Sci di fondo ai XXI Giochi olimpici invernali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Nello sci di fondo ai XXI Giochi olimpici invernali furono disputate dodici gare, sei maschili e sei femminili.

Rispetto all'edizione precedente variò la ripartizione delle gare tra tecnica classica e tecnica libera: la 50 km e la gara sprint degli uomini e la 30 km e la gara sprint delle donne furono in tecnica classica anziché libera, mentre la 15 km e la sprint a squadre degli uomini e la 10 km e la sprint a squadre delle donne furono in libera anziché in classica.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Uomini[modifica | modifica wikitesto]

15 km[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Sci di fondo ai XXI Giochi olimpici invernali - 15 km maschile.

La gara sulla distanza di 15 km si disputò in tecnica libera il 15 febbraio, dalle ore 12:30 sul percorso che si snodava nel Whistler Olympic Park con un dislivello massimo di 85 m; presero parte alla competizione 95 atleti[1].

Posizione Atleta Nazione Tempo
1 Dario Cologna Svizzera Svizzera 33:36,3
2 Pietro Piller Cottrer Italia Italia 34:00,9
3 Lukáš Bauer Rep. Ceca Rep. Ceca 34:12,0
4 Marcus Hellner Svezia Svezia 34:13,5
5 Vincent Vittoz Francia Francia 34:16,2
6 Maurice Manificat Francia Francia 34:27,4
7 Tobias Angerer Germania Germania 34:28,5
8 Ivan Babikov Canada Canada 34:30,0
9 Maksim Vylegžanin Russia Russia 34:31,6
10 Giorgio Di Centa Italia Italia 34:36,2

50 km[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Sci di fondo ai XXI Giochi olimpici invernali - 50 km maschile.

La gara sulla distanza di 50 km si disputò in tecnica classica il 28 febbraio, dalle ore 9:30 sul percorso che si snodava nel Whistler Olympic Park con un dislivello massimo di 85 m; presero parte alla competizione 53 atleti. L'avvio fu a partenza in linea[2].

Posizione Atleta Nazione Tempo
1 Petter Northug Norvegia Norvegia 2:05:35,5
2 Axel Teichmann Germania Germania 2:05:35,8
3 Johan Olsson Svezia Svezia 2:05:36,6
4 Tobias Angerer Germania Germania 2:05:37,0
5 Devon Kershaw Canada Canada 2:05:37,1
6 Andrus Veerpalu Estonia Estonia 2:05:41,6
7 Daniel Richardsson Svezia Svezia 2:05:45,2
8 Maksim Vylegžanin Russia Russia 2:05:46,4
9 Anders Södergren Svezia Svezia 2:05:47,1
10 Dario Cologna Svizzera Svizzera 2:05:47,5

Sprint 1,5 km[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Sci di fondo ai XXI Giochi olimpici invernali - Sprint maschile.

La gara sprint sulla distanza di 1,5 km si disputò in tecnica classica il 17 febbraio, dalle ore 10:45 sul percorso che si snodava nel Whistler Olympic Park con un dislivello massimo di 25 m; presero parte alla competizione 62 atleti[3].

Posizione Atleta Nazione
1 Nikita Krjukov Russia Russia
2 Aleksandr Panžinskij Russia Russia
3 Petter Northug Norvegia Norvegia
4 Ola Vigen Hattestad Norvegia Norvegia
5 Aleksej Poltoranin Kazakistan Kazakistan
6 Øystein Pettersen Norvegia Norvegia
7 Emil Jönsson Svezia Svezia
8 Michail Devjat'jarov Russia Russia
9 Johan Kjølstad Norvegia Norvegia
10 Kalle Lassila Finlandia Finlandia

Inseguimento 30 km[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Sci di fondo ai XXI Giochi olimpici invernali - Inseguimento maschile.

La gara di inseguimento sulla distanza di 30 km si disputò il 20 febbraio sul percorso che si snodava nel Whistler Olympic Park e presero parte alla competizione 64 atleti. Dalle ore 13:30 si disputò la frazione a tecnica classica sulla distanza di 15 km e con un dislivello di 71 m; in seguito si svolse la frazione a tecnica libera, sempre sulla distanza di 15 km ma con un dislivello di 40 m[4].

