Noriaki Kasai

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Noriaki Kasai
20170105 VST Bischofshofen 2734.jpg
Noriaki Kasai nel 2017
Nazionalità Giappone Giappone
Altezza 176 cm
Peso 60 kg
Salto con gli sci Ski jumping pictogram.svg
Squadra Tsuchiya Home Co.
Palmarès
Olimpiadi 0 2 1
Mondiali 0 2 5
Mondiali di volo 1 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 20 gennaio 2018

Noriaki Kasai (Shimokawa, 6 giugno 1972) è un saltatore con gli sci giapponese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

In Coppa del Mondo ha esordito il 3 dicembre 1989 a Thunder Bay (27°), ha ottenuto il primo podio il 29 febbraio 1992 a Lahti (3°) e la prima vittoria il 22 marzo successivo a Harrachov.

In carriera ha preso parte a sette edizioni dei Giochi olimpici invernali, Albertville 1992 (31° nel trampolino normale, 26° nel trampolino lungo, 4° nella gara a squadre), Lillehammer 1994 (5° nel trampolino normale, 14° nel trampolino lungo, 2° nella gara a squadre), Nagano 1998 (7° nel trampolino normale), Salt Lake City 2002 (49° nel trampolino normale, 41° nel trampolino lungo), Torino 2006 (20° nel trampolino normale, 12° nel trampolino lungo, 6° nella gara a squadre), Vancouver 2010 (17° nel trampolino normale, 8° nel trampolino lungo, 5° nella gara a squadre) e Soči 2014 (7º nel trampolino normale, 2º nel trampolino lungo, 3º nella gara a squadre), a tredici dei Campionati mondiali, vincendo sette medaglie, e a undici dei Mondiali di volo, vincendo una medaglia.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Olimpiadi[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali di volo[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 3º nel 1993 e nel 1999
  • 81 podi (63 individuali, 18 a squadre):
    • 20 vittorie (17 individuali, 3 a squadre)
    • 17 secondi posti (13 individuali, 4 a squadre)
    • 44 terzi posti (33 individuali, 11 a squadre)

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Nazione Trampolino
21 marzo 1992 Harrachov Rep. Ceca Rep. Ceca Čerťák K180
1º gennaio 1993 Garmisch-Partenkirchen Germania Germania Große Olympiaschanze K107[1]
23 gennaio 1993 Predazzo Italia Italia Giuseppe Dal Ben K120
6 marzo 1993 Lahti Finlandia Finlandia Salpausselkä K90
27 marzo 1993 Planica Slovenia Slovenia Letalnica K120
(con Takanobu Okabe, Naoki Yasuzaki e Masahiko Harada)
9 gennaio 1994 Murau Austria Austria Hans Walland K120
22 marzo 1998 Planica Slovenia Slovenia Letalnica K120
3 gennaio 1999 Innsbruck Austria Austria Bergisel K110[1]
29 gennaio 1999 Willingen Germania Germania Mühlenkopf K120
30 gennaio 1999 Willingen Germania Germania Mühlenkopf K120
(con Kazuyoshi Funaki, Kazuya Yoshioka e Hideharu Miyahira)
31 gennaio 1999 Willingen Germania Germania Mühlenkopf K120
9 marzo 1999 Trondheim Norvegia Norvegia Granåsen K120[2]
14 marzo 1999 Oslo Norvegia Norvegia Holmenkollen K115[2]
21 marzo 1999 Planica Slovenia Slovenia Letalnica K185
1º gennaio 2001 Garmisch-Partenkirchen Germania Germania Große Olympiaschanze K115[1]
19 gennaio 2001 Park City Stati Uniti Stati Uniti Utah Olympic Park K120
(con Kazuyoshi Funaki, Kazuya Yoshioka e Masahiko Harada)
9 febbraio 2003 Willingen Germania Germania Mühlenkopf K130
28 febbraio 2004 Park City Stati Uniti Stati Uniti Utah Olympic Park K120
11 gennaio 2014 Tauplitz Austria Austria Kulm HS200
29 novembre 2014 Kuusamo Finlandia Finlandia Rukatunturi HS142

Torneo dei quattro trampolini[modifica | modifica wikitesto]

  • 15 podi di tappa[3]:
    • 3 vittorie
    • 4 secondi posti
    • 8 terzi posti

Nordic Tournament[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Gara valida anche ai fini del Torneo dei quattro trampolini.
  2. ^ a b Gara valida anche ai fini del Nordic Tournament.
  3. ^ a b Gare valide anche ai fini della Coppa del Mondo.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN310521493