Salto con gli sci ai XVIII Giochi olimpici invernali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Nel salto con gli sci ai XVIII Giochi olimpici invernali furono disputate tre gare, tutte riservate agli atleti di sesso maschile.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Trampolino normale[modifica | modifica wikitesto]

La gara dal trampolino normale si disputò l'11 febbraio sull'Hakuba K90 e parteciparono 62 atleti, che effettuarono due salti con valutazione della distanza e dello stile. Per la prima volta in sede olimpica alla seconda serie di salti furono ammessi soltanto i primi 30 classificati nella prima[1].

Posizione Atleta Nazione Punti
1 Jani Soininen Finlandia Finlandia 234,5
2 Kazuyoshi Funaki Giappone Giappone 233,5
3 Andreas Widhölzl Austria Austria 232,5
4 Janne Ahonen Finlandia Finlandia 231,5
5 Masahiko Harada Giappone Giappone 228,5
6 Primož Peterka Slovenia Slovenia 223,0
7 Noriaki Kasai Giappone Giappone 221,5
8 Kristian Brenden Norvegia Norvegia 215,5
9 Hiroya Saitō Giappone Giappone 213,5
10 Stefan Horngacher Austria Austria 212,5

Trampolino lungo[modifica | modifica wikitesto]

La gara dal lungo normale si disputò l'11 febbraio sull'Hakuba K120 e parteciparono 62 atleti, che effettuarono due salti con valutazione della distanza e dello stile. Per la prima volta in sede olimpica alla seconda serie di salti furono ammessi soltanto i primi 30 classificati nella prima[2].

Posizione Atleta Nazione Punti
1 Kazuyoshi Funaki Giappone Giappone 272,3
2 Jani Soininen Finlandia Finlandia 260,8
3 Masahiko Harada Giappone Giappone 258,3
4 Andreas Widhölzl Austria Austria 258,2
5 Primož Peterka Slovenia Slovenia 251,1
6 Takanobu Okabe Giappone Giappone 250,1
7 Reinhard Schwarzenberger Austria Austria 244,2
8 Michal Doležal Rep. Ceca Rep. Ceca 243,2
9 Roar Ljøkelsøy Norvegia Norvegia 242,3
10 Lasse Ottesen Norvegia Norvegia 238,9

Gara a squadre[modifica | modifica wikitesto]

La gara a squadre si disputò il 17 febbraio sull'Hakuba K120 e parteciparono 13 squadre nazionali, che effettuarono due salti con valutazione della distanza e dello stile. Ogni squadra era composta da quattro atleti; ai fini del punteggio vennero conteggiati tutti e quattro i salti di ogni serie[3].

Posizione Nazione Atleta Punti
1 Giappone Giappone Takanobu Okabe
Hiroya Saitō
Masahiko Harada
Kazuyoshi Funaki
933,0
2 Germania Germania Sven Hannawald
Martin Schmitt
Hansjörg Jäkle
Dieter Thoma
897,4
3 Austria Austria Reinhard Schwarzenberger
Martin Höllwarth
Stefan Horngacher
Andreas Widhölzl
881,5
4 Norvegia Norvegia Henning Stensrud
Lasse Ottesen
Roar Ljøkelsøy
Kristian Brenden
870,6
5 Finlandia Finlandia Ari-Pekka Nikkola
Mika Laitinen
Janne Ahonen
Jani Soininen
833,6
6 Svizzera Svizzera Sylvain Freiholz
Marco Steinauer
Simon Ammann
Bruno Reuteler
735,0
7 Rep. Ceca Rep. Ceca Jakub Sucháček
František Jež
Michal Doležal
Jaroslav Sakala
710,3
8 Polonia Polonia Adam Małysz
Łukasz Kruczek
Wojciech Skupień
Robert Mateja
684,2
9 Russia Russia Nikolaj Petrušin
Artur Chamidulin
Aleksandr Volkov
Valerij Kobelev
639,7
10 Slovenia Slovenia Miha Rihtar
Peter Žonta
Blaž Vrhovnik
Primož Peterka
610,3

Medagliere per nazioni[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Nazione Oro Argento Bronzo Totale
1 Giappone Giappone 2 1 1 4
2 Finlandia Finlandia 1 1 0 3
3 Germania Germania 0 1 0 1
4 Austria Austria 0 0 1 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ The XVIII Olympic Winter Games Official Report, vol. III, pp. 88-91.
    Scheda Sports-reference sulla gara, su sports-reference.com. URL consultato il 2 agosto 2011.
  2. ^ The XVIII Olympic Winter Games Official Report, vol. III, pp. 92-95.
    Scheda Sports-reference sulla gara, su sports-reference.com. URL consultato il 2 agosto 2011.
  3. ^ The XVIII Olympic Winter Games Official Report, vol. III, pp. 96-99.
    Scheda Sports-reference sulla gara, su sports-reference.com. URL consultato il 2 agosto 2011.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (DEENFR) Schede FIS, su data.fis-ski.com. URL consultato il 2 agosto 2011.
  • (EN) Schede Sports-reference, su sports-reference.com. URL consultato il 2 agosto 2011.
Olympic flag.svg Discipline ai XVIII Giochi olimpici invernali (Nagano 1998) Olympic flag.svg

Biathlon | Bob | Curling | Freestyle | Hockey su ghiaccio | Pattinaggio di figura | Pattinaggio di velocità | Sci alpino | Sci nordico (Combinata nordica | Salto con gli sci | Sci di fondo) | Short track | Slittino | Snowboard