Posizione Atleta Nazione Tempo
1 Marcus Hellner Svezia Svezia 1:15:11,4
2 Tobias Angerer Germania Germania 1:15:13,5
3 Johan Olsson Svezia Svezia 1:15:14,2
4 Aleksandr Legkov Russia Russia 1:15:15,4
5 Ivan Babikov Canada Canada 1:15:20,5
6 Jens Filbrich Germania Germania 1:15:25,0
7 Lukáš Bauer Rep. Ceca Rep. Ceca 1:15:25,2
8 George Grey Canada Canada 1:15:32,0
9 Alex Harvey Canada Canada 1:15:43,0
10 Anders Södergren Svezia Svezia 1:15:47,0

Sprint a squadre 6x1,5 km[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Sci di fondo ai XXI Giochi olimpici invernali - Sprint a squadre maschile.

La gara sprint a squadre sulla distanza di 1,5 km si disputò in tecnica libera il 22 febbraio, dalle ore 11:30 sul percorso che si snodava nel Whistler Olympic Park con un dislivello massimo di 25 m; presero parte alla competizione 22 squadre nazionali[5].

Posizione Nazione Atleti
1 Norvegia Norvegia Øystein Pettersen
Petter Northug
2 Germania Germania Tim Tscharnke
Axel Teichmann
3 Russia Russia Nikolaj Morilov
Aleksej Petuchov
4 Canada Canada Devon Kershaw
Alex Harvey
5 Kazakistan Kazakistan Nikolaj Čebot'ko
Aleksej Poltoranin
6 Rep. Ceca Rep. Ceca Dušan Kožíšek
Martin Koukal
7 Francia Francia Vincent Vittoz
Cyril Miranda
8 Italia Italia Cristian Zorzi
Renato Pasini
9 Stati Uniti Stati Uniti Torin Koos
Andrew Newell
10 Finlandia Finlandia Lasse Paakkonen
Ville Nousiainen

Staffetta 4x10 km[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Sci di fondo ai XXI Giochi olimpici invernali - Staffetta maschile.

La gara di staffetta si disputò il 24 febbraio sul percorso che si snodava nel Whistler Olympic Park con un dislivello massimo di 53 m; dalle ore 11:15 presero parte alla competizione 14 squadre nazionali che disputarono due frazioni a tecnica classica e due a tecnica libera[6].

Posizione Nazione Atleti Tempo
1 Svezia Svezia Daniel Richardsson
Johan Olsson
Anders Södergren
Marcus Hellner
1:45:05,4
2 Norvegia Norvegia Martin Johnsrud Sundby
Odd-Bjørn Hjelmeset
Lars Berger
Petter Northug
1:45:21,3
3 Rep. Ceca Rep. Ceca Martin Jakš
Lukáš Bauer
Jiří Magál
Martin Koukal
1:45:21,9
4 Francia Francia Jean-Marc Gaillard
Vincent Vittoz
Maurice Manificat
Emmanuel Jonnier
1:45:26,3
5 Finlandia Finlandia Sami Jauhojärvi
Matti Heikkinen
Teemu Kattilakoski
Ville Nousiainen
1:45:30,3
6 Germania Germania Jens Filbrich
Axel Teichmann
René Sommerfeldt
Tobias Angerer
1:45:49,4
7 Canada Canada Devon Kershaw
Alex Harvey
Ivan Babikov
George Grey
1:47:03,2
8 Russia Russia Nikolaj Pankratov
Pëtr Sedov
Aleksandr Legkov
Maksim Vylegžanin
1:47:04,7
9 Italia Italia Valerio Checchi
Giorgio Di Centa
Pietro Piller Cottrer
Cristian Zorzi
1:47:16,6
10 Svizzera Svizzera Toni Livers
Curdin Perl
Remo Fischer
Dario Cologna
1:47:57,2

Donne[modifica | modifica wikitesto]

10 km[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Sci di fondo ai XXI Giochi olimpici invernali - 10 km femminile.

La gara sulla distanza di 10 km si disputò in tecnica libera il 15 febbraio, dalle ore 10:00 sul percorso che si snodava nel Whistler Olympic Park con un dislivello massimo di 71 m; presero parte alla competizione 78 atlete[7].

Posizione Atleta Nazione Tempo
1 Charlotte Kalla Svezia Svezia 24:58,4
2 Kristina Šmigun-Vähi Estonia Estonia 25:05,0
3 Marit Bjørgen Norvegia Norvegia 25:14,3
4 Anna Haag Svezia Svezia 25:19,3
5 Justyna Kowalczyk Polonia Polonia 25:20,1
6 Riitta-Liisa Roponen Finlandia Finlandia 25:24,3
7 Evgenija Medvedeva Russia Russia 25:26,5
8 Kristin Størmer Steira Norvegia Norvegia 25:50,5
9 Valentyna Ševčenko Ucraina Ucraina 25:51,1
10 Svetlana Šiškina-Malachova Kazakistan Kazakistan 25:53,9

30 km[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Sci di fondo ai XXI Giochi olimpici invernali - 30 km femminile.

La gara sulla distanza di 30 km si disputò in tecnica classica il 27 febbraio, dalle ore 11:45 sul percorso che si snodava nel Whistler Olympic Park con un dislivello massimo di 85 m; presero parte alla competizione 53 atlete. L'avvio fu a partenza in linea[8].

Posizione Atleta Nazione Tempo
1 Justyna Kowalczyk Polonia Polonia 1:30:33,7
2 Marit Bjørgen Norvegia Norvegia 1:30:34,0
3 Aino-Kaisa Saarinen Finlandia Finlandia 1:31:38,7
4 Evi Sachenbacher-Stehle Germania Germania 1:31:52,9
5 Masako Ishida Giappone Giappone 1:31:56,5
6 Charlotte Kalla Svezia Svezia 1:31:57,6
7 Therese Johaug Norvegia Norvegia 1:32:01,3
8 Kristin Størmer Steira Norvegia Norvegia 1:32:04,4
9 Anna Olsson Svezia Svezia 1:33:00,3
10 Karine Laurent Philippot Francia Francia 1:33:11,4

Sprint 1,5 km[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Sci di fondo ai XXI Giochi olimpici invernali - Sprint femminile.

La gara sprint sulla distanza di 1,5 km si disputò in tecnica classica il 17 febbraio, dalle ore 10:15 sul percorso che si snodava nel Whistler Olympic Park con un dislivello massimo di 25 m; presero parte alla competizione 54 atlete[9].

Posizione Atleta Nazione
1 Marit Bjørgen Norvegia Norvegia
2 Justyna Kowalczyk Polonia Polonia
3 Petra Majdič Slovenia Slovenia
4 Anna Olsson Svezia Svezia
5 Magda Genuin Italia Italia
6 Celine Brun-Lie Norvegia Norvegia
7 Astrid Uhrenholdt Jacobsen Norvegia Norvegia
8 Kikkan Randall Stati Uniti Stati Uniti
9 Virpi Kuitunen Finlandia Finlandia
10 Magdalena Pajala Svezia Svezia

Inseguimento 15 km[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Sci di fondo ai XXI Giochi olimpici invernali - Inseguimento femminile.

La gara di inseguimento sulla distanza di 15 km si disputò il 19 febbraio sul percorso che si snodava nel Whistler Olympic Park e presero parte alla competizione 66 atlete. Dalle ore 13:00 si disputò la frazione a tecnica classica sulla distanza di 7,5 km e con un dislivello di 71 m; in seguito si svolse la frazione a tecnica libera, sempre sulla distanza di 7,5 km ma con un dislivello di 40 m[10].

