Sarissola

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sarissola
frazione
Sarissola – Veduta
La chiesa parrocchiale di San Giorgio
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of arms of Liguria.svg Liguria
Città metropolitanaCittà metropolitana di Genova-Stemma.png Genova
ComuneBusalla-Stemma.png Busalla
Territorio
Coordinate44°34′30.23″N 8°57′34.07″E / 44.575064°N 8.959464°E44.575064; 8.959464 (Sarissola)Coordinate: 44°34′30.23″N 8°57′34.07″E / 44.575064°N 8.959464°E44.575064; 8.959464 (Sarissola)
Altitudine376 m s.l.m.
Abitanti2 500[1]
Altre informazioni
Cod. postale16012
Prefisso010
Fuso orarioUTC+1
Patronosan Giuseppe
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Sarissola
Sarissola

Sarissola (Séiseua in ligure) è una frazione del comune di Busalla, nell'alta valle Scrivia. Posizionata a 376 m sul livello del mare, lungo la sponda destra del fiume Scrivia, è posta a 2 km dal capoluogo comunale sulla strada provinciale 9 che collega Busalla con Crocefieschi. Con circa 2.500 abitanti è la frazione del comune più popolata dopo il capoluogo, nonché uno dei centri abitati più popolosi dell'intera alta valle Scrivia.

Il territorio, prettamente di campagna e con un caratteristico piccolo e antico centro storico, è sito tuttavia in prossimità di industrie quali la raffineria IPLOM e ospita l'industria metalmeccanica TI Automotive, nonché altre minori aziende che costituiscono il tessuto industriale e commerciale della città. L'IPLOM in passato ha creato problemi di inquinamento ambientale e talvolta pericolo per la popolazione (si ricordano a tal caso gli incendi alla raffineria IPLOM del settembre 2005 e agosto 2008).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Busalla § Storia.

Il borgo di Sarissola è citato per la prima volta in un documento del 15 aprile 1192[2] così come Busalla. Il paese, con la locale chiesa parrocchiale di San Giorgio, inserita nei territori della diocesi di Tortona, è ben visibile in una mappa del XVII secolo[2] conservata nell'archivio del Comune di Busalla.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Architetture religiose[modifica | modifica wikitesto]

Architetture civili[modifica | modifica wikitesto]

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Eventi[modifica | modifica wikitesto]

Durante il primo week end di settembre (venerdì, sabato e domenica), si tiene la Superfiera Campestre, a scopo benefico, unitamente alla mostra mercato di antiquariato (aperta dal primo sabato di settembre fino a tutta la domenica successiva), gestita da volontari e il cui ricavato va a beneficio della scuola materna parrocchiale di Sarissola[4].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Approssimativamente
  2. ^ a b c d Fonte dal sito Altavallescrivia.it, su altavallescrivia.it. URL consultato il 20-08-2012.
  3. ^ Comune di Busalla, Le ville
  4. ^ Approfondimenti sulla Fiera Campestre

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Liguria Portale Liguria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Liguria