Space Harrier

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Space Harrier
videogioco
PiattaformaArcade, Sega Master System, Amstrad CPC, ZX Spectrum, Sharp X68000, Commodore 64, NEC PC-8801, TurboGrafx-16, Atari ST, Nintendo Entertainment System, Amiga, Game Gear, Sega Mega Drive 32X, Sega Saturn, FM-7, NEC PC-6001, Sharp X1
Data di pubblicazioneArcade:
Giappone dicembre 1985
Flags of Canada and the United States.svg 1986
Flag of Europe.svg 1986

Sega Master System:
Giappone 21 dicembre 1986
Flags of Canada and the United States.svg marzo 1987
Zona PAL agosto 1987
TurboGraph-16:
Giappone 9 dicembre 1988
Flags of Canada and the United States.svg 1990
NES:
Giappone 1989
Game Gear:
Giappone 28 dicembre 1991
Flags of Canada and the United States.svg novembre 1991
Zona PAL 1991
Brasile aprile 1992
Sega 32X:
Giappone 3 dicembre 1994
Flags of Canada and the United States.svg gennaio 1995
Zona PAL gennaio 1995

Virtual Console:
Giappone 23 luglio 2008
Flags of Canada and the United States.svg 3 novembre 2008
Zona PAL 17 ottobre 2008
GenereSparatutto a scorrimento
TemaFantascienza
OrigineGiappone
SviluppoSega-AM2
PubblicazioneSEGA
DesignYu Suzuki
Modalità di giocoGiocatore singolo
Distribuzione digitaleVirtual Console
Fascia di etàCEROA · ELSPA: 3 · ESRBE · OFLC (AU): G · PEGI: 7
Seguito daSpace Harrier 3-D
Specifiche arcade
CPUDue M68000 a 10 MHz
Processore audioZ80 a 4 MHz
SchermoRaster orizzontale
RisoluzioneStandard 320 x 224, 60,05 Hz
Periferica di inputCloche, 3 pulsanti

Space Harrier (スペースハリアー?) è un videogioco arcade che fa parte del genere degli sparatutto a scorrimento ed è stato pubblicato da SEGA nel 1985. Fu prodotto da Yu Suzuki, il responsabile di molti popolari giochi Sega.

Space Harrier è stato convertito per molti sistemi di gioco.

Ebbe due seguiti solo per piattaforme casalinghe, Space Harrier 3-D (1988) e Space Harrier II (1988), e lo spin-off arcade Planet Harriers (2001).

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Conversioni[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco fu convertito su varie piattaforme di gioco dell'epoca. La prima versione disponibile per console è stata realizzata per Sega Master System, ma il titolo è stato distribuito sia per home computer che per console portatili.[1]

Inoltre può essere giocato come extra su Sega Dreamcast (all'interno di Shenmue, Shenmue II e Yu Suzuki Game Works Vol. 1) e su Xbox (all'interno di Shenmue II). È incluso nella Sega Arcade Gallery per Game Boy Advance e nella Sega Classics Collection per PlayStation 2.

Space Harrier Complete Collection è una raccolta per Playstation 2 che include la versione arcade di Space Harrier, la versione per Sega Mega Drive di Space Harrier II, e la versione Sega Mark III di Space Harrier e Space Harrier 3D.

Sull'eShop del Nintendo 3DS è disponibile 3D Space Harrier, una versione del coin-op originale con supporto del 3D stereoscopico e varie opzioni atte a simulare l'esperienza originale arcade.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Kurt Kalata, Space Harrier, in Hardcore Gaming 101 Presents: Sega Arcade Classics Vol. 1, 3ª ed., pp. 4-7, ISBN 978-1-5058-2171-0.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi