Eurocup davanti al pubblico di casa, dopo aver superato il SIG Strasburgo nella finale con formula andata e ritorno. Il club entra nella storia come il terzo club turco ad alzare una coppa europea, il primo a vincere l'Uleb Eurocup.

Disputa le partite interne nella Abdi İpekçi Arena, che ha una capacità di 12.500 spettatori.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria del Galatasaray Spor Kulübü Basketbol
  • 1911 · Nasce la sezione cestistica del Galatasaray Spor Kulübü con sede a Istanbul.

Turno di qualificazione di Coppa dei Campioni.
Finale di Coppa di Turchia.
Primo turno di Coppa dei Campioni.
Vince la Coppa di Turchia (1º titolo).

Primo turno di Coppa delle Coppe.
Vince la Coppa di Turchia (2º titolo).
Secondo turno di Coppa delle Coppe.
Primo turno di Coppa Korać.
Ottavi di finale di Coppa delle Coppe.

Turno preliminare di Coppa Korać.
Vince la Coppa del Presidente (1º titolo).
Ottavi di finale di Coppa dei Campioni.
Finale di Coppa del Presidente.
Quarti di finale di Coppa dei Campioni.
Ottavi di finale di Coppa delle Coppe 1987-1988.
Primo turno di Coppa Korać.

Finale di Coppa del Presidente.
Ottavi di finale di Coppa dei Campioni.
Primo turno di Coppa Korać.
Secondo turno di Coppa Korać.
Vince la Coppa di Turchia (3º titolo).
Finale di Coppa del Presidente.
Secondo turno di Coppa d'Europa.
Fase a gironi di Coppa Korać.
Sedicesimi di finale di Coppa Korać.
Ottavi di finale di Coppa Korać.
Ottavi di finale di Coppa Korać.

Secondo turno di Coppa Korać.
Semifinali di Coppa di Turchia.
Semifinali di Coppa di Turchia.
Semifinali di Coppa di Turchia.
Quarti di finale di Coppa di Turchia.
Quarti di finale di Coppa di Turchia.
4ª in ULEB Cup.
Secondo turno preliminare di Eurocup.
Semifinali di Coppa di Turchia.
Top 16 di EuroChallenge.
Fase a gironi di Coppa di Turchia.
Last 16 di Eurocup.

Semifinali di Coppa di Turchia.
Last 16 di Eurocup.
Vince la Coppa del Presidente (2º titolo).
Semifinali di Coppa di Turchia.
Top 16 di Eurolega.
Finale di Coppa di Turchia.
Last 16 di Eurocup.
Finale di Coppa del Presidente.
Semifinali di Coppa di Turchia.
Quarti di finale di Eurolega.
Quarti di finale di Coppa di Turchia.
Top 16 di Eurolega.
Quarti di finale di Coppa di Turchia.
Vince l'Eurocup (1º titolo).
Semifinali di Coppa di Turchia.
Regular season di Eurolega.
Top 16 di Eurocup.

Roster 2018-2019[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornato al 24 gennaio 2018.

Galatasaray Spor Kulübü Basketbol 2017-18
Giocatori Staff tecnico
N. Naz. Ruolo Nome Anno Alt. Peso
0 Nuova Zelanda PG Webster, Tai Tai Webster 1995 193 cm 89 kg
2 Stati Uniti AP Harrison, Aaron Aaron Harrison 1994 198 cm 96 kg
3 Croazia AG Arapović, Marko Marko Arapović 1996 207 cm 105 kg
4 Turchia PG Gökalp, Hasan Emir Hasan Emir Gökalp 1995 185 cm 78 kg
7 Stati Uniti AG Hayes, Nigel Nigel Hayes 1994 203 cm 115 kg
8 Turchia P Korkmaz, Can Can Korkmaz 1992 188 cm 83 kg
11 Turchia AG Arar, Ege Ege Arar 1996 208 cm 104 kg
12 Turchia G Erdeniz, Caner Caner Erdeniz 1987 198 cm 94 kg
15 Turchia G Çinko, Erol Can Erol Can Çinko 1990 188 cm 81 kg
22 Turchia AG Olmaz, Ayberk Ayberk Olmaz 1996 203 cm 93 kg
24 Slovenia G Klobučar, Jaka Jaka Klobučar 1987 198 cm 91 kg
30 Stati Uniti Grecia AC Auguste, Zach Zach Auguste 1993 208 cm 110 kg
53 Turchia G Çakır, Abdülkadir Abdülkadir Çakır 2000 191 cm
61 Turchia G Köksal, Göksenin Göksenin Köksal (C) 1991 197 cm 93 kg
63 Turchia G Aydın, Serkan Serkan Aydın 2000 200 cm 85 kg
Finlandia Turchia AG Odabasi, Anton Anton Odabasi 1995 206 cm 104 kg
Allenatore
Assistente/i
  • Turchia Recep Şen
  • Turchia Tolga Başer
  • Turchia Gökhan Turan

Legenda
  • Injured Infortunato

Roster

Staff tecnico[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornato al 4 ottobre 2017.[1]

Stemmagalatasaray.png
Staff tecnico
  • Allenatore: Oktay Mahmuti
  • Assistenti: Recep Şen, Tolga Başer, Gökhan Turan
  • Addetto stampa: Mete Budak
  • Preparatori atletici: Semih Eroğlu, Süleyman Görgülü
  • Medico sociale: Berhan Bayram
  • Fisioterapista: Mümin Balcıoğulları
  • Massaggiatore: Osman Asbay

Cestisti[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Cestisti del Galatasaray S.K.B.

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Allenatori del Galatasaray S.K.B.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

1968-69, 1984-85, 1985-86, 1989-90, 2012-13
1970, 1972, 1995
1985, 2011
2015-16

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (TR) Erkek Basketbol İdari ve Teknik Kadro, Galatasaray Spor Kulübü. URL consultato il 4 ottobre 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]