Posizione Atleta Nazione Tempo
1 Marit Bjørgen Norvegia Norvegia 39:58,1
2 Anna Haag Svezia Svezia 40:07,0
3 Justyna Kowalczyk Polonia Polonia 40:07,4
4 Kristin Størmer Steira Norvegia Norvegia 40:07,5
5 Aino-Kaisa Saarinen Finlandia Finlandia 40:40,6
6 Therese Johaug Norvegia Norvegia 40:50,0
7 Marianna Longa Italia Italia 41:02,2
8 Charlotte Kalla Svezia Svezia 41:18,5
9 Arianna Follis Italia Italia 41:21,6
10 Sara Renner Canada Canada 41:37,9

Sprint a squadre 6x1,5 km[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Sci di fondo ai XXI Giochi olimpici invernali - Sprint a squadre femminile.

La gara sprint a squadre sulla distanza di 1,5 km si disputò in tecnica libera il 22 febbraio, dalle ore 10:45 sul percorso che si snodava nel Whistler Olympic Park con un dislivello massimo di 25 m; presero parte alla competizione 18 squadre nazionali. La squadra polacca composta da Kornelia Marek e Sylwia Jaśkowiec, inizialmente classificata in nona posizione, fu in seguito esclusa a causa della squalifica per doping della Marek, scoperta positiva all'EPO[11].

Posizione Nazione Atlete
1 Germania Germania Evi Sachenbacher-Stehle
Claudia Nystad
2 Svezia Svezia Charlotte Kalla
Anna Haag
3 Russia Russia Irina Chazova
Natal'ja Korostelëva
4 Italia Italia Magda Genuin
Arianna Follis
5 Norvegia Norvegia Astrid Uhrenholdt Jacobsen
Celine Brun-Lie
6 Stati Uniti Stati Uniti Caitlin Compton
Kikkan Randall
7 Canada Canada Daria Gaiazova
Sara Renner
8 Finlandia Finlandia Riitta-Liisa Roponen
Riikka Sarasoja
9 Francia Francia Karine Laurent Philippot
Laure Barthélémy
10 Slovenia Slovenia Katja Višnar
Vesna Fabjan

Staffetta 4x5 km[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Sci di fondo ai XXI Giochi olimpici invernali - Staffetta femminile.

La gara di staffetta si disputò il 25 febbraio sul percorso che si snodava nel Whistler Olympic Park con un dislivello massimo di 53 m; dalle ore 11:00 presero parte alla competizione 16 squadre nazionali che disputarono due frazioni a tecnica classica e due a tecnica libera. La squadra polacca composta da Kornelia Marek, Justyna Kowalczyk, Paulina Maciuszek e Sylwia Jaśkowiec, inizialmente classificata in sesta posizione, fu in seguito esclusa a causa della squalifica per doping della Marek, scoperta positiva all'EPO[12].

Posizione Nazione Atlete Tempo
1 Norvegia Norvegia Vibeke Skofterud
Therese Johaug
Kristin Størmer Steira
Marit Bjørgen
55:19,5
2 Germania Germania Katrin Zeller
Evi Sachenbacher-Stehle
Miriam Gössner
Claudia Nystad
55:44,1
3 Finlandia Finlandia Pirjo Muranen
Virpi Kuitunen
Riitta-Liisa Roponen
Aino-Kaisa Saarinen
55:49,9
4 Italia Italia Arianna Follis
Marianna Longa
Silvia Rupil
Sabina Valbusa
56:04,9
5 Svezia Svezia Anna Olsson
Magdalena Pajala
Charlotte Kalla
Ida Ingemarsdotter
56:18,9
6 Francia Francia Aurore Jéan
Karine Laurent Philippot
Célia Bourgeois
Cécile Storti
56:30,6
7 Russia Russia Ol'ga Zav'jalova
Irina Chazova
Evgenija Medvedeva
Natal'ja Korostelëva
57:00,9
8 Giappone Giappone Madoka Natsumi
Masako Ishida
Nobuko Fukuda
Michiko Kashiwabara
57:40,4
9 Kazakistan Kazakistan Elena Kolomina
Oksana Jackaja
Tat'jana Roščina
Svetlana Šiškina-Malachova
58:23,3
10 Bielorussia Bielorussia Alena Sannikava
Vol'ha Vasilënak
Kacjaryna Rudakova
Nastassja Dubarėzava
58:28,4

