Videogiochi (rivista)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Videogiochi
Stato Italia Italia
Lingua Italiano
Periodicità Mensile
Genere Rivista di videogiochi
Formato Magazine
Fondazione gennaio 1983
Chiusura maggio 1987
Sede Milano
Editore Gruppo Editoriale Jackson
ISSN 0392-8918 (WC · ACNP)
 

Videogiochi è stata la prima rivista italiana dedicata esclusivamente ai videogiochi, ideata a fine 1982 per iniziativa del giornalista Riccardo Albini[1], redatta dallo Studio Vit e pubblicata dal Gruppo Editoriale Jackson.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il primo numero è datato gennaio 1983, ma uscì poco prima di Natale 1982.

Nel 1984 dalla rivista nacque uno spin-off chiamato Home Computer, della durata di quindici numeri, che si occupava dell'informatica più "seria", lasciando alla rivista madre le recensioni prettamente ludiche[2].

A partire dal numero 29, in seguito alla chiusura di Home Computer, le due testate vennero fuse tra loro e Videogiochi cambiò nome in Videogiochi & Computer. Il successo delle console dell'epoca era infatti in rapido calo, risentendo del crash statunitense, in favore dell'ascesa dei computer, e la Jackson tentò in questo modo di rafforzare la rivista principale[2].

Il numero 36 dell'aprile del 1986 fu l'ultimo redatto dallo Studio Vit, che a partire dal mese successivo tornò nelle edicole con la nuova rivista Zzap!.

Videogiochi & Computer nella sua forma classica si concluse con il numero 37 nel settembre del 1986. Ritornò nelle edicole il mese successivo con il nome di Videogiochi News e un nuovo formato A3, simile a un quotidiano. Nonostante si trattasse a tutti gli effetti di una nuova rivista, si decise di dare continuità alla numerazione della precedente incarnazione[3].

Videogiochi News ebbe vita breve (solo 8 numeri pubblicati) e terminò le pubblicazioni con il numero 45 del maggio 1987. Secondo l'editoriale dell'ultimo numero, Videogiochi News avrebbe poi proseguito sotto forma di inserto all'interno della rivista di informatica generale Bit, sempre dello stesso editore[4].

In seguito la Jackson ha pubblicato altre due riviste sul tema: la prima, Guida Videogiochi, uscì tra il 1989 e il 1990 mentre la seconda, intitolata Computer+Videogiochi, fu pubblicata tra il 1991 e il 1995.

Contenuti[modifica | modifica wikitesto]

Il tipo di pubblicazione prendeva ispirazione da riviste statunitensi come la storica Electronic Games (nata a fine 1981), ma rappresentò una novità nelle edicole italiane. Gli appassionati erano perlopiù giovanissimi e molte erano le lettere, con domande spesso ingenue, disegni e fumetti che la redazione riceveva per la rubrica Il posto della posta[2].

La rivista era strutturata generalmente in una sezione dedicata alle notizie varie (Ready), una con le recensioni di giochi per console (A che gioco giochiamo?), una dedicata agli home computer e relative recensioni (Di fronte al fatto computer), con una rubrica anche sui videogiochi arcade (Al bar) e, inizialmente, una sui flipper[2].

Venne dato spazio alle gare e alla pubblicazione dei record di punteggio, che i lettori potevano inviare tramite fotografia, talvolta con la possibilità di vincere abbonamenti gratuiti. L'iniziativa portò anche alla fondazione dell'AIVA, l'Associazione Italiana Video Atleti, le cui classifiche vennero spesso pubblicate dalla stessa Videogiochi[2][5].

Per gran parte della vita della rivista, le recensioni dei giochi non davano alcun tipo di voto e le valutazioni erano puramente discorsive; solo a partire da Videogiochi News vennero aggiunte delle pagelle in scala 0-10 sotto forma di istogrammi, suddivisi in grafica, difficoltà, originalità e convenienza.

Elenco uscite[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi
Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic
1983 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10*
1984 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21
1985 22* 23 24 25 26 27 28

Come supplemento al n°10 uscì l'Annuario di Videogiochi '84.

Il n°22 è etichettato come "numero speciale" e contiene l'annuario '85.

Videogiochi & Computer
Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic
1985 29 30 31 32
1986 33/34 35 36 37
Videogiochi News
Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic
1986 38 39 40
1987 41 42 43 44 45

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Riccardo Albini, Il fantasma del passato (JPG), in K, nº 3, Milano, Glénat, febbraio 1989, pp. 20-21, ISSN 1122-1313. Trascrizione, quattrobit.blogspot.it.
  2. ^ a b c d e Andrea Pachetti, La storia della riviste di videogiochi, in Gamers, nº 2, Hobbymedia, aprile/maggio 2007, p. 75. Trascrizione, quattrobit.blogspot.it.
  3. ^ Editoriale (JPG), in Videogiochi News, nº 38, Milano, Gruppo Editoriale Jackson, ottobre 1986, p. 3, ISSN 0392-8918.
  4. ^ Editoriale (JPG), in Videogiochi News, nº 45, Milano, Gruppo Editoriale Jackson, maggio 1987, p. 3, ISSN 0392-8918.
  5. ^ I video-atleti di una volta: la storia di Enrico Zanetti, retrogaminghistory.com, 31 gennaio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Videogiochi (con scansioni di tutti i numeri), retro-gaming.it.
  • Videogiochi (con scansioni di tutti i numeri), archive.org.