Salto con gli sci ai V Giochi olimpici invernali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bandiera olimpica Ski jumping pictogram.svg
Salto con gli sci
Sankt Moritz 1948
Informazioni generali
Luogo Olympiaschanze
Periodo 7 febbraio
Partecipanti 49 da 14 nazioni
Podio
Medaglia d'oro Alf Petter Hugsted Norvegia Norvegia
Medaglia d'argento Birger Ruud Norvegia Norvegia
Medaglia di bronzo Thorleif Schjelderup Norvegia Norvegia
Edizione precedente e successiva
Garmisch-Partenkirchen 1936 Oslo 1952

Nel salto con gli sci ai V Giochi olimpici invernali fu disputata una sola gara, il 7 febbraio, riservata agli atleti di sesso maschile. Le medaglie assegnate furono ritenute valide anche ai fini dei Campionati mondiali di sci nordico 1948.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Sull'Olympiaschanze gareggiarono 49 atleti di 14 diverse nazionalità, che effettuarono due salti con valutazione della distanza e dello stile. Per la prima volta lo stile fu valutato da cinque giudici, con l'eliminazione dei punteggi più alto e più basso; fino ad allora si esprimevano tre giudici e nessuna valutazione veniva scartata. Al termine del primo salto la classifica era guidata dal finlandese Matti Pietikäinen davanti ai norvegesi Petter Hugsted, Birger Ruud (ormai trentaseienne e subentrato appena il giorno, su pressione degli organizzatori e della FIS, a Georg Thrane) e Thorleif Schjelderup. Nel secondo salto Pietikäinen fu sopravanzato da tutti e tre i norvegesi[1].

Pos. Atleta Nazione Metri Punti
1º salto 2º salto
Oro Alf Petter Hugsted Norvegia Norvegia 65,0 70,0 228,1
Argento Birger Ruud Norvegia Norvegia 64,0 67,0 226,6
Bronzo Thorleif Schjelderup Norvegia Norvegia 64,0 67,0 225,1
4 Matti Pietikäinen Finlandia Finlandia 69,5 69,0 224,6
5 Gordon Wren Stati Uniti Stati Uniti d'America 68,0 68,5 222,8
6 Leo Laakso Finlandia Finlandia 66,0 69,5 221,7
7 Asbjørn Ruud Norvegia Norvegia 58,0 67,5 220,2
8 Aatto Pietikäinen Finlandia Finlandia 69,0 68,0 216,4
9 Fritz Tschannen Svizzera Svizzera 64,5 66,0 214,8
10 Hans Zurbriggen Svizzera Svizzera 61,0 67,0 214,0
11 Evert Karlsson Svezia Svezia 65,5 68,0 212,2
12 Sverre Fredheim Stati Uniti Stati Uniti d'America 66,0 65,0 210,1
13 Willy Klopfenstein Svizzera Svizzera 60,0 62,5 209,3
14 Vilhelm Hellman Svezia Svezia 57,5 65,0 208,1
15 Joseph Perrault Stati Uniti Stati Uniti d'America 61,0 67,0 207,0
16 Miloslav Bělonožník Cecoslovacchia Cecoslovacchia 61,0 60,0 203,9
17 Andreas Däscher Svizzera Svizzera 61,0 61,0 203,8
18 Bruno Da Col Italia Italia 65,5 66,0 201,2
19 Hubert Hammerschmied Austria Austria 61,0 63,0 199,8
20 Zdeněk Remsa Cecoslovacchia Cecoslovacchia 59,0 61,5 198,6
21 Jaroslav Lukeš Cecoslovacchia Cecoslovacchia 58,0 60,5 198,5
22 Arsène Lucchini Francia Francia 62,5 65,5 198,0
23 Karel Klančnik Jugoslavia Jugoslavia 58,0 65,5 197,2
24 Gregor Höll Austria Austria 60,0 62,5 195,8
25 James Couttet Francia Francia 54,5 58,0 194,3
26 Régis Charlet Francia Francia 58,0 59,5 193,7
27 Stanisław Marusarz Polonia Polonia 59,0 59,0 192,8
28 Anton Wieser Austria Austria 59,0 61,5 192,1
29 Josef Císař Cecoslovacchia Cecoslovacchia 59,0 62,0 189,4
30 Józef Daniel Krzeptowski Polonia Polonia 54,5 55,0 188,9
31 Jean Monnier Francia Francia 56,0 60,0 188,5
32 Franc Pribošek Jugoslavia Jugoslavia 54,5 57,0 187,4
33 Jan Kula Polonia Polonia 49,0 59,0 184,5
34 Ferenc Hemrik Ungheria Ungheria 53,0 61,0 183,3
35 Helmut Hadwiger Austria Austria 51,0 56,5 181,4
36 Jan Gąsienica Ciaptak Polonia Polonia 53,0 61,0 180,8
37 Jónas Ásgeirsson Islanda Islanda 57,0 59,5 179,8
38 Aldo Trivella Italia Italia 41,5 59,0 176,6
39 William Irwin Canada Canada 56,0 54,0 175,1
40 Nils Lundh Svezia Svezia 61,5 66,0 152,7
41 Janez Polda Jugoslavia Jugoslavia 63,5 71,0 145,2
42 Walter Bietila Stati Uniti Stati Uniti d'America 61,0 64,0 142,9
43 Janko Mežik Jugoslavia Jugoslavia 61,0 62,0 136,9
44 Tormod Mobraaten Canada Canada 59,0 58,0 135,9
45 Igino Rizzi Italia Italia 57,0 57,0 131,7
46 Laurent Bernier Canada Canada 58,0 54,5 129,3
- Erik Lindström Svezia Svezia DNF
- Erkki Rajala Finlandia Finlandia DNF
- Pál Ványa Ungheria Ungheria DNF

Medagliere[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Paese Gold medal.svg Silver medal.svg Bronze medal.svg Totale
1 Norvegia Norvegia 1 1 1 3
Totale 1 1 1 3

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Rapport général sur les Ves Jeux olympiques d'hiver, pp. 47-48
    Scheda Sports-reference sulla gara, su sports-reference.com. URL consultato l'8 luglio 2011.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Olympic flag.svg Discipline ai V Giochi olimpici invernali (Sankt Moritz 1948) Olympic flag.svg

Bob | Hockey su ghiaccio | Pattinaggio di figura | Pattinaggio di velocità | Pentathlon invernale* | Sci alpino Sci nordico (Combinata nordica | Pattuglia militare* | Salto con gli sci | Sci di fondo) | Skeleton
*sport dimostrativo