Medagliere[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Paese Gold medal.svg Silver medal.svg Bronze medal.svg Totale
1 Norvegia Norvegia 5 2 2 9
2 Svezia Svezia 3 2 2 7
3 Germania Germania 1 4 0 5
4 Russia Russia 1 1 2 4
5 Polonia Polonia 1 1 1 3
6 Svizzera Svizzera 1 0 0 1
7 Estonia Estonia 0 1 0 1
Italia Italia 0 1 0 1
9 Finlandia Finlandia 0 0 2 2
Rep. Ceca Rep. Ceca 0 0 2 2
11 Slovenia Slovenia 0 0 1 1
Totale 12 12 12 36

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Risultati ufficiali, Cross-Country Skiing/Ski de fond.
    Scheda Sports-reference sulla gara, sports-reference.com. URL consultato il 17 agosto 2011.
  2. ^ Risultati ufficiali, Cross-Country Skiing/Ski de fond.
    Scheda Sports-reference sulla gara, sports-reference.com. URL consultato il 17 agosto 2011.
  3. ^ Risultati ufficiali, Cross-Country Skiing/Ski de fond.
    Scheda Sports-reference sulla gara, sports-reference.com. URL consultato il 17 agosto 2011.
  4. ^ Risultati ufficiali, Cross-Country Skiing/Ski de fond.
    Scheda Sports-reference sulla gara, sports-reference.com. URL consultato l'11 agosto 2011.
  5. ^ Risultati ufficiali, Cross-Country Skiing/Ski de fond.
    Scheda Sports-reference sulla gara, sports-reference.com. URL consultato l'11 agosto 2011.
  6. ^ Risultati ufficiali, Cross-Country Skiing/Ski de fond.
    Scheda Sports-reference sulla gara, sports-reference.com. URL consultato l'11 agosto 2011.
  7. ^ Risultati ufficiali, Cross-Country Skiing/Ski de fond.
    Scheda Sports-reference sulla gara, sports-reference.com. URL consultato il 17 agosto 2011.
  8. ^ Risultati ufficiali, Cross-Country Skiing/Ski de fond.
    Scheda Sports-reference sulla gara, sports-reference.com. URL consultato il 17 agosto 2011.
  9. ^ Risultati ufficiali, Cross-Country Skiing/Ski de fond.
    Scheda Sports-reference sulla gara, sports-reference.com. URL consultato il 17 agosto 2011.
  10. ^ Risultati ufficiali, Cross-Country Skiing/Ski de fond.
    Scheda Sports-reference sulla gara, sports-reference.com. URL consultato il 17 agosto 2011.
  11. ^ Risultati ufficiali, Cross-Country Skiing/Ski de fond.
    Scheda Sports-reference sulla gara, sports-reference.com. URL consultato il 17 agosto 2011.
    Scheda Sports-reference su Kornelia Marek, sports-reference.com. URL consultato il 17 agosto 2011.
  12. ^ Risultati ufficiali, Cross-Country Skiing/Ski de fond.
    Scheda Sports-reference sulla gara, sports-reference.com. URL consultato il 17 agosto 2011.
    Scheda Sports-reference su Kornelia Marek, sports-reference.com. URL consultato il 17 agosto 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (ENFR) Sito ufficiale, olympic.org. URL consultato il 17 agosto 2011.
  • (DEENFR) Schede FIS, data.fis-ski.com. URL consultato il 17 agosto 2011.
  • (EN) Schede Sports-reference, sports-reference.com. URL consultato il 17 agosto 2011.
Olympic flag.svg Discipline ai XXI Giochi olimpici invernali (Vancouver 2010) Olympic flag.svg

Biathlon | Bob | Curling | Freestyle | Hockey su ghiaccio | Pattinaggio di figura | Pattinaggio di velocità | Sci alpino | Sci nordico (Combinata nordica | Salto con gli sci | Sci di fondo) | Short track | Skeleton | Slittino | Snowboard